Rot43

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 1 9 racconti erotici i quali sono stati letti 1 0 8 3 1 4 volte.

Espiazione 4
La mia nuova dimora è scarsamente illuminata e senza agio alcuno, ma perlomeno è pulita. E’ molto piccola e di forma quadrata, il soffitto è dominato da grandi travi di legno scuro mentre il pavimento irregolare è di un impasto povero credo calce e cocci e devo stare attentata a non inciampare quando mi sposto in quanto tra una sponda e...
genere: pulp
scritto il 2020-09-21 | da Rot43
Il sequestro (VII Parte)
Ore 8:45 Mario aveva guidato l’auto durante il tragitto con sentimenti contraddittori e altalenanti , in alcuni momenti emergeva la paura e quindi la sottomissione a quella umiliante situazione; in altri momenti invece sembrava prendere sopravvento il coraggio e quindi la voglia di pigiare il freno all'improvviso e far arrivare quel passeggero...
genere: pulp
scritto il 2020-09-15 | da Rot43
Il sequestro (VI parte)
Il sequestro (VI parte) Ore 8:00 Mario rientrò con Iancu in salone, ripulito e ben vestito e ormai quasi pronto per partire alla volta di ciò che sarebbe stato l’atto conclusivo che avrebbe segnato finalmente la fine di quella tragica giornata. L’istituto bancario avrebbe aperto tra un’ora e quindi c’era ancora tempo per un paio di...
genere: pulp
scritto il 2020-09-04 | da Rot43
Il sequestro (V parte)
Ore 7:00 Dopo un paio d’ore Rossana riprese conoscenza, aprì gli occhi e si ritrovò nuda in camera nel suo letto. La testa le girava e il suo respiro era così alcolico da far ubriacare chiunque l’avesse avvicinata. In queste precarie condizioni provò a girarsi su se stessa, la mancanza di lucidità le fece dimenticare per un momento...
genere: pulp
scritto il 2020-08-26 | da Rot43
Il degrado della perversione cap IV
Il degrado della perversione IV Poso la sigaretta nel posacenere affianco alla tazzina del caffè vuota e libero nell'aria quest’ultima boccata di fumo avvelenata di questa cicca che ora giace semi fumante tra la cenere, la guardo mentre esaurisce la sua flebile esalazione che si disperde nella stanza. Sollevo la testa, ma nuovamente i miei...
genere: incesti
scritto il 2020-03-27 | da Rot43
Il degrado della perversione III
Mi discosto con delicatezza da lui e dal peso del suo corpo nudo e vado a darmi una ripulita in bagno, sono piena di liquido e sgocciolo per la casa, mi ripulisco svelta e poi torno in salotto, lui è ancora sul divano nudo con gli occhi chiusi che riposa, lo guardo in tutta la sua bellezza, steso supino con la sua larga e muscolosa schiena...
genere: incesti
scritto il 2020-02-24 | da Rot43
Il degrado della perversione cap I
Nella sua stanza riecheggiano i miei colpi sulle sue natiche in maniera sorda e distinta, mentre la spalliera del letto continua a battere sulla parete con una precisa cadenza ritmica, la sua pelle morbida e liscia da toccare, assieme a tutto il resto, emana un odore inebriante. Credo che la maggiore attrattiva di una donna dopo la bellezza sia...
genere: incesti
scritto il 2020-02-23 | da Rot43
Il degrado della perversione II cap
Alle 8 del mattino saluto i miei colleghi baristi e mi incammino finalmente verso l’auto. La serata, nella discoteca in cui lavoro, è andata bene ed è passata molto tranquillamente senza tante difficoltà. Monto in auto e guido in direzione del mio solito bar in centro città dove ordino il solito cappuccino e croissant e mi siedo al tavolo...
genere: incesti
scritto il 2020-02-23 | da Rot43
Espiazione 3
L’aria quassù è piacevolmente fredda, sento il vento frustare la mia faccia e arruffare i miei ricci capelli mentre osservo l’imponenza di questo eremo scavato tra la roccia nella montagna da cui non si ode provenire alcun rumore, o forse è il vento stesso a portar via lontano ogni piccolo strepito, regalandoli così questa surreale...
genere: pulp
scritto il 2019-09-11 | da Rot43
Espiazione 2
Qui sotto tra le fondamenta dell’edificio il buio è costante, non vedo la luce da una settimana, sento l’umidità su tutto il mio corpo e quella piccolissima finestrella con le inferriate difronte a me lascia passare una fresca corrente che arriva e si deposita proprio tra le mie cosce roventi, regalandomi un po’ di beneficio. Non ho mai...
genere: pulp
scritto il 2019-06-24 | da Rot43
Espiazione
Le mie cosce sono aperte in attesa, lui è davanti a me e mi fissa con un ghigno perverso, si lecca le labbra, mentre si continua a masturbare. Sono sua, non posso fare nulla, ci ha viste e ora devo pagare, non avrei dovuto farlo lo so, ma qui non è facile resistere alle tentazioni. Si avvicina al mio corpo e mi fissa mentre sono stesa senza...
genere: pulp
scritto il 2019-06-22 | da Rot43
Quel porco di mio marito
Sono nella mia stanza sfinita dalla serata, ho fatto da poco la doccia e sono seduta sul bordo del materasso con addosso ancora l’accappatoio, con lo sguardo fisso verso la parete. Sento i passi di mio marito muoversi nella stanza, lo sento avvicinarsi a me, si siede silenzioso accanto e dopo qualche istante mi stringe forte e percepisco dal...
genere: orge
scritto il 2019-03-05 | da Rot43
Il sequestro (IV parte)
Ore 5:00 Mario incredulo osservava il corpo immobile di sua moglie adagiato davanti a lui, con la schiena nuda e con il capo immerso tra i cuscini. La donna ora non fiatava più, ma i gemiti, che aveva dovuto ascoltare durante quell'amplesso forzato, gli rimbombavano ancora in testa. La sua tenera, dolce e casta moglie era stata appena abusata...
genere: pulp
scritto il 2019-02-18 | da Rot43
Il sequestro (Parte III)
Ore 01:00 : - E’ bello svegliarsi tra le tettone di tua moglie eh! Gli fece eco Valerj. Mario ci mise un po’ a riprendersi, tuttavia i suoi occhi nuovamente aperti rallegrarono lo spirito di sua moglie che lo abbracciò in lacrime. Intanto dal piano superiore si udirono dei passi, e dal ballatoio pistola alla mano, Aslan si affacciò...
genere: pulp
scritto il 2019-01-09 | da Rot43
Racconto della mia amica Giuliana
I Parte Alle 20: 15 sono ancora indecisa se indossare una normale gonna con lo spacco o la gonna di pelle, alla fine opto per la gonna aderente in pelle scamosciata con bottoncini verde militare, un top nero che mette ben in risalto il seno e dei sandali bianchi eleganti infradito con zeppa. Esco e raggiungo di fretta la fermata del bus, che...
genere: trio
scritto il 2018-12-29 | da Rot43
Il Sequestro (Parte II)
Ore 24 Rossa in faccia per la vergogna e la rabbia, tentò di coprirsi con le mani e di reclamare quanto gli era stato promesso. Ma i due si stavano solo riscaldando… : -Non c’è fretta bela, abiamo tuta notte! Rispose Valerj nel suo stentato italiano : -Non erano questi i patti, voglio vedere i miei figli! Tuonò energica lei : -Ora...
genere: pulp
scritto il 2018-12-27 | da Rot43
Il sequestro
Il sequestro (parte 1) Durante il periodo di agosto, molti cittadini vanno a cercare refrigerio altrove in località turistiche balneari o di montagna. Molte città e paesi circostanti si svuotano e purtroppo proprio per questo motivo molte case diventano bersaglio preferito di ladri che aspettano la partenza dei proprietari per depredare in...
genere: pulp
scritto il 2018-12-26 | da Rot43
La mia ex suocera e il suo nuovo compagno
*Questo scritto è la continuazione della storia "Io e la mia ex suocera." La mia ex suocera e il suo nuovo compagno Dopo il primo rapporto io e la mia ex suocera iniziammo una relazione basata esclusivamente sul sesso. A fare il primo passo, che avrebbe poi innescato una serie più corposa di altri rapporti fugaci, fui io. Infatti dopo quella...
genere: etero
scritto il 2018-03-29 | da Rot43
Io e la mia ex suocera.
Finalmente era arrivato il Venerdì pomeriggio e dopo una settimana piena di lavoro, non avevo altro che voglia di rilassarmi pienamente per tutto il resto del week-end. Scesi le scale dell’ufficio e mi avviai nella vicina stazione per prendere il solito treno delle 17:30 che mi avrebbe ricondotto nel mio paesino. Il vagone quel giorno non era...
genere: etero
scritto il 2017-12-30 | da Rot43
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.