Erotici Racconti

Passione

Scritto da , il 2017-09-01, genere sentimentali

Claire chiuse gli occhi e abbracciò il tronco dell'albero.
Ascoltò il fruscio delle foglie, godette della leggera brezza sulle sue gote.


E poi...Lo sentì.


Le mani di Richard sui suoi fianchi, un suo delicato bacio sul collo.
Anche lui circondò il tronco con le braccia e così Claire poté sentire la verga sul suo culetto sodo.
Le mani del ragazzo raggiunsero le sue liscie e abbronzate coscie.
Sentì che si slacciò i pantaloni e finalmente...La verga la penetrò nella sua interezza e lei l'accolse con un sospiro...Inarcata e tenuta saldamente per i fianchi, aprì ancor di più le gambe. "Si, brava..." le sussurrò Richard.
Gemiti cadenzati riempivano le loro orecchie, finché...Lui venne copiosamente sui suoi glutei...Lui la girò, le infilò due dita nella dolce vagina e la vide venire arrossendo e sussurando: "Oh, Richard..."

Questo racconto di è stato letto 1 1 2 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.