In Chiesa senza mutandine

Scritto da , il 2020-04-08, genere esibizionismo

Lei indossa un vestitino rosa molto corto, con un reggiseno push-up che mette in evidenza il suo enorme seno.
Non passa inosservata, specie per chi ha occhio. Chi è malizioso nota che sta sempre con le gambe aperte.
Chi è malizioso nota che Alessia non indossa le mutandine.
Fa la troia, ma non lo fa mentre siamo in giro, lo fa mentre siamo in chiesa, ad un battesimo.
Siamo in prima fila, e mentre tutti hanno ammirato quello spendore della mia donna, il prete si è accorto di lei.
Siamo in prima fila, e Alessia lo fissa.
Io accanto a lei le dico 'quanto sarebbe bello se tu te lo scopassi'
Lei ride.
Si porta un dito in bocca, lo succhia. Nessuno la guarda, solo il prete.
Sale sul pulpito, ha una dimenticanza mentre parla, si sistema la tonaca.
Alessia allarga le gambe, lo fissa, lui ricambia. A malapena riesce a stare attento.

Alessia si alza, va nel confessionale, nel lato del prete lascia il reggiseno e torna.

Finisce la cerimonia, salutiamo i parenti, salutiamo tutti. Tra un'oretta andiamo al ristorante.
Saliamo in macchina, ma lei mi dice di fare il giro. Arriveremo tardi mi dice.
Iniziamo a girare con la macchina e torniamo in chiesa.

Scendo con Alessia, trova il prete che rassetta.

'ah figliola, cosa posso fare per te?'

'Padre, potremmo andare in confessionale?'

Certamente risponde lui.

Vanno. Io rimango fuori. Lontano.
Alessia esce nuda dopo un minuto.
Il prete le rimette il reggiseno, strusciandosi su di lei, toccandola, apprezzandone il corpo.
Io con la mano sotto i jeans inizio a toccarmi. Alessia si rimette il vestito, da un bacio al parroco sulla guancia

'grazie padre, ora sto meglio'

'anche io figliola'

'magari tornerò più spesso'


Che ne pensate? Dopo qualche mail ho cambiato un po' modo di scrittura, che ne pensate?
Commenti o critiche alla mia mail

dvd.pellegrin9@gmail.com

Questo racconto di è stato letto 4 4 1 5 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.