Vacanze sorrentine parte 1

Scritto da , il 2020-07-04, genere trio

Anche questa e' stata una bella avventura Successe la scorsa estate esattamente a luglio, periodo di ferie ci siamo concessi ben 15 giorni di mare nel salento e abbiamo affittato un bungalow vicino alla spiaggia faceva parte di un grande camping,vita libera lontano da hotel e orari vari grigliate libere di pesce , eeehhh sesso a volontà. Sono un uomo fortunato ho trovato una donna che fa per me è molto dolce ,remissiva ma questo non vuol dire schiava, abbiamo le stesse idee e ci accontentiamo a vicenda di quello che ci passa per la testa al momento.
Dopo 2 giorni che eravamo in quel posto proprio sulla spiaggia abbiamo conosciuto un giovane ragazzo di 26 anni simpatico, falso timido , sveglio ma non volgare quella mattina si era messo proprio vicino a noi con l ombrellone e l asciugamano e non distoglieva mai gli occhi da mia moglie, che con il suo fascino orientale attirava curiosità e altro.. Ha cominciato ad attacar bottone con qualche parola e poi tornando dal bar in seguito ci aveva persino offerto un gelato. Lui viveva in zona non molto lontano ,un ragazzo di media statura un po scuro di carnagione capelli scuri ,fisico magro, poco muscoloso, ci aveva pure confessato che si era mollato con la sua ragazza e dei suoi problemi familiari ecc...poi siamo andati insieme a fare il bagno giocando pure a pallanuoto, abbiamo continuato a parlare in acqua del più e del meno e guarda caso di sesso ahaha...aveva più o meno i nostri gusti e pensieri,poi ci siamo fatti una bella spaghettata e bevuta insieme, in poche ore avevamo già trovato un bel feeling strano ma vero,nel pomeriggio siamo stati ancora in spiaggia insieme e poi a giocare ancora in acqua ,la sera ci ha chiesto di cenare insieme ma eravamo stanchi e non abbiamo accettato. Dopo cena ho chiesto a mia moglie allora che ne pensi di quel tipo e lei è molto simpatico e carino ,eheh ci faresti un pensiero con lui? Perché no?! Ahaha..ho visto che ti mangiava con gli occhi e non ti mollava un'attimo sara' per il tuo carattere molto remissivo e amichevole , mah può darsi è che voi italiani pensate solo a quello dunque ci sono abituata aahah..Ascolta se ti piace sei libera di fare quello che vuoi, ahah sei sempre il solito maialino,lo so ormai che ti eccita fare cosi,diciamo di si!!
Al mattino seguente tornammo in spiaggia molto presto verso le 8:00 dopo colazione al bar, lui arrivò per le 9:00 mia moglie era sulla sdraio all'ombra non essendo molto amante del sole, aveva un bel costume con perizoma nero che metteva in risalto il suo splendido culetto e un reggiseno piccolo che metteva in risalto il suo seno sodo,Luca il suo nome quando arrivo' in spiaggia ci salutò si mise sempre vicino a noi con il suo ombrellone dopo poco vedendo mia moglie sdraiata a pancia sotto con il reggiseno slacciato ,ci sbalordì un attimo perché ci chiese se poteva spalmargli l olio solare a mia moglie,sono un bravo massaggiatore sapete? ahahah mia moglie disse ridendo wauu a me piacciono i massaggi mi rilassano tanto..e io seee e non solo ti fanno pure eccitare e scoppiammo a ridere tutti e 3 ,lui si siede sulla sdraio a lato e comincia a spalmare l olio,dopo poco ci stava gia prendendo gusto non vedendo nessuna resistenza da parte di lei e soprattutto di me ,aveva già capito che non eravamo una coppia normale ahah, e che a lei piaceva dunque, lui continuava schiena spalle braccia sui lati toccando scivolando sui seni a lato e giu' verso le gambe e le natiche, io intanto facevo finta di leggere la gazzetta tutti in silenzio, il massaggio si faceva sempre più intenso e concentrato verso l interno delle gambe fino a salire sui glutei fino a sfiorare con le dita le labbra della sua fighetta depilata , non so bene se fu lui ad allargarle le gambe o fu lei, tutto sta che lui ci stava provando e non sentendo nessuna reazione da parte di lei che a quanto pare si stava pure eccitando ,lui se ne era accorto,allora cambia posizione e si mette a cavallo della sdraio appoggia le gambe di lei sulle sue e continua a massaggiare, non si era accorto che lo stavo guardando , lui era già a senso unico partito ed eccitato ,muoveva le due mani, verso le natiche e interno coscia con i pollici sfiorava le labbra della sua fica , conoscendo mia moglie che si bagna un casino non appena la sfiori immaginavo già che lui si sarebbe accorto, eheh era vicino al suo bersaglio, comincia a parlare, la distrae, tra rilassamento totale e goduria ecco che lui con i pollici entra dentro il costume a perizoma toccandole la figa ,lei fa un piccolo balzo in su , lui , le toglie subito,ma poi ci riprova e lei si muove ancora un paio di volte ,un pollice entra in figa la mano si ferma e il pollice si muove piano con l altra mano scorre verso la riga del culo con il peri già spostato, per fortuna non c'erano persone vicino a noi, con il favore dell olio riesce ad entrare con un dito anche nel buchetto, lei però si muove in su , allora lui scende con le mani e infila tutti e due i pollici in figa con le mani sulle natiche e comincia a muovere i pollici ma al posto di farlo smettere lei alza un po il culo e da li il tipo la penetra con i pollici fino in fondo e poi scende sul clitoride sgrillettandola e in meno di 3 minuti,la sentiamo godere, lei viene, lui continua ancora qualche minuto poi smette ,lei si gira un po intontita con un sorrisino da maiala ,lui dice facciamo davanti adesso e lei meglio di no! Perché? Eehh perché poi mi viene troppa voglia e ci mettiamo a ridere tutti e tre. Lui pensa che io ne ho gia tanta... Sempre a cavallo della sdraio solo che lei era in posizione frontale comincia a spalmare l olio sulla pancia seni capezzoli al che mia moglie comincia ad agitarsi bene come una biscia ,poi lo ferma e dice basta è ora di fare il bagno adesso rischio di non controllarmi..tutti in acqua , poi si avvicina a me e dice posso provarci? Se a lei sta bene non ci sono problemi ma per fare altro ci vuole la protezione..si ok ho capito.. Siamo già dove l acqua arriva a coprire i seni , lui va dietro di lei e l'abbraccia alla vita gli palpa le tette e si incolla al suo culo , con il costume su gli fa sentire l eccitazione sfregandosi su e giù ,lei ci sta io mi avvicino a lei e la bacio ci spostiamo poi avanti lui la fa quasi sedere sopra di lui , lei me lo prende in mano e me lo sega lui lo tira fuori e lo passa lungo il suo culo la voglia di scoparla è troppo forte per resistere, e quando ci prova lei si stacca e dice no senza condom...ci prende in mano i cazzi e ci sega per un po, siamo tutti eccitati e dopo un po lei smette e dice vado a fare la doccia in bungalow che è meglio ,io capisco e gli dico seguila, che arrivo anche io. Dopo circa 15 minuti li raggiungo entro e vedo lui in piedi e lei accovacciata che gli fa una bella pompa un cazzo non lunghissimo ma bello consistente depilato lui l accompagna con le mani prendendola delicatamente per la testa per scoparla in bocca ma l' eccitazione è forte e le viene in bocca lei rimane con la voglia e allora la scopo sul letto lui si mette vicino a noi e la bacia lo tiro fuori e la inculo per un po ,poi vengo. Continua...parte 2

Questo racconto di è stato letto 4 5 3 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.