Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "estate" :

2 5 7 racconti trovati.

A che serve l'estate - La notte degli estremi/Lussuria
genere: etero
– Tu sei completamente scema! Che cazzo ti dice la capoccia non si capisce… Serena si lamenta e protesta mentre la trascino in mezzo alla calca. Non so se questo sia il modo migliore per far perdere le nostre tracce, ma ci provo. Non vorrei che quella lì mi saltasse addosso proprio qui in mezzo. Ok, lo ammetto. Scopargli il ragazzo e poi...
scritto il 2020-05-21 | da Browserfast
La calda estate di Francesca 20
genere: incesti
Le vacanze volgevano al termine. Il giorno seguente sarebbero tornati a casa e così la libidinosa vacanza sarebbe terminata. Avrebbero dovuto abbandonare quell’appartamento testimone muto di amplessi e confessioni tremendamente eccitanti, osceni e colmi di sublime indecenza. Nella sua stanza Francesca fissava il suo borsone già pronto per...
scritto il 2020-05-20 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 19
genere: orge
La sera successiva i ragazzi tornarono sulla terrazza, arrivarono poco vestiti, sapevano ormai come andavano a finire quelle serate. Francesca indossava solo una maglietta di Sandro che le copriva a stento il culo, ovviamente non aveva intimo. Sandro indossava un paio di pantaloncini, senza mutande. Laura arrivò solo con un sensualissimo body...
scritto il 2020-05-18 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 18
genere: orge
La sera successiva si recarono in terrazza, ma spendo cosa li attendeva ci andarono senza intimo. Le ragazze indossavano delle minigonne che facevano respirare le loro fighe e le magliette mettevano in risalto i loro capezzoli. Quella sera portarono sul terrazzo altri cuscini così da poter scopare in comodità senza doversi limitare alla panca...
scritto il 2020-05-16 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 17
genere: etero
La sera successiva tornarono sul terrazzo. Sta volta presero qualcosa di fresco per raffreddare i bollenti spiriti che si sarebbero scatenati con il racconto di quella sera. Quando tutti si furono seduti si ricordarono ciò che era successo la sera prima, dopo il racconto di Francesca, si ricordavano come il terrazzo odorasse di sesso, di come...
scritto il 2020-05-15 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 16
genere: etero
La mattinata del giorno successivo fu adibita al relax. I due cugini uscirono presto ad andarono in spiaggia dove si rilassarono, giocarono a calcetto e osservarono le ragazze che mettevano in risalto le loro forme sotto gli ombrelloni. Prima di rientrare a casa i due ragazzi mangiarono un enorme gelato. Quella fu anche la loro cena. Le ragazze...
scritto il 2020-05-14 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 15
genere: etero
Sandro prese il casco, e ne porse uno anche a Laura. Si avvicinarono alla moto e Sandro invitò la ragazza a salire. Laura lo fissò per un istante e poi li disse: “Posso…Posso guidare io? È da tanto che non guido una moto e la cosa mi eccita quasi quanto te” il ragazzo la fissò e le disse: “Va bene, ma non essere spericolata come...
scritto il 2020-05-13 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 14
genere: masturbazione
Il piede di Laura continuava a salire sulla gamba di Sandro. Si posò prima sul ginocchio per poi fermarsi sulla patta. Tastava ed esplorava nervoso il pube di Sandro mentre lui la agevolava allargando sempre più le cosce. Roby si alzò e servì altro vino. Pian piano si stava raggiungendo un’atmosfera più vivibile, il vino stava facendo...
scritto il 2020-05-12 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 13
genere: esibizionismo
Roby fece per alzarsi e calmare Laura, ma la ragazza stava già fuggendo dalla stanza. “Laura, posso spiegarti. Non è come sembra, non è come pensi tu…” Lei si fermò sulla soglia della stanza. Si girò e lo guardò con odio. SI tolse le scarpe, una alla volta, e poi le lanciò verso di lui, mancandolo di poco. Cose nel soggiorno e...
scritto il 2020-05-11 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 12
genere: etero
Laura stava tornando a casa dal mare, ma fu attirata da un negozio che vendeva accessori sexy. Si fermò ad osservare la vetrina e decise di entrare. Curiosando nel negozio vide un paio di scarpe di cui si innamorò. Più le guardava e più le piacevano, si immaginava già quando usarle. Lasciò il suo polpastrello scorrere lungo il tacco. Le...
scritto il 2020-05-10 | da Ti Tento Io
La calda estate di Franesca 11
genere: etero
Quella calda mattina Francesca fu svegliata da un rumore improvviso. Si mise a sedere sul letto per capire da dove arrivasse, poi rassegnata si alzò. Aveva una fame da lupo, ma prima di andare a fare colazione, andò in bagno. Mentre passava davanti alla porta della camera dei due amici, dato che era socchiusa ci sbirciò dentro, la stanza era...
scritto il 2020-05-09 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 10
genere: trio
La mattina passò tranquilla, tra le ragazze c’era affiatamento e complicità come mai prima. Appena Roby le lasciò sole, Francesca chiese all’mica se aveva raccontato al suo fidanzato quello che era successo quella mattina, ma Laura le disse che non c’era motivo di dirglielo, era un segreto tra loro due. Appena Roby tornò andarono in...
scritto il 2020-05-09 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 9
genere: saffico
Dopo l’intensa scopata i tre si stesero, Francesca abbracciava Laura da un lato e mente Roby l’avvolgeva con le sue possenti braccia dall’altro. Di tanto in tanto Francesca baciava l’amica sul collo con tenerezza. Rimasero così a lungo, senza parlare, senza far nulla tranne coccolarsi e dopo un po’ si addormentarono. La mattina dopo...
scritto il 2020-05-07 | da Ti Tento Io
A che serve l'estate - La notte degli estremi/Perfidia
genere: etero
Pausa. E sì, pausa. Direi che ci vuole proprio. Marcello l’ho mollato lì come un coglione, con le mie mutandine bagnate ancora in mano. Mission accomplished, come dicevano i Little Einsteins. Ma tra il ditalino che mi ha fatto, il caldo, il ballo e l’alcol, adesso avrei bisogno di fermarmi un po’, di mettermi pure comoda, possibilmente....
scritto il 2020-05-07 | da Browserfast
La calda estate di Francesca 8
genere: etero
Rientrarono a casa in perfetto orario ed essendo tutti molto provati da quella giornata, decisero di non uscire quella sera. Dopo la doccia, una ricca cena e un’oretta di TV Francesca disse ai due amici che lei andava a dormire, l’orgasmo avuto nel tardo pomeriggio l’aveva stremata tanto che le gambe le tremavano ancora e la figa era...
scritto il 2020-05-06 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 7
genere: masturbazione
Francesca si alzò prestissimo quella mattina, non arano ancora le sette. Era ancora sconvolta dagli avvenimenti della sera prima, l’amica aveva notato che era sveglia, ma decise di non chiedere nulla e comportarsi come se nulla fosse. Scese dal letto e ancora nuda aprì la porta per controllare che i due fidanzati dormissero ancora. Quando ne...
scritto il 2020-05-05 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 6
genere: masturbazione
Quando tornarono Laura e Roby, svegliarono l’amica e le dissero che avevano deciso di affittare un gommone per la giornata successiva così da poter fare un giro lungo la costa e, se avrebbero avuto tempo, di arrivare all’isolotto non molto lontano. Francesca ascoltò la notizia con entusiasmo e accettò. In vista della giornata che li...
scritto il 2020-05-04 | da Ti Tento Io
La calda estate di Fancesca 5
genere: masturbazione
Una volta pulite le dita Francesca e Andro si sedettero uno accanto all’altro e guardarono il dondolo che era stato il loro nido d’amore e sesso per quella notte. Il cuscino era intriso di sudore e fluidi vaginali di Francesca, emanava un odore forte, pungente ma allo stesso momento buono. Rimasero seduti per qualche minuto, Francesca era...
scritto il 2020-05-03 | da Ti Tento Io
L’estate con zia Claudia
genere: incesti
Racconto frutto di fantasia. Innanzitutto mi presento: mi chiamo Marco, ho 21 anni, sono alto 1.78, capelli biondi/castano corti e un po’ ricci. Fisicamente non sono un palestrato con un fisico scolpito, ma mi alleno spesso e la muscolatura è ben delineata. Non ho mai avuto problemi con le ragazze, anche se non ne ho avute molte e sono state...
scritto il 2020-05-03 | da Mark21
La calda estate di Francesca 4
genere: etero
La mano seguente Roby vinse contro Francesca e Sandro, fu così che la ragazza perse il reggiseno che so tolse con molto imbarazzo poiché aveva i capezzoli parecchio turgidi per via dei due bei cazzi duri in vista. Si concentrò sul cazzo di Sandro che ancora non era duro ma era comunque bello lungo, già scappellato. Si potevano vedere le vene...
scritto il 2020-05-02 | da Ti Tento Io
Ricordi d’estate 2
genere: bisex
Stendo il mio telo dietro la cannizzata realizzata dalla forestale in modo che dalla spiaggia non mi possano vedere, mi stendo e accompagnato dalla brezza leggera, accarezzo il mio corpo, sfiorandomi con in dito. Ci vuole poco perché il pisello torni a crescere e ben presto mano e pisello sono un tutt’uno. Tiro la pelle facendo uscire la...
scritto il 2020-05-02 | da simonehappysun
Ricordi d’estate 1
genere: esibizionismo
Scappo in spiaggia dopo il lavoro, l’orario continuato estivo mi consente alle 17 di essere già parcheggiato. Tolgo l’armatura lavorativa: giacca, pantaloni, scarpe e tiro fuori dal cofano una maglietta e i bermuda. Indosso prima anche un paio di boxer bianchi, strettissimi e trasparenti, oggi voglio giocare diversamente. Chiudo l’auto e...
scritto il 2020-05-02 | da simonehappysun
A che serve l'estate - La notte degli estremi/Stronzaggine
genere: etero
Una notte folle. A pensarci ora, mentre scrivo, me ne rendo conto. Ma in quel momento mica ci pensavo. No, per carità, pericoli zero, almeno credo. Da questo punto di vista, è vero, molto meno folle di quella notte in cui sono finita a farmi scopare da due cretini integrali a Roma, un anno fa. A casa di uno dei due. Parlo di un altro tipo di...
scritto il 2020-05-01 | da Browserfast
La calda estate di Francesca 3
genere: esibizionismo
Scesero giù per conoscere il cugino di Roby, un certo Sandro. Un bel ragazzo, alto quanto basta, magro, quasi esile ma, allo stesso tempo si vedevano i muscoli delle braccia; aveva i capelli ricci e corti. Era davvero un bel maschiaccio di una ventina d'anni. Senza neanche farsi la doccia pranzarono tutti assieme. Subito dopo Laura sistemò un...
scritto il 2020-04-30 | da Ti Tento Io
A che serve l'estate - Compleanno
genere: etero
– Che bello, così è bellissimo… Nonostante mi abbia svegliata, la sua grazia me la sento tutta sopra. E’ una delle cose che mi piacciono di più di noi due. Quando sono distesa sulla pancia e lei mi sale sopra. Il suo peso sopra di me, il morbido delle sue tette sulla schiena, i suoi capelli che mi franano addosso. Le mie braccia...
scritto il 2020-04-23 | da Browserfast
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.