La figlia dopo una vita da amante della madre!

di
genere
tradimenti

Era nata da qualche mese Chiara quando ho conosciuto la madre (stesso lavoro) e si è creata un amicizia e sintonia anche dovuta alle poche attenzioni del marito e che nel nostro ambiente è facile incorrere in pompe e scopate con colleghi o superiori!
La signora devo dire era meno accondiscendente di altre w tutti e poco signor si!
Se le piaceva un uomo e i modi come magari si apriva! Non ero il primo con cui aveva tradito il marito,ma già dai primi incontri semplici senza sesso ci fu'una forte empatia mentale e complicità.
Ci portiamo un anno di differenza e dà lì a pochi mesi siamo stati amanti veri e coppia più che con il marito a livello di sentimento e sesso tanto sfrenato soli e negli anni a volte una tantum un paio di volte l'anno con amici di colore professionisti nella vita e sfizio di una gran vaccona a letto.
La signora mora ben alta e leggermente curvy e peccato il poco seno unico limite! Lingua di velluto, indole forte dominante nei preliminari,ma che vuole essere dominata e scopata forte al momento delle monte! Il rapporto non è stato solo sessuale,ma da amanti e coppia anche fuori con tutti i problemi che pone la vita e insieme ad aiutarci.
Il letto era lo sfogo del nostro amore. È stato un amore lungo 33 anni e lasciai la mia all'epoca ragazza per essere il suo amante in segreto e solo per lei e con qualche basso proprio quando mi confessò di voler provare i neri che era appassionata dal colore della pelle e dei bei fusti fisicamente che erano che si sentiva giovane e voleva andare oltre ogni tanto e godersi qualche nero di livello sociale elevato e non di strada!
Non fu piacevole inizialmente,mi sentivo forte nel fare cornuto il marito e avergli rubato il cuore e la mente della moglie e invece stavo facendo la stessa fine............
Dopo un periodo che non la trattavo bene e a letto la mettevo sotto perché mi sentivo tradito e umiliato.....lei grande donna ha insistito,mi ha spiegato bene il senso e che non cambiava nulla dentro lei e che i due che venivano dall'america ogni tot mesi in ambito lavorativo l'avevano contattata nei mesi precedenti per notti in albergo e che da sposata con figli off limits e in futuro organizzate con cene con amiche per il marito e rientri alle 3 di notte dopo lunghissime ore di monte serrate da troione di strada. E lì si sentiva se stessa. E queste orge con cui faceva cornuto anche me rafforzarono il nostro rapporto talmente tanto che con Chiara 20 enne e brutta con evidenti voglie e ormoni a mille....
Mi permisi di chiedergli di metterla in mezzo a noi e ricevendo uno schiaffo in faccia forte e adirata come non mai mi urlò di tutto e con vari sputi in faccia! Bellissimo.
Bellissimo perché non poteva temere la figlia,ma era gelosa,mi sentiva suo nelle offese diceva che ora volevo la giovane e non più lei....
Cose così.... E mi sono sentito il suo uomo come non mai da quella discussione,ma non posso negare che la trombavo pensando a Chiara qualche volta! Poi negli anni che corrono velocemente Chiara è diventata una bellissima donna e dentro me la mamma è iniziata a scendere per fare posto a lei nel mio cuore. Lei non sapeva nulla di me e la madre! Così oggi a Marzo 2021 ci siamo visti per la prima volta e siccome anche bisex oltre molto particolare di carattere non aveva un fidanzato e voleva un uomo maturo affianco ho fatto il doppio gioco fino ad anno nuovo quando ho detto a Chiara chi ero e che ero disposto a chiudere con la madre per dare seguito alla nostra relazione ufficialmente e non più segreta!
Chiara è stata fantastica,mi ha aspettato in questi 3 anni quasi,ma non poteva sapere che era la madre la donna segreta che non ci permetteva di viverci il nostro amore. Inizialmente volevo solo farci sesso,era un mio pallino da brutta già a 20 anni..a 31 e nettamente migliorata gli sono venuto dentro la figa la prima volta dovendo ricorrere alla pillola del giorno dopo e non le fece piacere affatto. Così però noooo eh
Mi disse,ma mi lasciai prendere da pervertito depravato quale sono.
Da lì ho iniziato a fingere con la madre con modo e garbo per una donna che è stata ed ho sentito mia fino a Chiara. Chiara era un mio obbiettivo da subito,la signora non la prese bene o in tre mi avrebbero deliziato due troie di questo livello.
Più che provarci potevo poco e Chiara non si è accontentata dal letto,ma innamorata e fatto suo.
Di conseguenza ho messo da parte la madre e non è stato per nulla facile. Chiara non ha fatto grossi problemi,stupore a parte che ero l'amante della madre,la signora sapendo che me la volevo fare ragazzina e brutta non l'ha presa bene è un eufemismo.
In privato mi ha schiaffeggiato e molto altro che ho lasciato fare perché si è sentita tradita,ma poi la ragione ha preso il sopravvento e ha capito che ho scelto la figlia,la gioventù e il poterci vivere assieme e che è mancato al nostro amore per via del marito di mezzo e che per tanti motivi non economici,non ha voluto e potuto lasciare e su questa base più le orge nere ogni tanto....
Alla fine a malincuore ha accettato. Resti in famiglia. Ma Chiara non vuole assolutamente neanche una scopata se non in sua presenza.
E ad ora la signora non se la sente.
A parole è facile,poi li non è così quando ci sono di mezzo i sentimenti e vale anche per me. Ovvio che mi sono preso una 30 anni più giovane,ma una vita con la madre per l'importanza che mi ha dato e per tutto ciò che siamo stati.....
Non la dimentico e il sentimento è forte e vivo. Chiara è freschezza e voglia di me del mio corpo più della madre,ma non posso dimenticare la madre anche per questa opportunità che mi ha concesso di godermi la figlia e farsi da parte(di nascosto qualche scopata la faremo per sempre e Chiara per amore se ne farà una ragione. In fondo se sono suo è merito della madre che porterò sempre dentro per avermi fatto sentire suo da sposata).
Vi amo entrambe,ma ancora un po' di più la signora e forse per sempre...
scritto il
2024-03-20
4 . 3 K
visite
0
voti
valutazione
0
il tuo voto
Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.