Erotici Racconti

Abnegazione 2

Scritto da , il 2018-09-14, genere sadomaso

Ho una sorpresa per te Mamma!!! Elisabetta scosto'una tenda ed apparve Elena 52 annni,sorella di Michela anche lei in calze con la riga e tacchi alti,alta belle cosce mora con occhi verdi. Fai vedete le novità a tua sorella visto che non puoi parlare perché ti ho tagliato quella lingua di mucca che avevi....ahahahahahah Mentre Elisabetta continuava a spingere si è giù l'enorme dildo del culo di Michela che ooohhhhahhhhhgghg gridava, perdendo broda biancastra,il suo orgasmo liberatorio,Elena si tolse reggiseno e mutandine in pergetto silenzio...
Quando Michela vide che al posto dei capezzoli Elena aveva due bruciature cauterizzate,capi che Elisabetta gli aveva amputato oltre al grosso clitoride e la lingua il mese scorso, ma anche i suoi lunghi capezzoli di 7 cm ed glieli aveva fatti mangiare prima di tagliargli la lingua........ Le grosse tette erano piene di lividi neri e tagli profondi oltre a 3 cicatrici in rilievo grosse. Girati e piegati disse Elisabetta a Elena che umetto' mmmmmhhh Si sbagliavano due grandi labbra lunghe 18 cm completamente nere e scure abituate ai pesi di 35 kg che settimanalmente portava ed in prolasso anale tipo voragine con diametro di 17 cm spianata completamente ed al posto del grosso clitoride una bruciatura nera..... Continua.......

Questo racconto di è stato letto 1 3 1 8 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.