Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "pap" :

1 6 8 racconti trovati.

Lo sguardo di papà 8
genere: incesti
Papà alzò la testa dal culo della figlia facendo segno alla moglie di non urlare per non spaventarla, mia sorella nel frattempo si stiracchiava svegliandosi lentamente dal sonno. “Mio Dio, ma che ore sono?” chiese a papà, che ancora la carezzava sul culo. “E’ ora di pranzo cara, hai fatto una bella dormita” rispose il papà porco....
scritto il 2018-09-21 | da Vinni2
Ho amato papà parte quinta
genere: incesti
Mio padre si slacciò subito i pantaloni e si abbassò le mutande. Superata la sorpresa afferrai subito il pene in piena erezione e lo strusciai con la mano. Vedevo la cappella violacea che si copriva e si scopriva, ritmicamente. Mi chiese di spogliarmi, cosa che feci in pochi secondi. Mi guardò estasiato la gnocca pelosa, poi mi strinse le...
scritto il 2018-09-21 | da Celeste
Giulia si scopre: A cena da mamma e papà
genere: dominazione
II Capitolo Giulia si scopre: A cena da mamma e papà In quella tiepida sera d'estate la luce notturna si rifletteva sulle gocce di seme che scendevano dal volto sui seni di Giulia che, barcollando, raggiungeva casa seminuda. -Dovrò entrare dalla finestra, se il papà mi vede mi fa la festa, questa volta mi riempie di botte, è meglio non...
scritto il 2018-09-19 | da Guacamole
Ti amo papà - parte 2
genere: incesti
Seguito di "Ti amo papà" - È consigliata la lettura del primo capitolo -Sì mamma va bene, non ti preoccupare ... -Ha chiamato mia mamma, ha detto che il nonno non si è sentito molto bene e mi ha chiesto se potessi trascorrere il fine settimana a casa loro per aiutarla nelle faccende e nell'accudire mio padre, voi tre qui ce la fate senza di...
scritto il 2018-09-18 | da Ajeje Brazorf
Ho amato papà parte quarta
genere: incesti
Nel pomeriggio, mentre lavoravo, riflettei a lungo sul mio comportamento. Mi divertiva pensare che una ragazzetta appena ventenne riuscisse a manovrare a proprio piacere un uomo di cinquant'anni. Mi stavo approfittando del bisogno di affetto e, soprattutto di sesso, di mio padre. Arei voluto che fra noi si arrivasse ad un rapporto vero e...
scritto il 2018-09-18 | da Celeste
Ho amato papà parte terza
genere: incesti
Fino alla sera, quando ritornammo a casa, non accadde nulla di nuovo. Dopo la cena mio padre si complimentò con me per la mia abilità di cuoca. Mi accarezzò e mi baciò ancora sulle guance. Prima di andare a dormire, appena ebbi finito di lavare i piatti, mi coccolò ancora, e mi palpò voluttuosamente il deretano. Giocai a fare l'offesa....
scritto il 2018-09-17 | da Celeste
Ti amo papà
genere: incesti
Mi chiamo Alex e una delle cose che adoro di più è girare per casa nudo e allo stesso tempo quello che mi imbarazzerebbe di più è incontrare i miei genitori durante uno dei miei momenti di nudità. E questa mia paura si concretizzó una notte d'estate. Erano le 3 di notte, ero stato svegliato dal grande caldo di quei giorni così scesi in...
scritto il 2018-09-16 | da Ajeje Brazorf
Ho amato papà parte seconda
genere: incesti
Quel giorno ci rivestimmo con vecchi abiti asciutti che si trovavano nella capanna. La sera, a casa, mentre stavo preparando la cena, mi accorsi che mio padre si era rifugiato in bagno ormai da un buon quarto d'ora. Sospettai qualcosa. Abbandonai per un attimo i fornelli e corsi alla porta del gabinetto che trovai chiusa. Sentii papà che...
scritto il 2018-09-15 | da Celeste
Ho amato papà parte prima
genere: incesti
La storia che racconto è avvenuta tanti anni fa. Mi chiamo Luisella, e oggi ho quasi sessant'anni. Sono nata in una famiglia contadina che abitava nelle campagne dell'Umbria. Eravamo io, mia madre Lara, mio padre Giuseppe e una sorella più grande di me, Antonella. La nostra casa si trovava sperduta in mezzo ai campi, a una decina di chilometri...
scritto il 2018-09-14 | da Celeste
Lo sguardo di papà 7
genere: incesti
Io e mio padre sorridiamo come cretini, mia sorella Francesca cerca di pulirsi la mano dallo sperma di papà che invece le ordina di leccarlo, lei esegue, sfoggiando uno sguardo da troia consumata, poi mezza ubriaca com’è, si lascia cadere sul letto matrimoniale ai piedi di mamma che continua a pronunciare parolacce nei confronti miei e di...
scritto il 2018-09-01 | da Vinni2
Lo sguardo di Papà 6
genere: incesti
Arrangiarmi da solo un cazzo!! Penso io mentre mi dirigo verso il bagno dove si è rintanata mia sorella maggiore, busso alla porta e le chiedo di entrare, lei dischiude solo un po' la porta, non si fida, e fa bene, ho il cazzo nelle mutande che prega di essere liberato, lei intuisce e cerca di chiudermi fuori, inizia una vera colluttazione, ad...
scritto il 2018-08-24 | da Vinni2
Nel letto di mamma e papà
genere: prime esperienze
- Stasera i miei genitori non sono in casa. - E quindi? - Quindi? - Cioè, intendo "quindi per che ora vengo?“ - Fai verso le 22, tanto abbiamo tutta la notte. Bussò alle 22 preciso alla mia porta. Lo scrutai dai piedi ai capelli, dicendogli "stai proprio bene", e lui mi ringraziò ricambiando. Gli chiesi di aspettare un attimo nel salone,...
scritto il 2018-07-23 | da Inchiostro&Miele
In campeggio con papà - (racconto di incesto gay)
genere: incesti
Era la fine dell’estate del 1978, avevo quasi diciassette anni allora, e come ogni volgere dell’estate io e papà ci prendevamo una settimana per stare noi due da soli. Niente di particolare, solo che tra la mamma, le mie tre sorelle e le loro amiche, la casa era sempre piena di femmine. Sempre a ridere o discutere o litigare tra loro, noi...
scritto il 2018-06-21 | da beast
Tale Figlio tale Padre 17 (Edo, che paparino)
genere: incesti
Weh ciao Claudio come va? come siete messi in questi giorni? vi andrebbe di organizzare finalmente il nostro incontro? fra 3 giorni avrò casa libera per una settimana. Fammi sapere Edo Questo era il testo del messaggio che ricevette mio padre una sera di fine agosto. Quando lo lesse era seduto sul divano con me affianco, stavamo guardano la Tv...
scritto il 2018-06-06 | da FixHard
Papino 5
genere: incesti
L'incontro con il nonno, fù memorabile, e va da sé, che come novità, per lui, fui costretta mio buon grado, a rimanere con lui, e così, papi e mamma, mi portarono a casa, a fare le valige, preparammo tutto l'occorrente, e poi salutai pai, mi spiace che ci allontaniamo, proprio ora che ci stavamo innamorando, mi disse papi, lo guardai negli...
scritto il 2018-06-03 | da TATO
Papino 4
genere: incesti
Una bella mattina ci raggiunse Gianni, il mio fratellone, era da tempo che non lo vedevo, molto tempo, e come al solito gli saltai addosso e lo abbracciai, di diverso dal solito c'era solo che ero en femme, e la cosa lo meravigliò un poco, mi baciò e poi mi ammirò, la mamma, disse me lo aveva detto, ma non ti pensavo così bella e sexi, sei...
scritto il 2018-06-02 | da TATO
Papino 3
genere: incesti
Ero sconcertata, ero figlia di un altro uomo, e il mio papi lo sapeva, quindi la mattina stessa, visto che era domenica, e nessuno dei due aveva impegni lavorativi, verso le dieci, presi per mano papi, e ci mettemmo comode in giardino, in un angolo, come al solito, io indossavo intimo molto da bimba, e un vestitino molto corto e molto scollato,...
scritto il 2018-06-02 | da TATO
Papino 2
genere: incesti
Ormai ero diventata la troietta di papà, e quindi scorrazzavo per casa en femme tutte le volte che rincasavo, con l'aiuto di mamma, avevo potuto far crescere il mio guardaroba, e grazie al suo gusto, e alla sua naturale capacità di scelta, avevo due opzioni, i vestiti e l'intimo di un'adolescente, che faceva arrapare papi, o quello di una...
scritto il 2018-05-28 | da TATO
Papino
genere: incesti
Il mio papino, è sempre stato il mio eroe, sin da piccolino, come tutti i bambini, il papà è il campione, è la luce degli occhi, è naturale. Mio padre è un bell'uomo, bel fisico, ottimo padre, e sin da quando ho capito qualcosa di sesso ho potuto sentire e capire le reazioni di mia madre, quando andava a letto, li sentivo gemere, sentivo...
scritto il 2018-05-27 | da TATO
Una scoperta con l'aiuto di papà
genere: prime esperienze
Ricordo che ero un ragazzino piuttosto magro e piccolo fino alla fine della seconda media; poi d’improvviso cominciai a crescere: quasi 10 centimetri in pochi mesi. Mi stavo sviluppando: vedevo il mio pisello allungarsi e anche le palle, che mi facevano un po’ male ogni tanto, stavano ingrossandosi. Mi stavano crescendo un po’ di peli sul...
scritto il 2018-05-27 | da Ex timido
Il mio Paparino
genere: incesti
Dopo aver pubblicato tempo fa un racconto nella cat."Incesto" titolato "Il segreto di Pulcinella ", dove io raccontavo del rapporto con mia Madre ginecologa,a metà tra il professionale, il rapporto affettuoso e quello puramente saffico tra noi due,avevo comunque omesso di raccontarvi l'Incesto vero e proprio con mio Padre,che avvenne comunque...
scritto il 2018-05-21 | da Novellina
Nella vasca da bagno con papà
genere: incesti
Ero un ragazzino carino ma un po’ imbranato, ero nel mezzo del liceo e non avevo ancora avuto una storia, ma mille domande mi frullavano in testa in merito alla mia sessualità. A queste domande ogni tanto era mio padre a darmi le risposte. Era una specie di rituale. La domenica pomeriggio lui rientrava dalle sue battute di caccia e si...
scritto il 2018-05-20 | da beast
Lo sguardo di Papà 5
genere: incesti
Forse per l’imbarazzo, o forse per coincidenza, a pranzo in casa non c’è stato nessuno, quindi verso le sei di sera, quando ritorno a casa sono ancora solo, solo verso le sette sento la porta di casa che si apre, è mia madre che rientra, la incontro sul corridoio, le sorrido, anche lei fa un accenno di sorriso, ma poi il suo sguardo...
scritto il 2018-05-11 | da Vinni
Lo sguardo di Papà 4
genere: incesti
Pensa veloce, pensa veloce, dico a me stesso, ho il cazzo duro e gocciolante di fronte a mio padre, alle sue spalle mia madre cerca di coprirsi come può e al mio fianco le mie sorelle immobili come statue di sale, prendo la parola dicendo la prima cosa che mi salta in mente:”voi che ci fate in cucina a scopare come ragazzini, io avevo sete e...
scritto il 2018-04-26 | da Vinni
Lo sguardo di Papà 3
genere: incesti
Volevo sprofondare, mio padre chiedeva alle mie sorelle informazioni sul mio pene, e raccontava a mia madre di come Sara mi avesse spompinato davanti a loro, tutto questo ridendo come un imbecille e con dovizia di particolari, mia madre voleva fulminarmi con gli occhi e le mie sorelle facevano sorrisetti imbarazzati, io ero rosso dalla vergogna,...
scritto il 2018-04-20 | da Vinni
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.