LanA

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 7 0 3 racconti erotici i quali sono stati letti 2 0 6 0 7 0 0 volte.

Due bagnini per Rosa -5-
Rosa nel sedersi fa in modo di allargare le gambe per mostrare il microscopico perizoma all’amico, che se ne accorge e comincia a pensare che forse la serata gli riserverà una bella sorpresa. Dopo il gelato si avviano verso il mare. Giunti all’altezza dello stabilimento balneare, scendono sulla spiaggia ad ammirare la luna, appoggiati ad...
genere: orge
scritto il 2021-09-13 | da LanA
Christine, la prof. di Francese -14- (continua)
Per la prima volta ho vissuto l'esperienza del post lezione come una costrizione e non un piacere. Scrivo al mio padrone. Ciao. ti racconto dell’ennesima lezione avuta con Giacomo. Detto tra noi, sono contenta che tra poco tutto finirà, perché se ne andrà in vacanza. Non so cosa avesse, forse era solo nervoso, ma è stato scortese e...
genere: orge
scritto il 2021-09-13 | da LanA
Marinella, diario di una novella troia -13- (continua)
Ho sentito un sapore amarognolo delle feci, ma ho continuato, mentre mi masturbavo, fino a farla godere ancora. Poi mi ha lasciata andare, perché dovevo andare al lavoro. Prima di congedarmi, mi ha detto che la prossima volta, se tornerò da lei, mi porterà in una spiaggia dove fanno del nudismo, e ci sono molti uomini e guardoni. Lì dovrò...
genere: dominazione
scritto il 2021-09-12 | da LanA
Due bagnini per Rosa -4-
Seduto sulla sdraio, mio marito mi accolse con un sorriso molto sornione. "Dall'espressione del tuo viso, direi che hai passato dei bei momenti con quei due bagnini, ora tocca a me. Mi prese per mano e mi portò nella cabina, chiuse la porta e si abbassò gli slip. “Adesso fai la troia anche con me, succhiami il cazzo e fammi un pompino” Ero...
genere: orge
scritto il 2021-09-12 | da LanA
Christine, la prof. di Francese -16- (continua)
Ho scritto al mio padrone, e gli ho spiegato che ho voluto provare a fare come mi hai chiesto, ed è stato veramente appagante. Ieri sera mio marito è uscito a cena con suo fratello, mi sono fatta la doccia, poi mi sono sdraiata sul letto. Proprio sotto al letto tengo una scatola con tutte le borse, è lì che ho nascosto il vibratore (sono...
genere: orge
scritto il 2021-09-12 | da LanA
Marinella, diario di una novella troia -12- (continua)
24 maggio Ciao Giorgio, mio marito è sempre a casa, anche se per oggi e domani sarà via, e io approfitto subito per scriverti. Voglio raccontarti di ieri. Ero al lavoro, stavo preparando una signora di 55 anni, formosa, ma sempre una bella donna. D’improvviso questa signora mi ha infilato una mano sotto il camice. Non ho fatto a tempo ad...
genere: dominazione
scritto il 2021-09-11 | da LanA
Due bagnini per Rosa -3-
Ero già dilatata dal cazzo di Luca, per fortuna, e riuscii a prenderlo senza troppa fatica. Sentivo la maggiore dilatazione e aderenza del cazzo di Giulio, e aiutata dalle sue mani, avevo iniziata una cavalcata memorabile. Mi fecero andare in visibilio. Indescrivibile la sensazione che sentivo per le contrazioni del basso ventre ed alle labbra...
genere: orge
scritto il 2021-09-11 | da LanA
Christine, la prof. di Francese -15- (continua)
Dopo pochi secondi sento le sue mani sulle mie tette, ma non è più un problema. lo faccio entrare e uscire, poi gioco con il selettore della velocità e accelero e rallento. Vengo dopo pochi minuti, è un orgasmo bellissimo! Mi metto a sedere, guardo verso Giacomo che sorride. Mi accarezza la faccia, mi dà un bacio, poi mi chiede se voglio...
genere: orge
scritto il 2021-09-11 | da LanA
Marinella, diario di una novella troia -11- (continua)
22 maggio Ciao Giorgio, rieccomi a te. Mio marito è partito stamani, sono appena tornata dal lavoro e ho provato ad inviarti la foto che mi ha fatto il cliente, fammi sapere se l'hai ricevuta. Ieri li ho rivisti, e ci siamo dati appuntamento allo stesso albergo. Una volta in camera, mi hanno detto che questa volta volevano scoparmi a turno fino...
genere: dominazione
scritto il 2021-09-09 | da LanA
Due bagnini per Rosa -2-
Luca insinuò la sua lingua nella mia bocca e cominciammo un lungo ed appassionato bacio che mi fece andare a cento. Alla fine, si vedeva chiaramente la nostra eccitazione. Mi voltai a guardare Giulio e la sua espressione era la medesima della nostra. Mi avvicinai al suo viso, ed iniziai anche con lui un bacio, frugando con la mia lingua nella...
genere: orge
scritto il 2021-09-09 | da LanA
Christine, la prof. di Francese -14- (continua)
Oggi invece le cose sono andate ben diversamente: Ciao. come ti ricorderai, la volta scorsa le lezioni erano finite in maniera tradizionale, e con questo intendo la maniera in cui dovrebbero finire tutte le lezioni: una stretta di mano e un arrivederci. Confesso che una parte di me aveva sperato che anche oggi sarebbe finita così, ma sbagliavo....
genere: etero
scritto il 2021-09-09 | da LanA
Due bagnini per Rosa -1-
Erano arrivate le vacanze e Nino e Rosa, con i due figli, erano scesi in Liguria, per trascorrere al mare le tanto sospirate ferie. Nello stabilimento balneare dove passavano in pieno relax le loro giornate, lavoravano due ragazzi giovani e vigorosi, Sandro e Luca. I due, oltre a svolgere le funzioni di bagnino, si prodigavano per soddisfare...
genere: orge
scritto il 2021-09-08 | da LanA
Marinella, diario di una novella troia -10- (continua)
18 maggio Caro Giorgio, sono stata al lavoro, e ti giuro sempre eccitata dal pensiero della mattina, e cosa mi aspettava all'uscita. Come spesso succedeva, sono dovuta andare in bagno a masturbarmi per ben due volte. Alle sette, come previsto, ero davanti alla pensione, dove il mio paziente di nome Roberto che, come ti ho descritto un po’...
genere: dominazione
scritto il 2021-09-08 | da LanA
Christine, la prof. di Francese -13- (continua)
Christine ha scritto al suo padrone, dopo la lezione, e per la prima volta non è successo nulla alla fine: Caro Padrone, libero di non crederci, ma oggi non è successo nulla, non ne avevo voglia, non volevo proprio fare nulla, così ho detto a Giacomo che non me la sentivo e che stavo per aver il ciclo (questo è per altro vero, visto che...
genere: etero
scritto il 2021-09-08 | da LanA
Una calda estate -4- (fine)
Dopo un po', devo sputare fuori la saliva, sennò mi strozzo. E tu amore mio, intanto mugoli di piacere. Ti sento, si vede che il lavoretto di lingua che ti sta facendo il contadino ti piace. Così, mentre mi faccio stuprare la bocca, con le mani accarezzo le tue lunghe gambe. Poi lui si alza, lasciandomi vuota. Ci guardiamo, poi ti guardiamo, e...
genere: orge
scritto il 2021-09-07 | da LanA
Sinfonia nella casa di appuntamenti 5
Mi risiedo, lui è già nudo e me lo mette in bocca, succhio avida. Poi mi fa girare e mettere in ginocchio sul divano, mi scopa violento, gemo ed infine mi bevo la sua sborra. Si è fatto tardi, gli amici si vestono e se ne vanno. Io ancora ho tempo e voglia. Sono senza lo slip, persa in qualche letto. Tiro giù il tubino fucsia e passeggio per...
genere: trans
scritto il 2021-09-07 | da LanA
Marinella, diario di una novella troia -10- (continua)
18 maggio Caro Giorgio, sono stata al lavoro, e ti giuro sempre eccitata dal pensiero della mattina, e cosa mi aspettava all'uscita. Come spesso succedeva, sono dovuta andare in bagno a masturbarmi per ben due volte. Alle sette, come previsto, ero davanti alla pensione, dove il mio paziente di nome Roberto che, come ti ho descritto un po’...
genere: dominazione
scritto il 2021-09-07 | da LanA
Christine, la prof. di Francese -12- (continua)
Dalla volta precedente non avevo più sentito Giacomo, e non l'avevo cercato per evitare di "svegliarlo", di fargli pensare al fatto che ci saremmo incontrati. Non so se il motivo è stato questo, ma per fortuna ieri è arrivato da solo, ero curiosa, ma mi sono ben guardata dal chiedergli del suo amico. Abbiamo fatto lezione normalmente, a...
genere: etero
scritto il 2021-09-07 | da LanA
Marinella, diario di una novella troia -9- (continua)
17 maggio Ciao Giorgio, ecco qua la tua puttana. Sono appena arrivata a casa, mi sento veramente una puttana. Non mi sono ancora lavata, e sono qua a scriverti con la figa ancora gocciolante di sborra, di una giornata veramente stancante, ma goduriosa. Stamani mi sono fatta i due marocchini colleghi di mio marito. Poi, dopo il lavoro, sono...
genere: dominazione
scritto il 2021-09-06 | da LanA
Francesca, una mamma troia -5- (finale)
Poi, con fare sempre più deciso, comincia a baciarla. Le infila tutta la lingua in bocca. Ha una foga incredibile, quasi non riesce a respirare. Poi, con molta sicurezza, la spoglia dei pochi indumenti che indossa, ed ora le sue mani vanno dappertutto, sembra un polipo! Mentre si abbracciamo focosamente, l'idraulico dice qualcosa ai suoi due...
genere: incesti
scritto il 2021-09-06 | da LanA
Christine, la prof. di Francese -11- (continua)
Mentre mi abbraccia, Giacomo mi slaccia la chiusura del reggiseno e dopo un secondo me lo sfila. “Ragazzi, facciamo un patto - dico – Ora capiterà quello che capiterà, ma dovete promettermi che nessuno al di fuori di noi tre ne saprà nulla”. I due annuiscono e si portano una mano al cuore, come per giurare, poi le loro mani si piazzano...
genere: etero
scritto il 2021-09-06 | da LanA
Una calda estate -3- (continua)
Ovviamente tu non ci hai capito nulla, ti difendi soltanto nascondendoti dietro di me, che me la rido con una posa di sfida. Poi piano esci fuori, e timidamente chiedi di poter parlare in italiano perché non ci stai capendo nulla. Lui ti guarda e ti dice che se non sai il friulano, non ci puoi stare su questa terra, e allora io mi incazzo!...
genere: orge
scritto il 2021-09-05 | da LanA
Sinfonia nella casa di appuntamenti 4
Gli altri, finito lo spettacolo, se ne vanno e ci lasciano soli, io con Stefano e Fabio. Poi Stefano mi dice: “vieni Angela, vieni qui sopra di me”. Lui è sdraiato sul letto con le ginocchia ed i piedi fuori a toccare terra. Mi siedo a cavallo sopra di lui e faccio entrare il suo bel cazzo in figa, guardandolo e con la mia bocca leggermente...
genere: trans
scritto il 2021-09-05 | da LanA
Marinella, diario di una novella troia -8- (continua)
16 maggio Stamani, ho trovato nuovamente il mio ammiratore dell'autobus. Mi ha guardata, e alla fermata dei giardini sono scesa come sempre. Lui, come la volta scorsa, è entrato nel gabinetto maschile, da dove era appena uscito un nero. In effetti, questa volta c'era più gente nella zona. Ma quando sono entrata, fortunatamente non c'era...
genere: dominazione
scritto il 2021-09-05 | da LanA
Francesca, una mamma troia -4- (continua)
Appena arriva il ragazzo, lo bacia subito con la lingua in bocca, lo spoglia e poi lo porta nella camera da letto. Gli fa un pompino senza spogliarsi, poi si fa scopare in piedi con le mani appoggiate al muro togliendosi top, reggiseno e mini, ma non le mutandine aperte. Ogni tanto ferma il ragazzo, perché non vuole che venga troppo presto....
genere: incesti
scritto il 2021-09-05 | da LanA
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.