Serena Rossi

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 3 5 racconti erotici i quali sono stati letti 1 2 8 1 0 5 volte.

Il ritardo
Finalmente stasera avremo la casa libera tutta per noi, era tanto che non ci succedeva, quando lo abbiamo saputo due giorni fa ci siamo guardati negli occhi come due bambini, felici ed eccitati a cui viene fatto un regalo. Nella mia testa è subita sorto il desiderio di farti una sorpresa. Per questa ragione ho deciso di uscire prima dal lavoro....
genere: dominazione
scritto il 2021-10-12 | da Serena Rossi
Le dispensatrici del piacere
Sono stesa sul letto in attesa che finisca la lavatrice, sono stanca da una giornata dura condita da tempo pessimo. Mi crogiolo in modo pigro e sento crescere la voglia di un pò di coccole. Mi sbottono la camicia e mi tolgo il pantalone, rimango con il mio completo blu reggiseno e brasiliana. Prendo il tablet dal comodino e cerco ispirazione su...
genere: masturbazione
scritto il 2021-10-06 | da Serena Rossi
Il sogno
Mi sveglio di soprassalto, guardo la radio sveglia mancano dieci minuti alle cinque, tu destato dal mio movimento repentino e scomposto ti sollevi "tesoro che cosa è successo? Stai poco bene?". Mi sento in imbarazzo, ho di nuovo fatto lo stesso sogno, uguale da sempre, dal momento stesso che ti ho conosciuto continuo con ripetitività, con...
genere: tradimenti
scritto il 2021-10-05 | da Serena Rossi
Le mie vacanze- L'anniversario
"Tesoro, oggi è il nostro anniversario, che ne dici se andassimo a mangiare in quel ristorante ad Aci Trezza di fronte ai faraglioni?" Quando ho sentito la tua proposta ho reagito con grande entusiasmo, festeggiare nella notte di San Lorenzo in quel ristorante mi rendeva felice, il locale mi era sembrato bellissimo, la posizione poi davanti al...
genere: dominazione
scritto il 2021-09-25 | da Serena Rossi
Le mie vacanze - Lo shopping
Passeggiamo per Catania pigramente con indolenza per il caldo feroce che ci avvolge oramai da giorni senza darci tregua. Vengo attirata da un negozio di calzature, in vetrina tanti modelli bellissimi, vista la stagione oramai in saldo. Fra queste me ne colpiscono tre paia particolarmente, tu attento come sempre mi dici che passeremo nei prossimi...
genere: esibizionismo
scritto il 2021-09-01 | da Serena Rossi
Le mie vacanze - l'appartamento
Giungiamo in Sicilia e prendiamo possesso dell'appartamento vacanze prenotato su uno dei tanti portali. Lo abbiamo scelto perchè dalle foto era non solo funzionale e curato ma anche per un delizioso cortile interno in cui potersi rilassare. Un tavolino per la colazione, un paio di sdrai e un dondolo. Una volta lì il proprietario ci spiega che...
genere: voyeur
scritto il 2021-08-27 | da Serena Rossi
La dipendenza
L'inizio della dipendenza di Cecilia la si può ricondurre ad una mattina d'estate, quando adolescente vide in un parco vicino casa due ragazzi poco più grandi intenti a masturbarsi. L'immagine di quei due cazzi duri e svettanti dapprima la scioccò, ma contemporaneamente la rapì in maniera totale e ineluttabile. Riparata da una pianta non...
genere: feticismo
scritto il 2021-08-25 | da Serena Rossi
L' amministratore-2-
Quando decidemmo di acquistare casa non avrei mai pensato che l'amministratore del condominio fosse un condomino. Ricordo che me ne parlò per prima la vicina di pianerottolo dicendomi che si chiamava Robert, descrivendola come persona molto seria, attenta al suo ruolo, e il fatto che abitasse anche lui lì risultava per tutti molto comodo. In...
genere: tradimenti
scritto il 2021-07-27 | da Serena Rossi
Grazie popcorn- atto secondo-
Eh si, con Mauro alla fine il rapporto di vicinato aveva portato da sempre a giocare, stuzzicandoci l'un l'altra senza portare mai a veramente nulla di concreto. Per questo quella sera decisi di sorprenderlo a bruciapelo dicendogli che volevo fargli un pompino, che poi diciamolo, non era nemmeno così sicura che mi avrebbe presa sul serio......
genere: etero
scritto il 2021-07-18 | da Serena Rossi
Menage a trois -15- Nuove consapevolezze
Finita l'orgia post prandiale ci siamo congedati dal giovane Gianluca invitandolo, qualora non avesse impegni per la cena o per il dopo pasto. Per noi tre era giunto il momento di un necessario riposo pomeridiano ristoratore. Io e Lucrezia nel lettone e mio marito in salotto. Prima di andare in camera era d'obbligo, visto il nostro stato una...
genere: sentimentali
scritto il 2021-07-15 | da Serena Rossi
Avatar
E' possibile innamorarsi di un avatar? Lo so sembra impossibile, ma a me è successo... Verso il finire dell'ultimo inverno mi sono imbattuta in questo sito. Molti racconti erano improponibili, non riuscivo a superare le dieci righe, altri buoni, alcuni ottimi (ogni riferimento a rappresentanti del sol levante è puramente casuale...) Ovviamente...
genere: sentimentali
scritto il 2021-07-06 | da Serena Rossi
Al mio sposo
A te voglio rivolgermi mio sposo, mio compagno, mio cavaliere forte ed indomito. Tu che mi trovasti come un animale ferito dopo la violenza subita, sapesti curare soprattutto le ferite dell'anima, con quella delicatezza fosti medicina meravigliosa. Tu che quando esplose la mia bisessualità sei stato il primo a cercare di capire, mi hai...
genere: sentimentali
scritto il 2021-07-05 | da Serena Rossi
La rosa di Atacama
Trovarti è come stato cogliere una rosa di Atacama, fiore unico e raro Ti ho trovata, sei spuntata come solo quel fiore raro sa nascere in un deserto arido Del tuo profumo mi hai inebriata, della tua passione mi hai avvolta Ti custodirò come va protetto un fiore raro che ha l'ostinazione di nascere con rarità in quel deserto cileno..
genere: saffico
scritto il 2021-07-05 | da Serena Rossi
Menage a trois -13- si gioca in quattro
Mentre ci avviciniamo verso la tavola vedo Lucrezia avvolta in una nuvola di pensieri, sia io che mio marito intuiamo il perché, è decisamente preoccupata per noi, per quel che ne potrebbe derivare da quanto successo con il figlio del nostro vicino di casa. Entrambi le diciamo di stare tranquilla, tutto si risolverà in un nulla, adesso...
genere: orge
scritto il 2021-06-25 | da Serena Rossi
Paola
Ti ho vista per la prima volta durante l'ultimo triste inverno. Il classico supermercato sotto casa, quello delle piccole spese quotidiane da fare alla sera al rientro stanca dal lavoro. E' un lunedì, giungo in cassa e ti vedo, siamo tutti sciaguratamente nascosti dietro queste mascherine, spenti da mesi nei nostri entusiasmi, privati di...
genere: saffico
scritto il 2021-06-21 | da Serena Rossi
Menage a trois -11- il guardone sistemato
Dopo l'ennesima maratona ci eravamo tutti lasciati cullare dal tepore del sole, che come spesso capita procura una certa sonnolenza. Vengo svegliata di colpo dalla voce concitata di Lucrezia che non è più accanto a noi. Mi tiro su di scatto seguita da mio marito e quello che vedo mi lascia basita! La nostra amante è sulla porta che da sulle...
genere: voyeur
scritto il 2021-06-19 | da Serena Rossi
Tra le mie braccia
Ti tengo tra le mie braccia tutta nuda I tuoi occhi azzurri e i tuoi capelli biondi si riflettono sul mio viso. Di chi è questo cuore che batte così forte? È tuo, o forse è il mio che batte ancora più forte? Dove finisce il mio desiderio e dove comincia il tuo? Dove comincio e finisco io stessa?
genere: poesie
scritto il 2021-06-18 | da Serena Rossi
Menage a trois -9- la tintarella
Quando Lucrezia ha lanciato la proposta di un bagno di sole sulla terrazza prima di pranzo ho trovato fosse la scelta più saggia. La giornata è bellissima, il sole caldo, tanta la voglia di mettere su il primo colorito. Io però voglio incominciare a pensare al pranzo, ti dico dunque di incominciare andare insieme a mio marito, insieme loro...
genere: esibizionismo
scritto il 2021-06-16 | da Serena Rossi
Ti ho sempre amata
Ti ho sempre amata, dal tuo primo commento che ho letto. Ti ho sempre desiderata, da quella immagine in costume in riva al mare... Ti ho sempre voluta, anche prima di saperlo... Ti ho portata dentro, anche prima di capirne il perché.. Tienimi tra le tue braccia stanotte, ho bisogno del tuo Amore, ho bisogno delle tue carezze, ho bisogno dei...
genere: poesie
scritto il 2021-06-14 | da Serena Rossi
I tuoi occhi
Impossibile resistere, qualora anche lo volessi proprio non posso. Quei tuoi occhi così magnetici, così profondi mi stordiscono, mi annientano. Mi rendono incapace di resisterti, mi rendono folle di desiderio e passione. Il mio cuore un po' malato ha continui battiti irregolari, ho la pelle d'oca, il mio ventre brucia, i miei capezzoli...
genere: saffico
scritto il 2021-06-12 | da Serena Rossi
Menage a trois -7- la colazione
Svegliarmi con il bacio di Lucrezia è un sogno, ma no, invece è tutto reale! Straordinariamente bello e reale, è il primo giorno da che la conosco che mi sveglio con la sua compagnia. Quando io e mio marito ci alziamo non possiamo credere ai nostri occhi.... la casa che avevamo lasciato in un disordine incredibile è tornata in perfetto...
genere: sentimentali
scritto il 2021-06-12 | da Serena Rossi
Menage a trois - 5 - la cena
Sicuramente io e Lucrezia siamo molto simili, almeno dal punto di vista delle fantasie e dei desideri. Per questo due donne che sin qui grossi colpi di testa non li hanno fatti si sono fatte trascinare in un vortice mai sperimentato. Sotto la doccia credo che entrambe nei nostri rispettivi silenzi siamo giunte alle stesse conclusioni, ponendoci...
genere: sentimentali
scritto il 2021-06-09 | da Serena Rossi
Menage a trois- 3- Il rientro in casa
Salire quelle rampe di scale con Lucrezia, in quel modo, forse neanche uno sceneggiatore di un film vietato ai minori avrebbe saputo immaginare. Quel lento risalire lascivo unita alla eccitazione di avere davanti un tale fine settimana, mi ha lasciata incapace di resisterle. Solo una volta che ho sentito aprirsi la porta di un condomino, mi sono...
genere: trio
scritto il 2021-06-07 | da Serena Rossi
Menage a trois
E' oramai un mese che frequento Lucrezia. Ci ha unite la comune voglia e il desiderio di rapporti da vivere al femminile. Ci siamo incontrate cinque volte, quasi sempre a casa mia, dando libero sfogo alla nostra libido. Sono sempre incontri ad altissimo contenuto erotico, grazie anche alla sconfinata fantasia della mia compagna di giochi....
genere: trio
scritto il 2021-06-04 | da Serena Rossi
Quell'unico amore al femminile che non riesco a dimenticare - epilogo
Oramai era chiaro, quel viaggio di lavoro con Matilde mia aveva cambiata per sempre! La mia bisessualità sconosciuta fino allora non solo mi apparteneva, ma era preponderante sulla mia eterosessualità. Volevo solo lei, pensavo solo a lei, volevo appartenere solo a lei. La mia natura passiva che mi aveva legata a mio marito con cui avevo...
genere: saffico
scritto il 2021-06-01 | da Serena Rossi
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.