Erotici Racconti

Mia suocera

Scritto da , il 2019-03-15, genere incesti

Salve a tutti sono un ragazzo di 27anni la storia che racconto e accaduta 1 anno fa a casa dei miei suoceri in montagna. Mia suocera una donna di 54anni in carne un 52 di taglia seno 5d un culo fantastico. Tutto ebbe inizio una mattina che la mia ragazza va a lavoro e mi rimane a me a casa a dormire con mia suocera giù invece mio suocero va a caccia di funghi mentre dormivo mi sveglia un botto mi alzo dal letto e vedo mia suocera in camera da letto con una veste a dosso piegata a 90 che si intravedeva una brasiliana sotto che aveva fatto cadere la aspirapolvere io le dico buongiorno lei si scs per il rumore e dice scendi giù ti vengo a fare il caffè a quella visione mi viene il cazzo duro visto che la figlia avendo il ciclo nn me la dava. Io a mia suocera gli ho dedicato parecchie seghe e leccata del suo intimo. Quando scese giù la vidi sorridente e disse mio marito ha detto che non torna a pranzo oggi siamo soli io e te a quelle parole il mio cazzo si fa ancora più duro. La vedo fare il caffè tutta eccitante le vado da dietro nelle dico dall'orecchio finalmente solo vero troia. Pensavo in una reazione negativa invece si gira e mi bacia mentre mi bacia la girò e la metto sulla tavola di marmo le alzo il vestito le faccio uscire slip ricamato fuori bagnato ma super bagnato le do uno schiaffo sulla figa e le dico quarda che troia lei mi caccia il cazzo fuori e inizia a farmi un bokkino...


Continuo....

Questo racconto di è stato letto 9 9 0 5 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.