Erotici Racconti

Sara la mia prima schiava virtuale - parte 1

Scritto da , il 2018-08-09, genere dominazione

Per chi volesse contattarmi mi può scrivere a masterbig910@gmail.com.questa e la storia di sara la mia prima schiava virtuale questa storia vera sarà lei a raccontarla in prima persona. Ciao mi chiamo Sara ho 25 anni era da tempo che stavo cercando un padrone virtuale,un giorno cercando tra i vari annunci su internet trovai l email di questo master a cui piacevano ed eccitavano i miei stessi interessi, ora vi spiego.a me fa eccitare eseguire ordini indossando abiti maschili camicie o polo sia d’estate che d’inverno ho cominciato fin da piccola a eccitarmi per questa cosa, e il mio padrone queste cose le sapeva,e quindi ad ogni suo ordine a qualsiasi ora del giorno o della notte dovevo eseguire i suoi ordini e mandarli un filmato.il debutto come sua schiava era fissato propio per ieri pomeriggio un lunedì di inizio estate era il 10 giunio ...mi arrivo’la prima email.buongiorno schiava oggi devi indossare un paio di jeans lunghi e una polo nera della marca col coccodrillo,poi prendi un cetriolo dal tuo frigorifero e per mezz’ora fallo solo strofinare e dico solo strofinare sulla tua figa fatti un filmato e mandalo alla mia email.
Corsi subito davanti al mio armadio presi un paio di jeans e la polo nera,alzai il colletto la infilai nei jeans allacciai la cintura e tirai giù la cerniera lampo,andai a prendere il cetriolo il più grosso che avevo e andai in salotto, il mio padrone mi disse che prima di ogni inizio di un video dovevo mettermi composta davanti alla cam del telefono con le gambe unite braccia conserte e testa china in segno di rispetto verso il mio padrone e poi cominciare..quindi premetti rec dall iPhone mi misi a gambe unite e braccia conserte eccitata a mille con su la mia polo nera..i miei capezzoli erano già durissimi per l eccitazione li sentivo sotto le braccia conserte,passati i due minuti di adorazione verso il mio master mi sedetti sul divano sbottonai la polo,presi il cetriolo e cominciai, i video dovevano durare tutti al massimo un quarto d’ora non di più.passo’un quarto d’ora,streamta(era dura non venire eseguendo l ordine del master con su la mia polo nera)premetti stop e inviai il video al mio padrone..che dopo pochi minuti mi rispose..bene schiavetta per oggi siamo apposto,domani riceverai una email con tutti i dettagli per gli ordini da eseguire e cosa indossare.

Questo racconto di è stato letto 1 8 4 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.