Mia moglie e mio cognato

Scritto da , il 2020-07-04, genere tradimenti

io e mia moglie abbiamo sempre avuto il pensiero fisso di scopare con altri, soprattutto io quando la scopavo le dicevo sempre di immaginare un bel cazzo che la scopasse mentre io li guardavo e li guidavo, e così un giorno la mia bella troietta sapendo che mio cognato bramava per lei mi organizza un bell'incontro, io apro la porta e sento mugulii di eccitazione, sento la sua voce eccitata vado in camera da letto e trovo lei attaccata al suo cazzo duro e lungo, che lo stava spompinando, mi fermo a guardare mi eccito e vedo lui che dopo averle strizzato le tette la prende la mette a pecorina e inizia a fotterla come una belva e lei anziamando cheideva sempre di piu fino a godere come una troia

Questo racconto di è stato letto 8 1 2 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.