Ho tradito di nuovo

Scritto da , il 2019-09-01, genere tradimenti

Sono Chiara 32 anni e da circa 8 anni convivo con il mio compagno Salvatore 46. Salvatore è veramente un bell uomo. Alto 1,80 e fisico statuario e, per la età che ha non li dimostra ed è ncora ricercato da tante donne. Con lui nell estate 2017 abbiamo avuto un periodo no. Era diventato freddo e non voleva sapere di continuare a stare con me. Di comune accordo decidemmo una pausa. Quella estate conobbi Francesco. Che a differenza di Salvatore vera piccolino e mingherlino. Lo conobbi per caso ad una festa in un lido. Quella sera parlammo tantissimo e mi fece ridere molto. Qualche sera dopo mi invita per un gelato. Siamo usciti e dopo averlo stressato dei miei problemi e aver mangiato il gelato ci decimo un giro. Ci ritrovammo in un posto isolato e lui mise le mani in mezzo alle gambe.Quella sera avevo le mestruazioni. Ci baciammo e in men che non si dica mi ritrovai il suo cazzo in bocca. Lui era Piccolino ma aveva un cazzo mostruoso lungo e grosso, quello di Salvatore a confronto sembrava un giocattolo e sembrava più grande il suo cazzo che lui.Lo spomoinai per bene e quando venne mi riempi tutto il viso. Rimanemmo che ci saremmo visti anche la sera dopo. Solito posto e solito pompino.Ma desideravo cavalcare quel cazzone. Finite le mie cose decidemmo di passare una notte in albergo. Wooo ragazzi e ragazze, mi ha scopato da Dio. Tutta la notte. Non si stancava mai. Mi ha riempito in tutti i miei buchi Ci vedevamo ogni sera e mi sbatteva in qualunque posto. Sentirsi quel cazzone dentro che mi riempiva non aveva eguali. Di giorno non vedevo l'ora che arrivasse la sera. Tante volte neanche si cenava, si scopava e basta.poi una sera incontrai Salvatore per caso. Appena lo viso, scattò qualcosa. Gli andai incontro lo abbracciai e lo baciai come non mai. Dopo qualche sera e averci parlato ritornammo insieme.Comunicai tutto a a Francesco che la orese male, ma accettò la mia scelta. Passarono i giorni ed ero di nuovo felice. Amavo Salvatore. Facevamo l amore, ma non mi sentivo appagata. Poi Salvatore per lavoro partì. Avevo voglia di essere scopata come si deve. Scrissi a Francesco per incontrarci che dovevo parlagli. Aspettai che Salvatore chiamasse prima di andare a letto e chiusa la chiamata, mi preparai ed uscì. Incontrai Francesco in un parco e dopo aver parlato un po' della mia scelta e come stavo in quel momento, gli miei la mano sulla patta dei pantaloni lo tirai fuori e in meno che non si dica l'avevo in bocca. Dissi a Francesco di Scoparmi per bene e così fece. Goderti come una troia.Alla fine gli dissi che non ci saremmo piu rivisti e chiamati e che questa era l ultima scopata tra noi. Passarono 2 anni e questa estate ad una festa in un lido famoso della zona lo incontrai. Non mi tolse gli occhi di dosso per tutta la sera. Mi sentivo bagnata ed eccitata. Dissi al gruppo di amici che andavo in bagno. Salvato6mindisse se volessi accompagnarla.Gli dissi di no. Avrebbe aspettato inutilmente per la fila che vi era ai bagni. Mi incamminai e incrociai il mio sguardo con quello di Salvatore. Lui capi e si alzò. Mi segui.nio avanti e lui dietro, uscì dalla struttura e andai sulla spiaggia dove era più buio. Dissi a lui di prendere una sdraio e portarla fino a dove ero io. La portò. Si tolse i pantaloni e i boxer ed aveva quel cazzo prontissimo.Mi prese la testa per un pompino e dissi di no, avevo il rossett6. Allora mi misi a Pecora. Mi alzò il vestito e mi spostò il perizoma. Entrò bsubito
Ero bagnatissima ed eccitata per la situazione. Urlai che ero contenta e di riempirmi tutta. Gli presi la mano e la misi sulle mie tette. Mi scopòbper 20nminuti e gli dissi di lasciarsi andarene di venirmi dentro. Mi disse che ero una troia la sua troia e mi riempi tutta. Mi alzai e scappai verso il lido. In tutto erano passati 20 minuti. Tutti mi dissero se era ok.mi videro rossa in faccia.rispoai si con un grande sorriso.

Questo racconto di è stato letto 1 1 9 3 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.