LanA

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 7 0 7 racconti erotici i quali sono stati letti 2 0 6 6 2 2 4 volte.

L'incontro -6- (continua)
Io sadica non mollo l'osso, ho il mio piacere nel torturarti. Io posso venire ancora, l'orgasmo che ho avuto masturbandomi col tuo ginocchio non mi è certo servito a saziarmi. Ora ti ho in pugno, letteralmente. Succhio e ti guardo. Tu non mi guardi, e te ne stai a occhi chiusi, sospirando e pensando che non ti è mai capitata una scopata così....
genere: etero
scritto il 2021-08-15 | da LanA
Avventure diverse -14- (continua)
Ero ancora in pigiama, e con i capelli arruffati, e non potevo certo cambiarmi e farmi la doccia in due secondi. Così risposi al citofono un po' tra l'incazzato e lo sconfortato. Luisa sembrò non dare peso al tono della mia voce, ma anzi venne su contenta, e io ne fui sorpresa. Un bel cambiamento dall'ultima volta che ci eravamo viste alla sua...
genere: orge
scritto il 2021-08-15 | da LanA
Sandra e la fichetta da non profanare -5- (continua)
Io guardavo i capezzoli delle sue tettine che si inturgidivano e la mano che operava tra le gambe. Non vedevo la sua fica ma tanto mi bastava. I tre si masturbavano sempre più forte. Sborrami sui capezzoli, mi disse, la sua voce cominciava ad eccitarsi. Mi inginocchiai vicino a lei e centrai le tettine con i miei getti di sborra bianca. Feci...
genere: prime esperienze
scritto il 2021-08-14 | da LanA
L'incontro -5- (continua)
Tu mi abbracci da dietro, e io butto le braccia dietro per prenderti il collo. Mi sfiori i seni, i capezzoli sono durissimi dall'eccitazione, e sento l'elettricità data dal tuo sfiorarli. Mi giro, e scherzosa ti bacio prima in faccia, dove capita, poi abbracciandoti in bocca in un lungo bacio salato. I nostri corpi aderiscono tra loro e sento...
genere: etero
scritto il 2021-08-14 | da LanA
La convivenza -15- (finale)
Roby grida sempre, non ha smesso mai di mugolare e gridare, e io non riesco a smettere di masturbarmi sfregandomi al suo piede. Ora riporto l'attenzione alla sua figa, la voglio. Lascio stare i seni, passo due dita tra le labbra per umettarle della saliva che le ho lasciato, e poi la penetro. Piano, ma poi una volta dentro accelero e la bacio....
genere: orge
scritto il 2021-08-14 | da LanA
Chicca in ufficio -6- (finale)
Lo sentiva tutto dentro, sembrava uscirle dalla gola. Iniziò a piangere più che altro per paura che potesse provare ancora dolore. Quando il capo si accorse che piangeva, la inculò con ancora più ferocia. Poi prese il vibratore, lo mise in figa, e lo accese, mentre continuava ad incularla. Poco dopo, il dolore che provava svanì, per...
genere: dominazione
scritto il 2021-08-14 | da LanA
Avventure diverse -13- (continua)
Era andata che mi aveva richiamata Luisa, più sconvolta che mai. Mi aveva raccontato dei suoi rapporti con le persone non sempre idilliaci, anzi, spesso un vero incubo che l'aveva portata a chiudersi in sé stessa. Poi quel giorno in cui con Marco avevamo fatto l'amore, per lei qualcosa era cambiato, e voleva frequentarmi di più per capire se...
genere: orge
scritto il 2021-08-14 | da LanA
Sandra e la fichetta da non profanare -4- (continua)
Bello, disse entusiasta, il tuo cazzo ha spruzzato un sacco di liquido bianco, di sborra, vero si chiama cosi? Si, certo, risi, anche la tua ha fatto del liquido che ti ha bagnata tutta. Rise di gusto, poi disse “mi scappa la pipì” Falla qui, che voglio vederti mentre pisci. Va bene, ma dopo la fai anche tu, che voglio vedere come fai. Si...
genere: prime esperienze
scritto il 2021-08-13 | da LanA
L'incontro -4- (continua)
Lui parte e io parlo con te. Siamo seduti tutti e due dietro, io mi siedo di traverso facendo un po’ aprire la scollatura col movimento casuale del busto. Non ho i seni al vento, ma ci manca poco. Tu fai tanto d'occhi, io ti lascio guardare. Intanto butto la discussione sull'argomento che tratto nel libro e tu mi segui. Penso che sia...
genere: etero
scritto il 2021-08-13 | da LanA
La convivenza -14- (continua)
Mi alzo sedendomi su di lei a cavalcioni del suo bacino. Una mia gamba, appoggiata allo schienale del divano, l'altra ciondoloni. Non sto comoda, ma non mi importa. Poggio i palmi delle mie mani aperte sui suoi piccoli seni, le sfioro i capezzoli turgidi e Roby inizia a gridare piano, è il suo modo di godere, lo conosco bene e mi piace. E non...
genere: orge
scritto il 2021-08-13 | da LanA
Chicca in ufficio -5- (continua)
Fece quindi fece un cenno d’assenso, e si accomodò su una poltrona per assistere allo spettacolo. Chicca sentiva che il capo stava armeggiando con i suoi pantaloni, e poco dopo sentii le mani che le sfilavano il perizoma e glielo metteva in bocca. Poi sentì il suo cazzo spingere, per entrare dentro la passera. Le sfuggì un gemito di...
genere: dominazione
scritto il 2021-08-13 | da LanA
Avventure diverse -12- (continua)
Non so per quanto siamo rimaste così, ma a me la sveglia me la da Marco che insaziabile com'è mi vuole fare il culetto. Io non mi sposto più che tanto, sento anzi le dita di Luisa che mi aprono. Poi Marco spinge piano entrando in me. Io godo. Affondo il mio viso nella figa di Luisa e inizio a leccare e sfregare il mio naso tra le grandi...
genere: orge
scritto il 2021-08-13 | da LanA
Sandra e la fichetta da non profanare -3- (continua)
Lei apri le gambe e mi fece vedere di nuovo la fichetta rosa. Non parlammo per un po'. Io iniziai a toccarmi, ero molto eccitato. Fammelo vedere, disse con una voce imperiosa. Mi aprii i pantaloncini e li tolsi. Ero in erezione, decisamente facevo la mia figura. Osservò a lungo il mio cazzo. Ti piace? le chiesi. Si è bello, fatto bene, ho...
genere: prime esperienze
scritto il 2021-08-12 | da LanA
L'incontro -3- (continua)
Parliamo quindi di me, e di come sono brava, di come ho avuto il coraggio a quarant'anni suonati a rimettermi in carriera. E ti credo, devo mangiare anche io. Parliamo e bevo. La Vernaccia è forte, e non solo di sapore. Mi mette allegria, ma sto comunque attenta a non ubriacarmi. Voglio fartelo credere, e tenere sempre io il bastone del...
genere: etero
scritto il 2021-08-12 | da LanA
La convivenza -13- (continua)
"Ora mi proponi una storia più importante, qualche cosa addirittura da costruire, questo mi spaventa davvero, non ci avevo pensato, ma non fuggo, stai tranquilla, non me ne vado, anzi, ora ho un obiettivo. Non so se sono sicura di volerlo portare a termine, ci devo pensare, per me è tutto nuovo ed ha complicazioni importanti, anche per la mia...
genere: orge
scritto il 2021-08-12 | da LanA
Chicca in ufficio -4- (continua)
Portava una gonna color vinaccia, lunga fino al ginocchio, con uno spacco laterale, calze autoreggenti nere e una camicia che lasciava intravedere l’incavo del mio seno prosperoso. Sotto il solito mini perizoma. Le piaceva essere guardata dagli uomini, ma al lavoro si vestiva leggermente più casta, ma non di molto. Andò nel suo studio, e si...
genere: dominazione
scritto il 2021-08-12 | da LanA
Avventure diverse -11- (continua)
Intreccio le mie mani con quelle di Luisa sui jeans di Marco, che si stanno vistosamente gonfiando. Passo e ripasso il palmo della mano su quel bozzo, assaporando la sua durezza, mentre intanto lo bacio scambiando la sua bocca, appena Luisa la lascia libera. Intanto che le mie mani vagano sul cazzo di Marco, noto che Luisa lo sta spogliando...
genere: orge
scritto il 2021-08-12 | da LanA
Sandra e la fichetta da non profanare -2- (continua)
Io rimasi estasiato in ammirazione. Ne avevo toccate di fighette, al buio, sulla spiaggia, ma così spalancate non mi era capitato. Avevo 18 anni, come detto, allora le esperienze sessuali erano meno frequenti di adesso. La guardavo, mentre ammiravo il forellino in basso. Notavo la rada peluria che la circondava. Sai – disse - sono vergine....
genere: prime esperienze
scritto il 2021-08-11 | da LanA
L'incontro -2- (continua)
Faccio buon viso a questa sorte ed esco. Lui è già lì in completo spezzato blu. Ecco, penso, ho sbagliato tutto, lui è casual e io elegante. Le scarpe col tacco poi non hanno senso; qui andavano bene le nike e il jeans che porto sempre. Ma è tardi per ripensarci. Saluto porgendo la mano, lui la prende e poi mi attira a se dandomi due baci...
genere: etero
scritto il 2021-08-11 | da LanA
La convivenza -12- (continua)
Facevamo sesso tra noi, del buon sesso devo dire, e lo facevamo anche con Marco, almeno fino a quando era rimasto con noi. Ma il sentimento latitava. Ora, anche se io mi sono scoperta bisessuale, capivo che Roberta anche se faceva sesso con me, non necessariamente aveva affrontato questo discorso con me, e tanto meno, credo, con se stessa. La...
genere: orge
scritto il 2021-08-11 | da LanA
Chicca in ufficio -3- (continua)
La sua mano spinse la testa di lui contro la sua figa grondante, mollando il cazzo del capo. Dopo questo secondo orgasmo i due concessero a Chicca il tempo di sedersi normalmente, riassettarsi la gonna e riavviarsi i capelli. Lei sperò che fosse finita lì, ma il capo chiese all’ispettore di aprire la porta, e condusse Cristina nel suo...
genere: dominazione
scritto il 2021-08-11 | da LanA
Avventure diverse -10- (continua)
Io mi avvicino, e lo prendo sottobraccio, ma per sussurrargli "che succede, mi sembri ammosciato" "sì un po', credo di essermi sbagliato su Luisa, mi sta venendo sonno" "anche a me". Entriamo in casa, io tengo Marco per mano. Luisa ci guarda e poi ci chiede se vogliamo un caffè. Sì all'unisono, e lei sparisce verso la cucina. Io e Marco ci...
genere: orge
scritto il 2021-08-11 | da LanA
Sandra e la fichetta da non profanare -1- (continua)
Avevo 18 anni, un pomeriggio d'estate stavo leggendo sul divano quando qualcuno bussò alla porta. Nella nostra casa del mare non c'è il campanello. Andai ad aprire un po' seccato. Era una ragazzetta di circa 16 anni che chiese di mia sorella. Non c'è risposi. Allora lei chiese “posso aspettarla?” Ma certo, siediti. Si sedette su una sedia...
genere: prime esperienze
scritto il 2021-08-10 | da LanA
L'incontro -1- (continua)
Sono sempre di fretta, vago tra la camera da letto e il bagno cercando un vestito che si adatti alla serata e il trucco da rifare. La ricerca di una scarpa adatta al lungo vestito è ancora più ardua. Mi chiedo incessantemente perché ho deciso di mettermi questa mise. Poteva benissimo andare anche un banale jeans, il casual non passa di moda...
genere: etero
scritto il 2021-08-10 | da LanA
La convivenza -11- (continua)
Di solito ci sono i guardoni, che possono pure venirti intorno a rompere l'atmosfera, nella migliore delle ipotesi. Però sapevo anche che Roberta quando era "in foja", non la fermavi più, e la lasciai finire. E tutto il discorso che dovevamo fare? Forse non era il caso di affrontarlo ora, magari un'altra volta, c'è sempre tempo no? Ebbene...
genere: orge
scritto il 2021-08-10 | da LanA
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.