Erotici Racconti

Serata in ufficio

Scritto da , il 2017-10-11, genere gay

Storia tanto veloce quanto vera: io manager poi che cinquantenne ancora molto in forma massiccio e virile. Mi fanno impazzire i maschi semplici, operai e affini.
In ufficio solo una sera.. a lavorare fino a tardi. I due uomini delle pulizie tori con fisico da lottatori. Tute blu, colli larghi, odori di maschio.
Io pantaloni grigi eleganti camicia bianca, scarpe nere allacciate, i miei 90 kg di massa ben portati.
Mi inginocchio davanti ai due. Silenziosi sfoderano due cazxi poderosi larghi sudati e odorosi. Guardo da vicino le aste solcate da vene e mangio a turno le due armi grandissime.
Mano callose mi spingono la tata, mi allargano la bocca, godono. Io mi slaccio e mi masturbo godendo come non mai.
Li faccio venire.
Sciacquo la bocca, pacche sulle spalle, complimenti reciproci e stretta di mano.
Finito, vero verissimo e lo rifaccio sicuro.

Questo racconto di è stato letto 1 6 1 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.