Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "sguardo" :

1 5 racconti trovati.

Quello sguardo malizioso
genere: etero
In verità io bramerei vederti sopraggiungere fiduciosa e ottimista qui nella mia succursale, captare che la mia personale collaboratrice è ben lieta d’annunciarti e infine squadrarti esultante nel tempo in cui varchi la porta del mio reparto. Tu hai in volto l’espressione d’una persona che si è appena ridestata, però appari alquanto...
scritto il 2018-05-13 | da Idraulico1999
Irruenza del tuo sguardo
genere: dominazione
“Amore mio, dimmi un po’, dove ti trovi, stai arrivando? Fa’ presto che t’aspetto a braccia aperte”. “Sì, certamente, farò più in fretta che posso, perché ho avuto un lieve inconveniente, però nulla d’allarmante”. Lei in quel frangente, visibilmente accalorata, aveva chiuso rudemente la conversazione troncando la...
scritto il 2018-05-11 | da Idraulico1999
Lo sguardo di Papà 5
genere: incesti
Forse per l’imbarazzo, o forse per coincidenza, a pranzo in casa non c’è stato nessuno, quindi verso le sei di sera, quando ritorno a casa sono ancora solo, solo verso le sette sento la porta di casa che si apre, è mia madre che rientra, la incontro sul corridoio, le sorrido, anche lei fa un accenno di sorriso, ma poi il suo sguardo...
scritto il 2018-05-11 | da Vinni
Lo sguardo di Papà 4
genere: incesti
Pensa veloce, pensa veloce, dico a me stesso, ho il cazzo duro e gocciolante di fronte a mio padre, alle sue spalle mia madre cerca di coprirsi come può e al mio fianco le mie sorelle immobili come statue di sale, prendo la parola dicendo la prima cosa che mi salta in mente:”voi che ci fate in cucina a scopare come ragazzini, io avevo sete e...
scritto il 2018-04-26 | da Vinni
Lo sguardo di Papà 3
genere: incesti
Volevo sprofondare, mio padre chiedeva alle mie sorelle informazioni sul mio pene, e raccontava a mia madre di come Sara mi avesse spompinato davanti a loro, tutto questo ridendo come un imbecille e con dovizia di particolari, mia madre voleva fulminarmi con gli occhi e le mie sorelle facevano sorrisetti imbarazzati, io ero rosso dalla vergogna,...
scritto il 2018-04-20 | da Vinni
Lo sguardo di Papà 2
genere: incesti
Su internet né i video né i racconti poterono darmi una mano concreta a realizzare i miei perversi intenti, erano tutti molto fantasiosi, con la solita psicologia dei porno; cioè donne bellissime e sempre disponibili e uomini sempre arrapati con cazzi giganti, il tutto condito da una psicologia del cazzo, del tipo: “buongiorno signora sono...
scritto il 2018-04-12 | da Vinni
Lo sguardo di Papà
genere: incesti
Me ne accorsi una sera a tavola, avevamo appena finito di mangiare la cena, mia sorella maggiore Francesca era piegata a cercare qualcosa sotto il lavello della cucina, aveva un pigiamino leggero che aderiva perfettamente al suo bel culo, mettendolo bene in evidenza, sentendomi un po' in colpa per averle guardato con interesse le cosce, stavo...
scritto il 2018-04-09 | da Vinni
Attraverso il tuo sguardo
genere: dominazione
Prigioniera della tua follia, mi guardo riflessa. In ginocchio, con le cosce spalancate, intossicata dal tuo stesso veleno, oltre il vetro della doccia tu, la mia ossessione, con fare austero mi osservi, tu l'essenza della mia anima. Tu, un freddo e insensibile animale. "Ti voglio" ripeto, in una nenia sommessa e continua, mentre senza più...
scritto il 2018-03-05 | da BIMBA79
Quello sguardo
genere: sentimentali
Quello sguardo interrogativo,che non voleva credere ad una cruda verità,interrogativo ma anche supplichevole,come per dire "no,non può essere vero!Dimmi che non è vero! Beh,io quello sguardo non lo dimenticherò più e sono sicuro che neanche lo tradiro' più ! Era lo sguardo di chi era venuta a conoscenza tramite amica pentita,di una...
scritto il 2017-10-12 | da MORRISETTE
Quel suo sguardo perverso
genere: dominazione
«Perdonami, ma trovo la tua riluttanza alquanto fuori luogo». «Va a finire che ho torto io ora!». «Non è quello. Solo che, pensaci, l’animo umano non è poi tanto diverso da questo posto. E il nostro, nulla più che uno dei modi nei quali si possono esprimere alcune delle sue sfaccettature», dissi ad Eleonora mentre ci aggiravamo nel...
scritto il 2017-06-25 | da iprimipassi
Lo sguardo della sconosciuta
genere: etero
Altro giro altra corsa... Nuovo viso, solita storia... Sono le 19.06, ho appena guardato l'orologio, e giungo in fermata... e fin qui la solita storia.. Ci sono solo due persone, una signora di mezz'età... e una ragazza.. ecco il nuovo viso. Due occhi magnetici... si perché come inquadro gli occhi della ragazza, il mio sguardo viene catturato....
scritto il 2017-04-27 | da Carbolatente
Sguardo di fuoco
genere: poesie
Mi basta il tuo sguardo per sentirmi scopata nel corpo e nell'anima
scritto il 2016-07-01 | da Maga circe
Uno sguardo malizioso
genere: etero
Ciao ragazzi, sono Luigino, un quarantenne etero, single e porcellino. Come giá sapete, adoro stare in casa con t-shirt e collant: normale quindi che stamattina stavo in casa con una maglietta nera ed un collant velato elasticizzato color carne, ovviamente senza slip. Alle 10 hanno bussato alla porta e attraverso lo spioncino vedo la mia vicina...
scritto il 2012-04-09 | da LUIGINO
Al mercato - 3 - Pieno lo sguardo
genere: sadomaso
Luise, non era francese, né nobile la sua origine, semmai fortuita, essì avevano semplicemente sbagliato a scrivere il suo nome all'anagrafe, una 'e' al posto della 'a' e tale era rimasta. Chissà se il destino si era preso gioco di lei lasciandola come color che son sospesi tra l'essere Luise e l'essere Luisa, o se invece aveva fatto la...
scritto il 2010-03-05 | da legamilanima
Il vostro sguardo
genere: poesie
"Il vostro sguardo insolente dovrà<br /> chinarsi... Voi, bastardi tracotanti,<br /> l'alba che viene tutti squaglierà!"<br /> <br /> "Si squaglieranno solo i tuoi amanti<br /> in quell'alba che tutti i sogni smura,<br /> goffi fra tremiti e vene, spïanti<br /> <br /> lì per giocarti, per farci paura.<br /> So che lo sai..." "Non so nessuna...
scritto il 2009-07-25 | da Milena
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.