Erotici Racconti

Sborrata Violenta nella figa di mia figlia

Scritto da , il 2018-09-13, genere incesti

Non ero ancora arrivato a casa cbe tutto sembrava così irreale, dalla mia casa c'era il silenzio piú cupo, tetro e triste.. Ma entrando in casa tutto cambiò in un solo attimo. Entrai in cucina e li c'era la mia bambina bellissima che non era piú una bimba ma una vera donna anche se era giovanissima. Io la guardavo meravigliato e morbosamente attirato dalla sua bellezza.la sera , dopo aver cenato con lei bevemmo un del liquori. Dopo un paio d' ore il luquori fece effetto, era brilla al punto giusto, io senza ritegno mi avvicinai alla puledrina...era calda e vogliosa, il mio pene sussulto , dissi: figlia il mio arnese e pronto a cavalcare instancabilmente nella tua figa. Lei aveva paura, ma volle provarci. La presi come una bambolina , la portai sul letto , la denudai dei suoi indumenti le aprí le cosce, via pabtoloni e mutandine, presi il mio pene in mano lo avvicinai alla bellissima figa di mia figlia, che intanto era nuda e lo feci sciovolare dentro di lei..aprí ancora di piú le sue cosce per scoparla meglio.erano un po di settimane che non scopavo e le mie palle erano strapiene di sborra, io non ce la feci piú e riempí la meravigliosa figa di mia figlia. La sborra era così tanta che la figona di mia figlia non riuscí a trattenerla tutta ....fu una sborrata violentissima. Mai nessuno glila sborrerá come ho ho fatto io...

Questo racconto di è stato letto 1 3 2 8 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.