bepi0449

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 6 8 racconti erotici i quali sono stati letti 1 6 1 2 7 0 volte.

Paolo cap IX Prova vestito parte II prima parte
La prova vestito: orgia La signora non aveva ancora terminato che Paolo si trovò serrato tra le braccia dell’uomo. La lingua di quello scorreva sulle sue labbra socchiuse, da un angolo all’altro, accarezzandogliele lungamente, mentre sotto un qualcosa si muoveva per ergersi. “Enfffffffffff, … ummmhhhhh”. Gli impastava i glutei;...
genere: orge
scritto il 2020-04-09 | da bepi0449
Paolo cap IX Prova vestito parte I prima parte
Che ora era? Doveva essere presto. La luce non aveva ancora incartato la stanza; alla mattina accedeva sempre con allegria, tastando tutto e anziché infilarsi e lambire, sembrava che mulinasse attorno alle forme per possederle; ma non era ancora ora di sveglia. C’era quel silenzio che accompagna la notte, … solo un sordo rumore lontano,...
genere: pissing
scritto il 2020-04-09 | da bepi0449
Paolo cap VIII Thor II parte prima parte
Il veterinario con le mani unte di balsami passava dai polpacci ai glutei, dal pisello all’addome e al torace sino al volto, mentre il cane riposava con la lingua penzoloni e con le zampe anteriori sul torace di Federico. La pelle del ragazzetto luccicava, scintillava; emanava erotismo, impudicizia, concupiscenza e rara bellezza: Il suo...
genere: zoofilia
scritto il 2020-03-28 | da bepi0449
Paolo cap: VIII Thor, prima parte
Non so in quale settore, l'ho inserita qui. Thor Il signor Alberto aveva dato disposizione affinché il ristoro per tutti i presenti fosse organizzato e allestito sul pianoro retrostante lo chalet; dato che Il manto erboso, a quell’ora, sarebbe stato certamente asciutto sia dalla pioggia caduta il giorno prima che dalla rugiada, sempre...
genere: prime esperienze
scritto il 2020-03-26 | da bepi0449
Paolo Cap.: VII b - II condivisione
“Il tabù dell’incesto è parte della cultura imposta in codesti tempi da un settore della società per meglio controllare e spadroneggiare sul popolo. La prima educazione o iniziazione sessuale deve avvenire in famiglia, perché l’affetto e la fiducia che abbiamo nei confronti dei genitori favorisce l’apprendere, senza lasciare tracce...
genere: orge
scritto il 2020-03-11 | da bepi0449
Paolo Cap.: VII a - II condivisione
Riposava sereno e appagato abbracciato a colui che per primo in quella casa lo aveva sedotto, preso, goduto. Il dio dell’eros lo aveva spinto al sonno per farlo ritemprare nello spirito e nel corpo. Sognava beato di correre in valli verdi e ridenti o di immergersi in acque limpide per farsi cullare, carezzare dalla loro fluttuante frescura; di...
genere: gay
scritto il 2020-03-11 | da bepi0449
Paolo Cap.: VI Il patriarca
L'ho inserito nel genere Pulp, ma potrebbe essere anche dominazione, gay, pissing. E' un po' lungo. Buona lettura “Padre, … padre, … ecco il ragazzino, … il giovinetto consigliatoci dal Professore … da ospitare, … da avviare e preparare per l’evento, al quale questo pargolo desidera, … brama aderire.” “Uhhhhhhhmmmm …...
genere: pulp
scritto il 2020-02-23 | da bepi0449
Paolo Cap.: V - b - In un'altra casa
Paolo, ovvero dalle tenebre dell’asservimento … alla libertà. Cap V.: B In un’altra casa Non vedeva più i suoi amici, ingurgitati dalle curve della strada, allorquando una mano si posò sulle sue spalle e un richiamo gli ricordò l’appuntamento. “Ciao pulcino! Noto che sei un po’ teso. Su, rilassati! Stiamo andando da amici, anche...
genere: pulp
scritto il 2020-01-23 | da bepi0449
Paolo Cap.: V - a - In un'altra casa
Paolo, ovvero dalle tenebre dell’asservimento … alla libertà. Cap V.: A In un’altra casa Tutti i ragazzi partecipavano nella cappella della casa estiva al ringraziamento, ultimo momento di riflessione religiosa e di corale silenzio; e poi si sarebbero ritrovati nella sala mensa per un’ora di spensieratezza, visto che all’esterno la...
genere: gay
scritto il 2020-01-23 | da bepi0449
Paolo Cap.: IV Prima condivisione
Paolo, ovvero dalle tenebre dell’asservimento alla libertà. Cap.: IV Prima condivisione Che silenzio su quelle montagne! Gli unici rumori che si percepivano erano dati dal canto degli uccelli, dal richiamo delle marmotte e dal rilassante, debole suono di un filo d’acqua che cade e si fa spazio fra le rocce dei pendii. Il manto erboso, verde...
genere: gay
scritto il 2020-01-02 | da bepi0449
Camillo corretto
Camillo In quella stanza, … in quella casa e in quel momento tutto era pieno di magia, di mistero, di promesse … e la musica, … e l’uomo che trasmetteva sicurezza, fiducia e … che attirava; bisogno di calore … di fugare paure, … attirava … . Camillo era attratto, affascinato. Il suo fisico desiderava, … mormorava, …. si...
genere: gay
scritto il 2019-12-24 | da bepi0449
Paolo Cap III Scouts terza parte
Cap III Scouts t. p. Sonnecchiarono abbracciati, legati uno all’altro, sereni, con il profumo di uno sulle narici dell’altro, la beatitudine di uno nell’altro. Quei sargassi riapparvero, ritornarono e lo ripresero scudisciandolo, eccitandolo nuovamente per afferrarlo e tenerlo stretto, fasciato, bloccato. Vibrava, … sussultava, …...
genere: gay
scritto il 2019-12-24 | da bepi0449
Paolo Cap II Scouts seconda parte
Cap II Scouts seconda parte Era passata poco più di una settimana di quel ritiro spirituale, nel quale il nostro aveva iniziato, dopo i sensi di colpa, a scoprire e conoscere il proprio fisico e tramite quel libro aveva compreso che le reazioni del suo corpo in alcuni momenti erano normali, … naturali. Desiderava ora proseguire sul percorso...
genere: prime esperienze
scritto il 2019-12-24 | da bepi0449
Paolo Cap I Scouts prima parte
Cap I Scouts p. p. Era terminata da poco la scuola e per noi del IV liceo era stato organizzato un ritiro spirituale di due settimane a Gressoney La Trinitè, presso una casa alpina di sacerdoti. Lo scopo, oltre a trascorrere in passeggiate momenti diversi tra i gialli prati di tarassaco e ruscelli d’acqua chiacchieranti e festosi alle pendici...
genere: prime esperienze
scritto il 2019-12-24 | da bepi0449
Alberto cap.: III Il Rito
Il rito Il rapporto con Alessandro diveniva sempre più difficile, ma non aveva alternative, non aveva casa e il lavoro non gli permetteva di avere un alloggio solo per sé, per cui soggiaceva alle sue esigenze aggressive, brutali, sfrenate, animalesche e spesso non aveva la minima eiaculazione, anzi neanche versamenti. Il suo datore di lavoro...
genere: gay
scritto il 2019-11-03 | da bepi0449
Alberto cap.: II Non capiva
Non capiva … Per lavoro e per piacere conviveva da un po’ con Alessandro, attendendo con sempre minor entusiasmo il suo arrivo dall’attività alberghiera. Era sempre pronto a ricevere le sue schifose, vergognose, depravate e immorali ignominie. Lo lavava e si lasciava lavare con la speranza che il suo membro si addentrasse nelle sue...
genere: gay
scritto il 2019-11-03 | da bepi0449
Alberto cap.: I Desiderio
Desiderio Aveva conosciuto Alessandro e un suo amico nel suo lavoro di sala in una domenica sera. C’era poca gente, qualcuno di passaggio, altri del luogo con la famiglia. Tutti intenti a guardare il piatto, a chiedere qualche cortesia o a fare programmi per le ultime ore della giornata. Sorridente, costui gli domandava con gentilezza e...
genere: gay
scritto il 2019-10-29 | da bepi0449
Due raggi di luce
Due raggi di sole Sei ancora casto e vergine, puro fisicamente. Qui ci sono i soliti, incappottati, vecchi, stupidi facchini con qualche borioso spazzino che, quando passi, ti guardano, ti toccano un braccio o … . Diventi rosso, passi via senza rispondere. Ti fanno schifo, tanto … sanno di unto muschiato, pungente che non sopporti. -Io do...
genere: gay
scritto il 2019-10-22 | da bepi0449
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.