Maxx 73.2

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 1 6 racconti erotici i quali sono stati letti 1 4 0 3 8 1 volte.

Disdicevoli II
Debora, senza h, dolce ragazza dai capelli ed occhi nero pece. La sua pelle ambrata. Un seno prosperoso e sodo, di altezza media su due gambe perfette ed un sederino plasmato da uno scultore. Era triste quella sera, le lacrime rigavano il suo viso. "cosa c'è che non va, amore?" "sai mamma, da come parlano le mie amiche ritengo di aver qualcosa...
genere: incesti
scritto il 2020-07-01 | da Maxx 73.2
Non sono giochi
Amo leccare la figa; come in un frutto maturo affondare la lingua per gustare il piacevole sapore del succo. Passarci sopra le labbra, su quella carne morbida e calda, umida di piacere e saliva; leccarla passionalmente dal basso, vicino all'entrata del paradiso, verso l'alto fino al clitoride dove insistere a picchiettare con la punta della...
genere: incesti
scritto il 2020-06-22 | da Maxx 73.2
Disdicevoli
Ciao a tutti, sono Max (è un soprannome). Vi ho raccontato della storia 'scabrosa' che vede protagonisti mia mamma, mia sorella e me; ora vorrei farvi conoscere gli elementi del allegro gruppo al quale ci siamo uniti e con il quale diamo vita a passioni incestuose. Voglio raccontarvi per sommi capi le loro storie e di alcuni lo farò come se...
genere: incesti
scritto il 2020-06-05 | da Maxx 73.2
Passione carnale VII
Confidai il mio desiderio a Mara e lei, buttandosi le braccia al collo, mi baciò con passione e mi disse che sarebbe stata una cosa ultraeccitante e profondamente porca; la eccitava da matti pensare di vedere nostra madre attorniata da cazzi eccitati ed intenti a penetrarla in ogni buco disponibile. Quella stessa eccitazione pervadeva anche me...
genere: incesti
scritto il 2020-05-19 | da Maxx 73.2
Passione carnale VI
Passarono un paio di giorni e fui di nuovo a casa di mamma per aiutare il suo compagno. Quando entrai in casa vidi mia madre con una strana espressione sul viso che non lasciava presagire niente di buono; mi avvicinai a lei e con fare naturale di un figlio la salutai. A malapena mi rispose e si allontanò. Mi recai in garage dove trovai Michele...
genere: incesti
scritto il 2020-04-28 | da Maxx 73.2
Passione carnale V
Dopo la doccia in un'atmosfera rilassata ma pregna di passione ci asciugammo a vicenda, ci vestimmo nel silenzio fatto di sguardi; Mara ed io tornammo a casa e, fino al uscio, non dicemmo neanche una parola. Giunti davanti al nostro divano scoppiammo in una fragorosa risata ed esprimemmo tra noi, con risa e fremiti infantili, l'eccitazione per...
genere: incesti
scritto il 2020-04-26 | da Maxx 73.2
Passione carnale IV
Dopo una notte di fuoco io feci il check out mentre mia sorella sgattaiolava non vista verso l'auto. Riprendemmo a vivere la nostra vita fra lavoro, casa, amore e 'fughe' romantiche. Fino al anno scorso. Infatti è stato proprio allora che nostra madre decise per la convivenza col suo compagno; noi figli a nostra volta decidemmo di uscire da...
genere: incesti
scritto il 2020-04-20 | da Maxx 73.2
Passione carnale III
... Ci risvegliammo a pomeriggio inoltrato ancora abbracciati. Continuammo ad accarezzarci per qualche minuto dopodiché Mara saltò giù dal letto tenendosi una mano sulla fichetta per evitare perdite e non sporcare ovunque. Mi sorrise e mi informò che dopo la doccia si sarebbe messa ai fornelli per preparare la cena. Il dolore alla caviglia...
genere: incesti
scritto il 2020-04-15 | da Maxx 73.2
Passione carnale II
Il sorriso non scomparve neanche quando giunti al cascinale ci corsero incontro mamma e zia; ci investirono di domande, preoccupate nel vederci arrivare, io a torso nudo e vistosamente claudicante sorretto da mia sorella che accompagnava con mille attenzioni i miei passi incerti e dolorosi. Raccontiamo l'accaduto tra i filari del vigneto,...
genere: incesti
scritto il 2020-04-10 | da Maxx 73.2
Passione carnale
Io? Io sono Max. Non è il mio nome bensì il un soprannome affibbiatomi per vicende pregresse. Sono il gemello di Mara ed entrambe siamo universitari quasi laureandi. Biochimica per Mara, diritto per me. Qualche anno fa ebbe inizio unalenta mutazione nel nostro rapporto fino ad allora normale. Fratello e sorella gemelli, affezionati ma ben...
genere: incesti
scritto il 2020-04-10 | da Maxx 73.2
La prima volta VI end
Non le rispondo. Almeno non subito. Nella posizione in cui sono ho una perfetta visione di quel morbido, sodo, liscio e perfetto culetto al quale mi aggrappo. Le mie mani pigiate su quelle due mezze lune tendono a separarle per inquadrare il forellino grinzoso che di lì a poco mi avrebbe ospitato. Stantuffo la zoccoletta con un ritmo cadenzato...
genere: incesti
scritto il 2020-04-09 | da Maxx 73.2
La prima volta V
Lentamente apro gli occhi. Non è il mio letto ne la mia camera; le persiane con le gelosie tirate su a metà mi dicono che è un giorno di sole e che sarà una fantastica Domenica. Si, è Domenica e l'orologio dice che sono le 11 ed il pranzo non si prepara da solo. Mi tiro su, sono nudo e, al pensiero di ciò che ho vissuto, barzotto. Non...
genere: incesti
scritto il 2020-03-29 | da Maxx 73.2
La prima volta IV
-C- sai Ele, ho un grande segreto da confessarti. Ero terrorizzato; io non avevo detto a mia figlia di tacere il nostro rapporto perché lo trovavo scontato che non ne facesse parola con nessuno ma, non essendo a conoscenza di questo loro menage, non mi aspettavo questo. -E- quale misterioso segreto potrai mai avere che non mi hai confidato...
genere: incesti
scritto il 2020-03-25 | da Maxx 73.2
La prima volta III
Le dieci. L'ora segnata dal cellulare appoggiato sul tavolino. Sono solo in sala, quella porcellino di mia figlia era sotto la doccia nel bagnetto della sua camera. Sono già sudato dal calore di questo Sabato estivo e sul mio ventre ci sono ancora le tracce del mio orgasmo. Vado anch'io a fare una doccia ma nel secondo servizio, quello che uso...
genere: incesti
scritto il 2020-03-25 | da Maxx 73.2
La prima volta II
Appena chiusa la porta alle nostre spalle, CRI mi guarda negli occhi, mi da un leggero bacio sulla guancia, mi strizza l'occhio e se ne va in camera sua. Il tutto in una manciata di secondi e sempre senza dire una sola parola. D'improvviso mi sento agitato. Comincio a credere d'aver combinato la peggior cazzata della mia vita, della mia carriera...
genere: incesti
scritto il 2020-03-24 | da Maxx 73.2
La prima volta
Ero seduto sul divano, appena uscito dalla doccia col solo asciugamano a cingermi la vita. Suona il campanello, vado ad aprire e mi ritrovo davanti quella bellissima, sexy affascinante ragazza che è mia figlia. -ciao pà, sorpresa. -ciao amore mio. Come mai da ste parti? -devo chiederti un favore: ho uno stage da fare nel paese qui vicino e mi...
genere: incesti
scritto il 2020-03-21 | da Maxx 73.2
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.