Erotici Racconti

Spiaggia particolare 7 (continuazione serata)

Scritto da , il 2017-11-12, genere orge

Saranno stati le 22 quando abbiamo lasciato il ristorante è ci siamo avviati alle rispettive macchine,
giunti al parcheggio poco distante, tra una risata è una battuta, gli abbiamo detto di seguirci in macchina fino al nostro appartamento in affitto! L'appartamento in questione si trovava un po in periferia con ingresso indipendente e con abbastanza privacy!
Arrivati e parcheggiato le auto, li abbiamo invitati ad entrare con la scusa di bere un bicchiere di vino buono che avevamo portato dall'Italia, appena entrati hanno subito circondato la mia lei cominciando a palparle tette e culo, lei per un po li ha lasciati fare facendosi baciare in bocca e tastandogli il pacco già gonfio, poi li ha allontanati dicendogli che doveva preparare da bere, e invitandoli ad andare in bagno a darsi una rinfrescata ai bollenti spiriti, quindi mentre lei preparava i bicchieri e io prendevo una bottiglia di vino, loro a turno andavano in bagno dove lei aveva rifornito un paio di asciugamani extra! Dopo che sono tornati dal bagno si sono accomodati sul divano e mentre versavo il vino nei bicchieri, la mia lei é andata in bagno a darsi una rinfrescata!
Dopo pochi minuti é tornata e si é seduta sul divano, abbiamo preso i bicchieri e abbiamo brindato insieme, dopo di che anche io sono andato in bagno a darmi una rinfrescata lasciandola in balia di quei due!
Al mio rotorno lei era gia in mezzo a loro che la limonavano insieme e praticamente con il vestito alzato filo all'inguine e le fette ormai fuori dal vestitino già abbastanza scollato! A quella scena il mio cazzo era gia di marmo, mi sono avvicinato dicendogli; ( ma bravi! Vi lascio un attimo soli e voi non perdete tempo a darvi da fare con mia moglie!) Lei mi guarda e mi sorride invitandomi a partecipare, essendo circondata dai due lati mi metto inginocchiato davanti a lei e comincio a fare la mia parte, lei ormai é molto eccitata e le sue mani vanno in cerca delle patte dei pantaloni col l'intento di liberare quei cazzi duri e vogliosi di lei, ci chiede cosi di metterci tutti e tre in piedi davanti a lei che resta seduta sul divano e comincia a sbottonarci i pantaloni non vedendo l'ora di liberare i nostri cazzi, dopo averceli liberati si avventa con la bocca per assaporare ognuno di noi, in particolare si dedica al gazzo di Lory quello che più di tutti le faceva venire l'acquolina in bocca solo a vederlo!Vedo che mi guarda come per dirmi,(finalmente é mio!) non mollando comunque la presa su quello di Paolo che é un po meno dotato ma non certo da buttar via!É uno spettacolo vederla con quanto gusto e passione si dedica a quel cazzone ora leccandogli tutto l'asta ora soffermandosi sulla cappella per poi ignorarlo fino a metà con un risucchio da paura che fa gemere Lory di piacere! Per non farlo sborrare prima del tempo se lo allontana dalla bocca e lo avvicina a quello di Paolo mettendo a contatto le due cappelle e provando a prenderli in bocca insieme, visto le dimensioni non le riesce bene e quindi tenendo in mano la banana di Lory, comincia a riservargli lo stesso trattamento anche a Paolo con affondi lenti e risucchi spettacolari! A questo punto non ne posso più di stare a guardarla, mi avvicino e le offro anche il mio che accetta volentieri, facendo anche a me un pompino celestiale mente con le mani tiene prigionieri gli altri due! Poco dopo ci fa spogliare completamente e acchiappato in mano i loro cazzi se li porta in camera da letto mentre io li seguo a ruota, li in un attimo la spogliammo completamente e mentre lei alla pecorina torna a spompinarli, io mi fiondo dietro di lei tra le sue belle chiappe è immerso la mia bocca tra quelle labbra morbide e zuppe di umori all'inverosimile!Anche se ama molto essere leccata, mi dice che lo vuole subito dentro ed io l'accontento subito, glielo appoggio sulle labbra mentre é alla pecorina e glielo affondo tutto dentro fino alle palle con lei che quasi urla di piacere se non avesse la bocca occupata da altri due cazzi! É così infoiata che bastano pochi colpi e raggiunge un orgasmo che la fa tremare e mugolare dal piacere! Fortuna che é venuta subito, altrimenti non so se avrei resistito ancora a non inondarle la figa di sborra! Appena sorpreso fiato fa mettere il preservativo a Lory, lo fa sdraiare e lei si impala sul suo cazzo mentre Paolo non perde tempo a ridarglielo in bocca, io mi metto dietro di lei è guardo ammirato ed eccitato quel palo di carne che le sprofonda nella figa fino alle palle per poi sollevarsi e impalarsi nuovamente, per aumentare il suo godimento le stuzzicano con un dito il buchino posteriore e con delicatezza piano piano le infilo tutto il dito facendo si che si senta piena! Dopo avergli allargato abbastanza il culo, invito a Paolo a mettersi il preservativo e a sostituire le mie dita con suo cazzo di dimensioni appropriati al culo della mia porcellona, lui non si fa pregare e ci scambiamo posto e così finalmente si gode una doppia da sballo mentre mi succhia avidamente! Adesso é completamente piena, la pompano davanti e dietro con lo giusto ritmo in modo da affondarglielo all'unisono e ad ogni affondo la sento godere, dopo alcuni minuti ecco che ha un altro orgasmo quasi contemporaneamente a Paolo che se non fosse x il preservativo gli avrebbe inondato il culo di sborra! A questo punto cambiamo posizione, lei si gira dando la schiena a Lory così io posso leccarla mentre ancora é impalata sul suo cazzo (una cosa che la fa impazzire)! In poco tempo anche Lory viene e lei a questo punto si dedica con la bocca al mio cazzo fino a farmi sborrare!

Questo racconto di è stato letto 2 1 0 2 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.