Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "estate" :

2 7 6 racconti trovati.

Pizza d'estate
genere: saffico
L'attesa della pizza, la mano incornicia un boccale appannato di Leffe rossa, ne apprezza la superficie liscia, fresca ed umida di vapore condensato. Lo sguardo abbassato, annoiato, per non incrociare quello degli altri avventori. Sotto i tavolini scarni e senza tovaglia, lo sguardo di Yuko si sofferma su due cosce nude, che sporgono da un...
scritto il 2020-08-03 | da Yuko
La noia dell'estate
genere: orge
L’estate aveva portato con sé un senso di noia perenne. Per far fronte a questa noia avrei potuto dedicarmi allo studio o allo sport come tutte le persone che conoscevo. Sarei potuta uscire, divertirmi in compagnia; invece passavo le mie giornate guardando video porno su internet. Passavo con facilità da una categoria all’altra: etero,...
scritto il 2020-07-29 | da LuceS
L’estate dell’iniziazione
genere: prime esperienze
Racconto di fantasia Sembrava un’estate come tante e invece si rivelerà essere l’esperienza più travolgente è impensabile della mia vita, ma cominciamo dall’inizio. Mi chiamo Marco, sono un ragazzo di 19 anni, figlio unico, alto, moro e con un fisico non male, purtroppo non troppo fortunato dal punto di vista di esperienze sessuali,...
scritto il 2020-07-29 | da Scrittoreimprovvisato
La mia estate perfetta - Cap.5
genere: etero
Dopo l'inaspettata nottata con Letizia torno nel letto e dopo aver baciato dolcemente Caterina sulle labbra riesco finalmente ad addormentarmi. La mattina dopo mi sveglio con una sensazione inebriante e inaspettata, infatti mi sento eccitato e per di più sento dei suoni gutturali. Allora realizzo che qualcuno mi sta facendo un pompino da sotto...
scritto il 2020-07-29 | da Nightmeister95
Cronaca Familiare - CAP 11 - Un'estate spericolata (parte terza)
genere: orge
Carissimi lettori, rieccomi a narrarvi le gesta erotiche di mia madre Viviana. Eravamo rimasti alla scoperta che anche il mio amico Giorgione aveva assistito alla scopata di mamma con i due animatori. “Cazzarola! Non riesco ad avere un amico che non sappia che mamma è una porca! Cazzzo! …. Che posso dire adesso a quel pirla di Giorgione...
scritto il 2020-07-16 | da Barth
Cronaca Familiare - CAP 10 - Un'estate spericolata (parte seconda)
genere: voyeur
arissimi lettori, come vi avevo anticipato al cap. 9, quell’estate fu davvero spericolata. Il meglio di sé però mamma lo diede però in vacanza. Quell’anno decisi di andare in vacanza coi miei, il motivo potete intuirlo facilmente e poi la destinazione non mi dispiaceva: 2 settimane in un villaggio vacanze in Sicilia. Mamma stavolta si era...
scritto il 2020-07-16 | da Barth
Cronaca Familiare - CAP 9 - Un'estate spericolata (parte prima)
genere: trio
Carissimi lettori, dopo l’orgia con Mariano, io e mamma avevamo ormai raggiunto un’intesa assoluta. Per tutta l’estate non facemmo altro che scopare come ricci, sperimentando sempre nuove porcate; non vi dico i piedini o le seghe furtive sotto il tavolo, con papà presente, le incredibili montate in ogni luogo della casa non appena il...
scritto il 2020-07-16 | da Barth
Estate a Fasano del Garda
genere: tradimenti
Il mio nome è Alexio ho quarant'anni, sposatissimo con una donna bellissima che amo, abbiamo 4 figli. Nonostante io amo mia moglie spesso mi capitano certe occasioni alle quali, sia in passato che tutt'oggi, non riesco a negarmi cascandoci sempre. Ma anche in passato capitava sempre che il o i cornini li piantavo alle malcapitate fidanzate. Per...
scritto il 2020-07-08 | da Alexio
Un caldo e noioso pomeriggio d’estate
genere: masturbazione
Il caldo ormai regnava sovrano e l’assenza del climatizzatore a casa sottolineava quando fosse stato stupido a non farlo installare prima dell’ennesima estate cocente. Di uscire non se ne parlava... Meglio restare a casa, sul divano e tentare di rinfrescarsi con qualche bibita fredda. Nella noia di un normale pomeriggio di luglio, speravo...
scritto il 2020-07-05 | da Vivo&curioso
La mia estate perfetta - Cap.4
genere: etero
Durante la notte continuo a girarmi e rigirarmi, da una parte all'altra. Ancora non ci credevo che fosse realmente accaduto, non sono più vergine e per di più l'ho persa con la ragazza dei miei sogni, che ora dorme beata accanto a me. La guardo e continuo a pensare che lei sia la cosa più bella al mondo e che nulla ormai ci potrà dividere...
scritto il 2020-06-20 | da Nightmeister95
Racconti d'estate 6
genere: prime esperienze
LA NOTTE UN RACCONTO D'ESTATE L'anno dopo, non mi fermavo più sugli scogli sotto al torrione, ma tiravo dritto salutando tutti. Verso il secondo torrione sotto il balcone della casa di don Ciccio Ferrante,c'erano ancora gli scogli naturali, con degli scalini scavati balla forza del mare,quando in tempesta, dove era facile scendere al mare e...
scritto il 2020-06-18 | da onofriodelvecchio-ulisse
Solo d'estate
genere: prime esperienze
"Ciao amore, buonanotte, ci sentiamo domani" saluto la moglie rimasta al mare per un'altra settimana, io sono dovuto rientrare in città prima per lavoro. Purtroppo, o forse per fortuna... ma sarebbe più giusto dire per piacere, per il mio piacere. Sono nudo, niente videochiamate tra di noi, altrimenti si sarebbe chiesta perchè... la mia mano...
scritto il 2020-06-18 | da Luca75
La mia estate perfetta - Cap.3
genere: etero
Dopo la serata in discoteca tutti e 4 decidiamo di tornare a casa, le due ragazze non sospettano che tra me e Caterina sia appena successo quel che è successo. Fino al momento in cui lungo il tragitto che ci stava portando a casa decido di prendere per mano Caterina. Lei mi prende per mano e iniziamo a camminare mano nella mano, fino a quando...
scritto il 2020-06-17 | da Nightmeister95
La mia estate perfetta - Cap.2
genere: etero
Le ragazze guardano me e Camilla con una faccia esterrefatta, non credono ancora ai loro occhi. Sono rimaste completamente imbabolate per quello che era appena successo tra noi due. Io intanto tengo per mano Camilla e guardando nella loro direzione stavo capendo che non c’era nulla da nascondere, e quel punto fiero di me stesso “Beh avrei...
scritto il 2020-06-17 | da Nightmeister95
La mia estate perfetta - Cap.1
genere: trio
Ciao a tutti mi presento mi chiamo Luka, ho 25 anni. Ho origini croate ma sono nato in Italia e di conseguenza mi ritengo sia italiano che croato allo stesso modo. La storia che vi sto per raccontare è il coronamento di un sogno vero e proprio, ed è anche la storia della mia ultima vacanza insieme alle 3 mie amiche di sempre. Prima di tutto vi...
scritto il 2020-06-17 | da Nightmeister95
Estate al lago - Capitolo 2
genere: gay
Rimasero sul divano a baciarsi ed accarezzarsi a lungo fino a quando Carlo gli sussurrò: “Perché non dormi qui stanotte?” “Speravo che me lo avresti chiesto.” “Dai allora.” Lo prese per mano e lo guidò verso la camera da letto. Come il resto della casa, era assolutamente bellissima. Si fermarono di fianco al letto baciandosi e...
scritto il 2020-06-13 | da Aramis
Racconti d’Estate
genere: etero
Iniziò tutto per gioco un’estate. Avevo 22 anni e lavoravo in una piccola pizzeria in centro. I miei capi e proprietari erano Renato, un meridionale sulla quarantina, con capelli radi e barba ingrigita, basso ma piazzato, dolce e geloso, molto paziente ma testardo; e Riccardo, da poco passata la trentina, viveva in provincia con la compagna...
scritto il 2020-06-13 | da Calipso
Estate al lago - Capitolo 1
genere: gay
Cris si alzò poco dopo il sorgere del sole ed ammirò la bellezza del lago. Adorava svegliarsi presto e godersi quella parte del giorno in cui sembrava che avere l’intero lago tutto per sé. Si era organizzato per rimanere quasi tutta l’estate nel cottage dei suoi genitori ed il diciottenne ne adorava ogni momento. Uscì per il suo jogging...
scritto il 2020-06-10 | da Aramis
A che serve l'estate - Orfana
genere: etero
Orfana. E’ la sensazione che provo quando faccio girare le mandate della serratura. E’ la prima volta che torno a casa, da un viaggio più o meno lungo, e non trovo nessuno in casa ad attendermi. Per due giorni sono un’orfana. Sono stanca. Mollo il trolley nell’ingresso rinviando a domani tutte le incombenze. Lavatrice, stendino,...
scritto il 2020-05-28 | da Browserfast
A che serve l'estate - La notte degli estremi/Lussuria
genere: etero
– Tu sei completamente scema! Che cazzo ti dice la capoccia non si capisce… Serena si lamenta e protesta mentre la trascino in mezzo alla calca. Non so se questo sia il modo migliore per far perdere le nostre tracce, ma ci provo. Non vorrei che quella lì mi saltasse addosso proprio qui in mezzo. Ok, lo ammetto. Scopargli il ragazzo e poi...
scritto il 2020-05-21 | da Browserfast
La calda estate di Francesca 20
genere: incesti
Le vacanze volgevano al termine. Il giorno seguente sarebbero tornati a casa e così la libidinosa vacanza sarebbe terminata. Avrebbero dovuto abbandonare quell’appartamento testimone muto di amplessi e confessioni tremendamente eccitanti, osceni e colmi di sublime indecenza. Nella sua stanza Francesca fissava il suo borsone già pronto per...
scritto il 2020-05-20 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 19
genere: orge
La sera successiva i ragazzi tornarono sulla terrazza, arrivarono poco vestiti, sapevano ormai come andavano a finire quelle serate. Francesca indossava solo una maglietta di Sandro che le copriva a stento il culo, ovviamente non aveva intimo. Sandro indossava un paio di pantaloncini, senza mutande. Laura arrivò solo con un sensualissimo body...
scritto il 2020-05-18 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 18
genere: orge
La sera successiva si recarono in terrazza, ma spendo cosa li attendeva ci andarono senza intimo. Le ragazze indossavano delle minigonne che facevano respirare le loro fighe e le magliette mettevano in risalto i loro capezzoli. Quella sera portarono sul terrazzo altri cuscini così da poter scopare in comodità senza doversi limitare alla panca...
scritto il 2020-05-16 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 17
genere: etero
La sera successiva tornarono sul terrazzo. Sta volta presero qualcosa di fresco per raffreddare i bollenti spiriti che si sarebbero scatenati con il racconto di quella sera. Quando tutti si furono seduti si ricordarono ciò che era successo la sera prima, dopo il racconto di Francesca, si ricordavano come il terrazzo odorasse di sesso, di come...
scritto il 2020-05-15 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 16
genere: etero
La mattinata del giorno successivo fu adibita al relax. I due cugini uscirono presto ad andarono in spiaggia dove si rilassarono, giocarono a calcetto e osservarono le ragazze che mettevano in risalto le loro forme sotto gli ombrelloni. Prima di rientrare a casa i due ragazzi mangiarono un enorme gelato. Quella fu anche la loro cena. Le ragazze...
scritto il 2020-05-14 | da Ti Tento Io
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.