PifferaioMagico

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 3 4 racconti erotici i quali sono stati letti 1 3 5 9 5 9 volte.

I Vizi Capitali: L'intervista
– Mi scusi, lei è il professor Carlo? – Lei chi è, scusi? – Sono un cronista del Borgo Quotidiano… Il mio capo mi ha detto di fare un salto qui e parlare con lei? – Sarebbe quella specie di gazzettino pieno di pettegolezzi? E perché il vostro giornale sarebbe interessato a parlare con me? – In realtà girano voci di storie...
genere: etero
scritto il 2020-01-20 | da PifferaioMagico
Quel sapore di ventenne olandese (parte 5)
Il veglione di Capodanno era entrato in un loop erotico ad altissime temperature. Le tre donne rimaste vestite (ma senza mutande) erano pronte a colpire la preda con sguardi felini. Noi tre uomini, smutandati e con i cazzi frementi all'interno dei pantaloni, eravamo in balia dei nostri ormoni, mezzi brilli dallo champagne tracannato e pazzi di...
genere: orge
scritto il 2020-01-15 | da PifferaioMagico
Quel sapore di ventenne olandese (parte 4)
Le sorprese erotiche sono come le ciliegie, una tira l'altra. Alla cena di Capodanno, indovinate chi è la M-I-L-F che fa da accompagnatrice al gioielliere Filippo? La maestosa Emanuela De Carlo, l'elegante "contessa" dai capelli color miele, che l’anno scorso aveva infuocato il mio cazzo in una travolgente orgia nello studio del nostro...
genere: orge
scritto il 2020-01-11 | da PifferaioMagico
Quel sapore di ventenne olandese (parte 3)
Durante la passeggiata per il centro di Roma, non c’era uomo che non si voltasse a osservare il culetto sodo di Famke, inguainato in una minigonna di pelle nera e stivali a mezza coscia. Di rosso per il Capodanno aveva già indossato un perizoma di seta bordeaux e una camicetta bianca aperta sul reggiseno coordinato. Il tutto avvolto in un...
genere: orge
scritto il 2020-01-05 | da PifferaioMagico
Quel sapore di ventenne olandese (parte 2)
Ancora stordito dal pompino di mia moglie, vago in aeroporto con in mano il cartello “Famke”. Il terminal degli arrivi a Fiumicino è pieno di gente ansiosa, straniere con culi fantastici e la testa già al veglione, i botti e tutto il resto. Premono alle transenne a pochi metri da due poliziotti indifferenti. Tra il fiume di passeggeri che...
genere: orge
scritto il 2020-01-03 | da PifferaioMagico
Quel sapore di ventenne olandese (parte 1)
La mia adorabile moglie sapeva bene della passione fisica che riservo alle ventenni. Era già capitato con Veronica, l’amica di mia figlia, quella delle mutandine e tutto il resto. Ci ero ricascato con Margit, l’ungherese che ospitavamo come ragazza alla pari. La sua quarta di reggiseno e i capelli rosso mogano ancora fanno scuotere i miei...
genere: orge
scritto il 2020-01-01 | da PifferaioMagico
Madame L. al cospetto di Madonna (parte 2)
Dopo un'interessante sessione di "domination douce" con vista parigina su Place de la Concorde, il mio amico Jean-Claude appariva piuttosto provato. Leccarmi la punta degli stivali e subire qualche decina di morbidi frustate era stata per lui una prova più faticosa del previsto. – Sei fuori allenamento, mon amour – dissi io al momento di...
genere: dominazione
scritto il 2019-04-29 | da PifferaioMagico
Madame L. al cospetto di Madonna (parte 1)
Era un perfido scherzo di qualcuno che si stava divertendo alle mie spalle? Non potevo ancora crederci..!! Io, Madame L., dominatrice di professione e amica intima di molti uomini potenti, avevo ricevuto un incredibile invito per incontrare Madonna. La popstar più famosa del mondo, reduce dalla presentazione londinese del suo nuovo singolo...
genere: dominazione
scritto il 2019-04-28 | da PifferaioMagico
Le interviste di Radio ER: la sensualità di Malena N.
Giulia BombeSode, la biondina conduttrice di Radio ER, mi aveva preso in simpatia (e non solo) e proposto di condurre con lei in studio una serie di interviste ai diversi autori di ER. Il programma era molto seguito e commentato: la settimana precedente avevo fatto io stesso da apripista, sottoponendomi al fuoco di fila delle sue domande. Oggi...
genere: interviste
scritto il 2019-04-23 | da PifferaioMagico
Gli aristocazzi di Lady Borello
Facevamo a gara allora - era la metà degli anni Ottanta, quasi alla fine del quarto anno di liceo, molti di noi già maggiorenni - per riuscire a essere accompagnati a casa dall’elegante berlina guidata con autorità dalla signora Borello, madre di Pierluca, il compagno più ricco della classe, un ricciolino con gli occhiali da vista e...
genere: prime esperienze
scritto il 2019-04-16 | da PifferaioMagico
Oltre il tramonto (epilogo finale, triste ma non troppo)
Non era la prima volta che entravo in uno studio radiofonico per un’intervista. Eppure - forse per merito di Giulia, la giornalista al mio fianco, una biondina molto erotica alla Jennifer Lawrence, impegnata a riordinare i suoi appunti - percepivo uno strano fluido nell’aria che mi impediva di rimanere rilassato e concentrato. Sistemandomi...
genere: interviste
scritto il 2019-04-08 | da PifferaioMagico
Oltre il tramonto (parte 6)
Nonostante l'ora tarda, Madame L. era molto attenta alle spiegazioni di Benedetta, la segretaria della scuola di danza che ci stava illustrando il funzionamento della vendita di mutandine usate all'interno della palestra. È probabile che la mistress, da vera professionista, stesse mettendo a fuoco qualche innovativa strategia di marketing per...
genere: feticismo
scritto il 2019-04-03 | da PifferaioMagico
Oltre il tramonto (parte 5)
Benedetta, la segretaria della scuola di danza, era seduta sul divano di Madame L. non ricordandosi di essere rimasta senza mutandine da almeno un paio d'ore. Da quando, nel locale degli aperitivi, le aveva consegnate al ragazzino che faceva la spola con gli spogliatoi della palestra. Ora, dal bordo sollevato della minigonna potevo intravedere...
genere: sentimentali
scritto il 2019-04-01 | da PifferaioMagico
Oltre il tramonto (parte 4)
Chiuso alle nostre spalle il cancello ermetico della villetta, Mike ci apre la portiera dell'Audi blu presidenziale. Madame L. appoggia i suoi tacchi sul vialetto di ghiaia, sistemandosi con grazia il tubino nero e gli stivali a mezza coscia. La segretaria della scuola di danza invece è visibilmente stremata dalla scopata a tre avvenuta poco...
genere: sentimentali
scritto il 2019-03-12 | da PifferaioMagico
Oltre il tramonto (parte 3)
Dal suo fare un po' nervoso si intuisce che Benedetta, la segretaria della scuola di danza, è rimasta temibilmente colpita da Madame L. Lo si capisce da come ha stemperato i propri modi: della spocchia arrogante di poco prima, non è rimasta traccia. I giochi di sguardi tra la mistress dal tubino nero (con stivali a mezza coscia e calze a rete...
genere: sentimentali
scritto il 2019-03-10 | da PifferaioMagico
Oltre il tramonto (parte 2)
Mentre la segretaria della scuola di ballo sorrideva al cameriere, io le guardavo il reggiseno in pizzo nero emergere dalla camicetta bianca aperta sul davanti. Non era il classico push up pieno di ferretti, imbottiture e diabolici ganci. Era un capo di lingerie sensuale ed elegante, al punto da vestire le sue forme in maniera naturale e...
genere: sentimentali
scritto il 2019-02-27 | da PifferaioMagico
Oltre il tramonto (parte 1)
La segretaria della scuola di ballo era la classica moretta con brassière nera, reggiseno in evidenza e capelli raccolti in una coda. Pronta a sorriderti, spiegarti, convincerti e squadrarti dalla testa ai piedi. Solo per farti sentire in colpa. Io però ero lì per cogliere una sensazione, per dare corpo alle mie fantasie che da tempo si...
genere: sentimentali
scritto il 2019-02-10 | da PifferaioMagico
Piccante come il gulasch (parte finale)
Quando Chloé, con quel suo fisico modello Hunziker, facendo intravedere le tette sode dalla scollatura della camicia, rientra in casa con un trolley che so essere pieno di make-up e biancheria intima, mi chiedo per un attimo cosa stia davvero succedendo intorno a me. Stiamo realmente per girare un video porno nel mio adorato salotto? E proprio...
genere: etero
scritto il 2019-02-05 | da PifferaioMagico
Piccante come il gulasch (parte 4)
Il mattino dopo mi risveglio pensando all’ovetto. La rossa Margit, la giovane ungherese che ospitiamo come ragazza alla pari, mi aveva promesso una sorpresa: Arcelia, l’esplosiva mora spagnola amica sua, avrebbe portato un oggetto del piacere da provare tutti e tre insieme. Margit però non sa ancora che la vera sorpresa la farò io a...
genere: etero
scritto il 2019-02-02 | da PifferaioMagico
Piccante come il gulasch (parte 3)
Margit, la ventenne ragazza alla pari ungherese, si scioglie la coda rosso mogano e continua nel suo movimento ondulatorio. Di fronte e me, girata di spalle, si sfila lentamente i micro-shorts in tessuto jeans. Poco prima avevamo fatto un patto: io l'avrei aiutata a trovare un lavoro ben gratificato e lei in cambio mi avrebbe succhiato il cazzo...
genere: etero
scritto il 2019-01-20 | da PifferaioMagico
Piccante come il gulasch (parte 2)
Per un po', dopo la storia del pompino a mio cognato, Margit - la nostra ragazza alla pari ungherese - aveva ripreso a rigare dritto. Ma il pomeriggio del 30 dicembre, rientrando a casa prima del solito, l'ho colta in flagrante a masturbarsi insieme a un'amica spagnola dell'università. Lei seduta con le cosce aperte in punta al letto, la...
genere: etero
scritto il 2019-01-18 | da PifferaioMagico
Piccante come il gulasch (parte 1)
Avevo scoperto che la nostra nuova cameriera, una bellissima ventenne di origine ungherese, se la faceva di nascosto con mio cognato. Si erano conosciuti durante il pranzo del 25 dicembre. Ma invece di celebrare la natività del Signore, avevano strofinato i loro inguini nel bagno di servizio, quello più lontano dalla sala da pranzo. Con tanto...
genere: etero
scritto il 2019-01-17 | da PifferaioMagico
La segretaria del dentista
Da un po' di tempo il mio dentista aveva assunto una segretaria che solleticava non poco il desiderio erotico di noi pazienti. Elena, una moretta piuttosto alta, capelli lunghi raccolti in una coda, aveva le curve al posto giusto e il sorriso sempre malizioso. Ciò che turbava i clienti, già in ansia prima di finire sotto i ferri del dentista,...
genere: orge
scritto il 2019-01-13 | da PifferaioMagico
La mistress che piscia in bocca ai preti (cap 3)
Quel pomeriggio, con quel prete giovane e sportivo che voleva bere la mia urina, ho iniziato ad assaporare per la prima volta, nel profondo delle viscere, il godimento estremo che si prova nel sottomettere qualcuno ai tuoi voleri. Mi sono sentita padrona e dominatrice, nell’animo e nel mio tubino di latex. E la cosa mi ha intrigato con una...
genere: dominazione
scritto il 2019-01-09 | da PifferaioMagico
La mistress che piscia in bocca ai preti (cap 2)
Ricordi la prima volta che ci siamo incontrati, malefico Pifferaio? In verità quel giorno ho solo udito la tua voce. Sei entrato nell’ufficio del tuo amministratore delegato, mentre ero accovacciata sotto la sua scrivania a deliziarlo con un raffinato e pastoso pompino. Lui, perfido, ti ha detto: “Qui sotto, a prosciugare il mio cazzo,...
genere: dominazione
scritto il 2019-01-07 | da PifferaioMagico
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.