La giovane terrestre

Scritto da , il 2019-01-15, genere bondage

La giovane si chiama Margherita ha diciotto anni compiuti da poco. Ha dei bellissimi capelli biondi sciolti che le cadono oltre le spalle e sono anche molto morbidi come la seta. Gli occhi sono azzurri come il cielo.
Un giorno passeggia per un parco ma è sola e viene afferrata da degli esseri ad orecchie a punta le bloccano le braccia. Legano le sue mani dietro la schiena. Cerca di urlare per chiedere aiuto ma le cucino le labbra. Le vengono strappati i vestiti e si trova completamente nuda.
Una volta nuda le mettono un collare di metallo che ha una catena a modo di guinzaglio. Rassegnata e lacrime agli occhi viene portata sulla astronave degli esseri che l'hanno catturata. L'astronave porta la povera Margherita su Tandor per essere venduta come schiava.
Fine prima puntata

Questo racconto di è stato letto 4 0 6 8 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.