Erotici Racconti

Ho messo incinta Francesca Leto

Scritto da , il 2017-01-09, genere etero

Storia inventata


Mi chiamo Gregor sono un produttore televisivo ero negli studi Mediaset per lavoro, quando incontrai la bellissima e bravissima Francesca Leto, stava andando nel suo camerino era splendida io ero perdutamente innamorato 💓 di lei....era vestita cosi sexy che avrei fatto carte false per averla...poi di nascosto la seguì lei entrò in camerino..io bussai lei rispose avanti...io aprì ed entrai lei disse cosa vuole..io chiusi la porta e dissi sono in produttore televisivo...vorrei proporle un contratto...lei ok mi dica sempre sorridente 😃 e bellissima parlammo poi la invitai a cena lei mi disse non posso ho un bambino piccolo e poi cosa dico a mio marito ? Per il bambino non si preoccupi lo portiamo con noi abbiamo una babysitter a suo marito..lei si convinse, la portai nella mia casa lei era splendida con una camicia scura e una minigonna cortissima che mostrava le sue meravigliose cosce...io volevo solo scoparla aprirle le gambe entrare nella sua meravigliosa figa e venirle dentro...scoparle il suo splendido culo...così mentre cenavamo di nascosto nel suo bicchiere versai del sonnifero....dopo un po' iniziò a fare effetto....lei mi disse mi sento poco bene..io la presi in braccio la portai sul letto...le alzai la minigonna lei diceva in modo sfasato cosa fai..nulla dolcissima Francesca intanto le alzai la gonna le aprì le cosce le levai la camicetta e vidi il bellissimo seno la baciai in bocca mentre con le mani le levai le calze le abbassai le mutandine allargai le sue cosce lei capiva che stavo per penetrarla anche non poteva reagire...disse solo perché...io risposi..perché Ti amo 😍 Francesca...poi entrai nel suo utero e iniziai a sbatterla..lei cominciò a godere la baciai in bocca era meraviglioso fare l'amore con lei...la sua figa era così calda intorno al mio pene dopo averla sbattuta per un po' venne..io continuai...mi fermai la girai le aprì con le mani Il culo strofinai il pene al suo buco ed entrai dolcemente nel suo culo kei godeva io gli dissi ti amo voglio avere un figlio da te..lei mi disse sono sposata lo so ma io ti voglio..e iniziammo una relazione extraconiugale ogni due giorni ci incontravamo clandestinamente io la volevo sempre di più lei anche una la stavo scopando lei mi disse sono in un periodo fertile speriamo che sia la volta buona..io le aprì le cosce e la sbattevo con voglia e amore..finché non sburrai nella sua splendida figa...Francesca rimase incinta...finalmente aspettava un figlio da me..passarono i mesi e nacque la bambina...lei e il marito divorziarono ed io da sono diventato il suo fidanzato..con Francesca facciamo l'amore tutti i giorni vogliamo fare altri bambini ci Amiamo..ed io perdo occasione per scoparla e sborrare dentro la sua figa....

Questo racconto di è stato letto 1 6 1 5 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.