Una trovata "geniale"

Scritto da , il 2011-06-29, genere tradimenti

Sonia, mia moglie, è una bella brunetta non molto alta ma ben fatta e una terza di seno. La cosa però che mi rende pazzo di lei sessualmente è il culo, bello pieno rotondo e sodo.
Siamo sposati da un po' di anni eppure non è mai subentrata la noia nel rapporto lei mi eccita sempre come le prime volte.
Sonia è una donna con i piedi per terra ed ha un grande rispetto di se stessa e della sua persona e forse è proprio per questo che mi eccita l'idea che possa lasciarsi andare e perdere la testa. Quando scopiamo la cosa che mi attizza è proprio vedere come la libidine prenda il sopravvento su di lei e la trasformi, LEI così signora, in una porca senza inibizioni.
Sono lì con la mia mano sul suo culo e le accarezzo la zona dell'osso sacro prima di scendere giù (le piace da morire la mia mano che le scivola tra le chiappe)e contemporaneamente penso alla serata appena trascorsa, una festa tra amici e conoscenti e quel tipo che ha continuato a fare lo spiritoso per conquistarla (o perlomeno entrare nelle sue simpatie).
Un pensiero dominante mi entra in testa e non mi abbandona più fino al punto che, rischiando molto, glielo confesso:<>.
L'ho detto con tanta sincerità e passione che lei non si incazza anzi mi bacia e mi chiede:<>
Non so nemmeno io cosa mi prende, e una risposta sicura non ce l'ho, forse la sua femminilità e la sua troiaggine le trovo scontate con me, forse se andasse con un altro mi sembrerebbe una trasgrssione molto più eccitante che scopare tra marito e moglie, fatto sta che ho continuato a ripeterglielo per mesi ogni volta che facevamo l'amore.
E lei nella fantasia ci ha preso gusto: un giorno immaginavamo che il vicino la invitava a cena e la scopava sul suo divano,un altra volta era un suo collega, spesso tiravo in ballo il tipo di quella sera della festa (e lì devo dire che godeva molto....sta a vedere che le piaceva davvero...e a questo pensiero mi eccito da morire e vengo).
Poi le fantasie non mi sono bastate più e ho iniziato a dirle che vivevamo solo di sogni e che la vita vera stava fuggendo via e presto anche la bellezza e l'appetibilità sua di donna, che aveva già quasi 37 anni(beh qui sono stato proprio stronzo, lo ammetto); cattiverie per spingerla al gran passo...e il gran passo è arrivato!!! Ma non come me lo aspettavo.
Una sera torno a casa, mi viene incontro e mi bacia con una certa passione ("mmm" penso tra me "si prepara una bella seratina infuocata con la mia troietta", mi si struscia addosso, ha un completino nero intimo molto sexy, io l'accarezzo un pò dappertutto e poi le mie mani indugiano sulla cosa che mi piace di più al mondo: il suo culo.
Mi ferma e mi dice di sedermi sul divano, accende la televisione e mette su un dvd...sono sconcertato..."si guarda un film!?!?!?
Mi offre un drink e mi dice di bere con lei ("com'è carina...ne sono proprio innamorato" penso).
Il video è partito, oddio è un filmato porno,la guardo e lei mi sorride e mi dice di guardare: lui è disteso sul letto di fronte alla telecamera, lei è seduta sopra di lui a spegnicandela e dà le spalle, ma soprattutto un gran bel culo alla telecamera, il cazzo di lui le si infila dentro, va su e giù e continuano così: lei è di spalle alla telecamera e lui è nascosto (gambe e uccello a parte) dal corpo di lei.
Non so che dire, cosa vuole mia moglie? vuole eccitarmi facendomi vedere un noiosissimo film porno casalingo? non vorrei però deluderla e poi comunque può essere eccitante guardarlo con lei, così la stringo a me e la bacio in bocca e le accarezzo le gambe, lei le apre e vado alla sua fica bagnata,"mmmm come siamo eccitate" le dico, "è per via di quel bel cazzone in video?" E lei:"No c'è di più, mi stai vedendo con un altro, non te ne sei accorto?"
Ah capisco vuole aiutare un po' la fantasia stavolta e farmi immaginare che quella nel video sia lei...vabbè apprezzo lo sforzo.
Ha intuito il mio pensiero e mi dice:"Guarda che non hai capito...quella che sta scopando lì dentro sono io, la tua mogliettina".
Sono troppo preso a succhiarle i capezzoli e a palparle il culo per realizzare subito, ma dopo un po' mi fermo e do un'occhiata, poi metto a fuoco..."il tono della sua voce" penso "è convinto, non sta scherzando e poi la conosco".
Mi immobilizzo davanti al video, guardo i capelli della donna, la schiena, il culo che si sta facendo impalare da quel cazzo davvero di tutto rispetto, "cazzo ma somiglia proprio a lei quella donna" penso. Ma da quanto tempo la sta scopando...che resistenza, a un certo punto la donna del video ansima sempre più forte e poi urla:" Godo ohhh godoooo ooohhh come goodoooo ooohhh sììììì"
CAZZO è la voce di mia moglie, mi giro e la guardo sbalordito e allibito:"ma sei davvero tu..."
Mi sento un perfetto idiota, ancora una volta è il mio angelo a salvarmi, mi tira fuori il cazzo e inizia a segarmelo con dolcezza, mi dice:"Sì amore guarda quello che volevi, l'ho fatto per te, ma mi sono divertita molto anch'io" e mi sorride ammiccando e intanto mi sega con dolcezza infinita.
Il video si è interrotto un attimo e poi via di nuovo, ora i due sono di profilo lei è a pecora e lui da dietro la monta, le ha alzato la sottoveste nera e lei stessa gli ha cercato il cazzo con la mano e se l'è infilato dentro, il porco gode come un maiale prendendo quel culo favoloso, il mio culetto preferito tra le mani di quel bastardo!!! e di lui non si vede mai il viso, invece il viso di mia moglie in questa scena è quasi in primo piano e non ci sono dubbi: è lei.
Ha un'espressione notevolmente eccitata e si vede che le piace da morire: sono stato accontentato, il corpo di Sonia è stato violato da un altro (magari era successo chissà quante altre volte, ma io non lo sapevo e quindi era diverso, ora invece era sotto i miei occhi, seppure in video).
Mi faceva male, ma quando lei ha iniziato a leccarmi tutto dalla cappella alle palle, contemporaneamente nel video lui ha accelerato i colpi da morire e le ha inondato le chiappe di sperma, io le ho sborrato in bocca senza togliere il mio uccello, un pò per disprezzo e al tempo stesso desiderandola come non mai!!
P.S. Ho chiesto molte volte ovviamente a mia moglie se è stato un tradimento unico per "accontentarmi" o se invece con quel tipo scopa spesso. Soprattutto le ho chiesto un milione di volte CHI CAZZO ERA QUELLO STRONZO"...niente da fare, nessuna risposta: ma se ci sarà un seguito prometto di scriverlo. Ciao a tutti

Questo racconto di è stato letto 1 1 4 3 2 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.