Il Capitone

Scritto da , il 2017-10-23, genere saffico

Nei miei precedenti racconti avevo dimenticato di specificare la ns.eta',quasi19 lei
un paio in meno io! Quindi posso asserire che lei era un poco più esperta in pratiche
sessuali ( e quindi più porca) di me! E dopo le due primissime esperienze di amanti
affamate l'una del corpo dell' altra,lei si presentò al terzo appuntamento con un
lunghissimo DILDO nero double- face( a due teste) ,che sembrava una sorta di
Capitone Natalizio(peccato gli mancassero gli occhietti)! E per facilitare meglio la
pratica della penetrazione contemporanea,aveva portato con se' un flacone di
vasellina ( veramente utile,quasi miracolosa,inodore incolore,slargante)!Volle che
ci scambiassimo i compiti,io lubrificavo i suoi orefizi (entrambi,tanto davanti che dietro)
e poi lei i miei! Quindi ci stendemmo lunghe sul pavimento ( lei preferì così) e lei me lo
infilò spingendo la "capocchia" larga assai nella mia fichetta,aspettando poi che mi
sollevassi un poco per penetrare anche lei con l'altro lato del DILDO a due teste,in
maniera quasi contemporanea! Poi cominciammo a dimenare i ns,bacini,ognuna a
modo suo,ma entrambe in maniera ossessiva e possessiva come se effettivamente
l'una stesse deflorando l'altra in modo molto coinvolgente! Venimmo insieme e dopo
un lungo momento lascivo,guardandoci negli occhi,decidemmo di proseguire "inaugurando"
il "lato B" allo stesso modo ,ossia deflorandoci contemporaneamente il ns.ano "verginello"
pompando nello stesso momento io a lei e lei a me! Prima però avemmo entrambe avuto
bisogno di lubrificare di più con la vasellina il ns.buchetto strettissimo per farci
entrare la " capocchia del Capitone", sempre scambiandoci i ruoli io a lei e poi lei a me!
Anche questa volta ci esibimmo in una cavalcata selvaggia nella medesima posizione
di prima,cambiando solo la "porta d'ingresso ", dalla principale a quella di " servizio "
( all'anima del servizio,ben curato a fondo!)!

Questo racconto di è stato letto 5 6 2 0 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.