Trasgressione ibiza 10

Scritto da , il 2019-03-15, genere dominazione

Faccio una doccia mi insapono per bene i miei capelli pieni di shampoo..... scendo con le mani giù dal collo.... verso la mia terza abbondante tonda con i miei bei capezzoli rosacei sempre in tiro sono eccitata anche adesso nonostante io sia stanca Me li massaggio un po' e me li strizzo.... noto che all'interno di questa doccia c'è una telecamera ma non mi importa intanto il mio destino è segnato quindi Godiamoci questa doccia.....
E se c'è qualcuno dall'altra parte della telecamera tanto meglio che si godono lo spettacolo nel mio momento di libertà.....
Dentro la mia patatina infilo due dita me la insapono per bene e poi da sotto mi insapono anche il c*** per poi roteare con le mani su tutte il mio bel culetto ancora dolorante dalla nuova penetrazione
mi appoggio con la schiena al muro una ceramica di prima classe color panna....
.Ri penso tutto quello che è successo nelle ultime ore
devo entrare nella mentalità che da ora in poi sarò una schiava
questo mi eccita... ma perderò anche la libertà all'infuori del sesso e questo un po' mi rattrista... Ma poi ripenso a quella bellissima trans e . Alla mia padrona l amazzone.
Subito dopo con tutta la mano cerco di darmi Piacere a livello di clitorideo roteando velocemente sul mio clitoride,
con l'altra mano mettendomi tra indice e pollice il capezzolo del seno sinistro inizio a stimolarmi anche quello e a occhi chiusi con l'acqua calda della doccia che mi colpisce in testa e che freme sulla mia pelle...
inizia un turbinio di piccoli piaceri e brividi vaginali...
Che mi fanno contrarre i muscoletti della vagina e che iniziano a coprirmi le dita di vischioso piacere....
Penso dentro di me Sono proprio una troia lussuriosa....
Lucilla entra in spogliatoio e dice E ora che esci il mistico ti aspetto e non è uno a cui piace aspettare!!!!!
Ti sei comportata bene sul palco quindi come è regola qui otterrai ogni volta dei privilegi ma senza mai scordarti che sei una schiava.....
Ti ho ho messo i vestiti che il mistico ha deciso per te per presentarti a lui....
Ricordati sempre una cosa i lavori che farai li dovrai fare al meglio... Ma quando ti presenti al suo cospetto davanti al mistico devi essere impeccabile e qualunque cosa ti chieda di fare Tu la devi fare...!!!!!
E comunque da quello che ho visto oggi sotto sotto ti piace essere usata....!!!!
Noi tutti abbiamo l'occhio clinico tu sei la schiava perfetta.....!!!!
Non truccarti vestiti semplicemente con quello che ti ho lasciato sul tavolino fuori dalla doccia Ti aspetto fuori non metterci più di 6 minuti ho incorrerài in qualche punizione....
Esco dalla doccia nuda Mi asciugo in velocità e lascio i capelli bagnati.....
Che lasciano sgocciolare qualche goccia di acqua...
Sul tavolino ci sono un paio di scarpe coi tacchi neri da 18, una minigonna nera...., un push up bianco di pizzo è una camicetta bianca senza maniche....
Non ci sono nè calze a rete né mutandine...
. Ho la vagina ancora molto calda e vogliosa....
Questa situazione
Mi sta eccitando molto e ho la passera molto bagnata davanti al cospetto del Mistico!!!!
Mi vesto Mi guardo allo specchio e mi trovo bellissima, un bellissimo oggetto sessuale, schiava dei miei padroni!!
Entro dentro l'ascensore che porta direttamente all'attico....
L'ascensore è fatto di specchi a 360° dietro di fianco davanti e anche sopra la mia testa è sotto i miei piedi posso vedermi addirittura la figa guardando in basso in una maniera in cui non l'avevo mai vista....
Le porte si aprono e davanti a me un enorme stanza buia con due faretti a pavimento all'ottavo Scalino di una scalinata che puntano su un grande trono dove è seduto qualcuno in penombra.....
Più che una stanza sembra un salone....
Una voce molto calda esclama...
Vieni avanti Sara non ti mangio mica....
Percorro almeno 6 m verso quel trono collocato sopra una scalinata di marmo bianco e più mi avvicino e più mi rendo conto della grandezza dell'uomo che c'è seduto sopra e che mi sta guardando sento i suoi occhi appoggiati su di me,
l'atmosfera è quella del castello di Dracula..
In ginocchio!!!! E guardami....
Mi presento Io sono il Mistico....
capo di questa organizzazione e di questo club proprietario di metà dei terreni di quest'isola
è gran maestro spirituale di tutti coloro che lavorano in questo club
per questo club in giro per il mondo!!!!
da oggi sarò il tuo unico e grande padrone sei una mia proprietà posso decidere di fare di te ciò che voglio
anche farti sparire dall'ufficio dell'anagrafe!!!!
qualunque cosa io ti ordinerò tu lo farai anche se ti dicessi di andare a leccare la passera a una cavalla......!!!!!
Ha uno sguardo tenebroso e penetrante nonostante indossi una maschera in lattice nero come quella dei lottatori di wrestling messicani i famosi luchadores.......
Posso distintamente vedere le sue labbra della bocca il suo naso spuntare dalla maschera.... i suoi occhi sono tremendamente scuri, forse l'oscurità mi da questa sensazione....
Una voce calda e profonda
la maschera è provvista anche di capelli rasta Biondi..... guardato meglio noto che sulla facciata sinistra della maschera ci sono tre cicatrici rosse stilizzate in Latex rosso di rilievo come se fossero fatte con la colla a caldo....
Questo fa incutere ancora più timore a questo personaggio che ho davanti, in più le luci intorno a lui si stanno accendendo ed è veramente un gigante....!!!!!

diada2015@libero.it

Questo racconto di è stato letto 1 7 4 7 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.