Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "ricordi" :

2 1 2 racconti trovati.

Vecchi ricordi
genere: gay
Anni 90,vedevo un giovane con il camion fare delle consegne ,trasportava acqua e bibite,era molto bello e non riuscivo a dimenticare il suo fisico ! Passati molti anni, mi trovo a parlare con un ragazzo molto interessante ,mi ricordava molto il giovane delle bibite ma erano passati troppi anni …… Questo ragazzo fa l’autista autobus, spesso...
scritto il 2021-11-27 | da Feva
Ricordi americani
genere: incesti
(Ogni mio racconto ha per protagonisti solo persone maggiorenni e consenzienti. Non vi è sesso con animali o con minori e non vi è feticismo) RICORDI AMERICANI : Amanda era una avvenente donna di 58 anni, con alle spalle molti anni passati nel Fitness e facendo gare per mettersi in competizione. Aveva due figli, Oscar e Louis , di 23 e 25...
scritto il 2021-11-21 | da InchiostroEMente
Tra i tanti ricordi questo è assai recente 2.
genere: etero
Intuirete che il giorno dopo telefonai ad Angela che mi propose un'ora di piacere particolare: insieme a Morgana mi sarei goduto anche una cicciona che solo a vederla così soda, eccitante al punto di fare risorgere i defunti, così mi disse! Mi precipitai a casa sua e lì potei verificare che non mi aveva preso in giro perchè la morona tutta...
scritto il 2021-11-20 | da Batacchione.
Tra i tanti ricordi questo è assai recente.
genere: etero
Quel giorno ero a portare a passeggio la mia cagnetta dirigendomi proprio a Villa Borghese al prato dei cani dove si poteva lasciare liberi i cani per correre e giocare tra loro. Lasciai libera la mia Lilli e mi accomodai ad una panchina a leggere il Messaggero. Ad un certo punto si siede vicino a me una signora molto ben messa sia come fisico...
scritto il 2021-11-19 | da Batacchione.
Ricordi inglesi
genere: incesti
(In ogni mio racconto i protagonisti sono e consenzienti e maggiorenni. Non vi è presente alcun minore e non vi è violenza su animali, né su esseri viventi in generale) RICORDI INGLESI: Forse meglio non avere una attività a gestione famigliare, che sia un ristorante, come una attività da parrucchieri. Così è per Anne, una donna over 50...
scritto il 2021-11-18 | da InchiostroEMente
Nuovi ricordi della mia gioventù 3.
genere: etero
Vidi i lampeggiatori blù dell'ambulanzagiungere qua alla casa e Arturo, sotto sedativi, fu trasportato nella sua camera, seguito da Susanna. Dopo che Susanna mi raccontò sul come era accaduto l'incidente, lei volle andarsene a letto per stare vicino ad Arturo ed allora scambiai sguardi allusivi con Milena e, dopo che ero andato in camera mia,...
scritto il 2021-11-09 | da Batacchione.
Dolci ricordi
genere: etero
La conoscevo da anni: scuola, frequentazioni comuni, ambito lavorativo non proprio agli opposti. Mi piaceva da sempre e, lo ammetto, mi capitava spesso di pensarla nei miei momenti di intimità. Sognavo di poterle dire ciò che pensavo di lei. Tutto d'un tratto cominciammo a vederci con occhi diversi e segretamente a sentirci. Ricordo il primo...
scritto il 2021-11-08 | da Dolci storie
Nuovi ricordi della mia gioventù 2.
genere: etero
Quel giorno iniziò proprio male perchè rimasi senza benzina ma a soli due chilometri da un distributore, così, grazie al passaggio ricevuto da una attempata signora ma ancora piacente, arrivai al distributore e la stessa signora volle riportarmi alla mia auto con la tanica piena di benzina. Dopo che assistette al mio mettere benzina alla mia...
scritto il 2021-11-07 | da Batacchione.
Nuovi ricordi della mia gioventù.
genere: etero
Ventuno anni, patente B appena presa e, mentre mio padre m'iscriveva all'Università, io invece cercavo subito di guadagnare e trovai lavoro come rappresentatnte di Articoli da corredo. Che goduria: vendevo molto, mi pagavano assai bene ed il mostrarare oltre a lenzuola e coperte sopratutto le camicie da donna per la notte, perciò roba...
scritto il 2021-11-06 | da Batacchione
Ricordi in ginecologia 2
genere: comici
La mammografia Dopo l’ultima visita di controllo la mia ginecologa mi consiglia: visto che il tuo seno è particolarmente grosso ed è difficile riuscire a valutarlo bene durante la palpazione, ti consiglio di anticipare una mammografia così lo analizziamo bene.. La parola palpazione, in realtà mi scatena tutta una serie di altri pensierini,...
scritto il 2021-10-21 | da yuba
Ricordi della ginecologia
genere: comici
Ricordi in ginecologia Ho lavorato per tanti anni in ginecologia e oltre il lavoro serie e diligente che devi affrontare tutti giorni, tanti sono gli episodi che hanno permesso di creare situazione divertenti e racconti tra colleghi nei giorni successivi ai vari avvenimenti, in particolare me ne ricordo alcuni che vorrei descrivere. 1° EPISODIO...
scritto il 2021-10-16 | da yuba
Il ritorno alle origini 🗻 i ricordi
genere: sentimentali
Juliana con suo marito costantin, dopo anni all'estero, decidono di tare un viaggio nella loro terra d'origine. Ormai divenuti occidentali, vogliono riprovare le sensazioni del passato. Juliana ormai una donna che ha avuto esperienze extra conugali facendo l'ingnaro marito un cornuto con la C MAIUSCOLA Affittano un caravan per poter spazziare...
scritto il 2021-10-14 | da JULIANA_49🐮
Vienimi dentro 16 - I ricordi del figlio davanti alla porta delle orge.
genere: incesti
Le parole della mamma così lucide e razionali, parevano aver convinto il ragazzo il quale tuttavia, nel breve tragitto fatto di corridoi in penombra che li divideva dal regno del piacere dove erano attesi, aveva ripercorso con la mente tutti gli incredibili fatti che lo avevano portato a quella situazione così surreale. Solo poche settimane...
scritto il 2021-08-01 | da Incest 2021
Ricordi visuti
genere: dominazione
Sono una donna sposata, con un matrimonio che oggi funziona, ma che ha avuto qualche anno davvero difficile, dove praticamente vivevamo separati in casa. Ero già sulla soglia dei 50 anni, ancora piacente, formosa. Una donna normale, ma piena di esuberanza e vitalità che non riuscivo a esprimere. Iniziai a masturbarmi sempre più...
scritto il 2021-07-27 | da Cecilia60
I ricordi sí, proprio quelli
genere: poesie
I RICORDI Sì, PROPRIO QUELLI E’ il tempo in cui tutto muore Dove tutto si divora Diventa polvere Solo deboli ricordi echeggiano nella mente Il pianto di un bambino L’ansimare degli innamorati Il canto delle mondine nel riso I giorni d’estate tra grano e papaveri E i primi amori che sbocciano Evelina dal corpo sinuoso E florido come la...
scritto il 2021-06-30 | da Vandal
Ricordi di amori passati. Parte 2. D.
genere: etero
La breve vacanza all'Elba, l'esperienza di esibirsi in spiaggia, seppure in maniera soft, cambiò D. Tuttavia passò diverso tempo prima che ne capissi il vero motivo. Sul momento, ne godetti gli effetti immediati. D. diventò sessualmente vorace. Non faceva altro che cercare il mio cazzo. Ogni momento era buono. Divenne un tutto: ”prendimi,...
scritto il 2021-06-05 | da Ducanudo
Ricordi di amori passati. Parte 1. D.
genere: etero
Raggiunta la soglia dei 60, direi che è tempo di tirare la somma degli amori passati. Qualche ricordo sfumato, altri più vividi, comunque tutte storie che hanno meritato di essere vissute. Per carità, non sono un certo un "tomber de femme", le mie conquiste si contano, letteralmente, sulla punta delle dita di una mano... Ma andiamo per...
scritto il 2021-06-05 | da Ducanudo
Ricordi
genere: poesie
Montagne innevate davanti a me, così vicine per i miei occhi ma lontane per il corpo e per l'anima. Ricordi di gioventù nella mia mente riaffiorano in un batter di ciglia. Piste da sci, neve fresca, freddo pungente e cene con amici. Spensieratezza, allegria e vin brulé. Inverni a cavallo del nuovo anno e fine settimana portavano gioia e...
scritto il 2021-04-22 | da Burton
Ricordi3
genere: gay
Ero stato inculato x la seconda volta senza pietà ero sfiduciato nkn volevo prendere nel culo un animale del genere x giorni sentivo dolore lancinante ma ormai il mio destino era segnato non mi dispiaceva ma credetemi se dovevo cercare io un qualsiasi contatto non sarebbe mai successo nulla mio padre andò a dormire mentre io ero nella...
scritto il 2021-04-19 | da scra
Ricordi 2
genere: gay
Dopo quell esperienza dell montacarichi non ho voluto andare più a casa dell mio amico ero terrorizzato avevo sentito molto dolore in fondo ero vergine ed ero stato penetrato da un mostro un arnese che a cercarlo con la lanterna nkn si riuscirebbe a trovarlo erano passati mesi ma una sera sentii bussare alla porta era lui con il figlio gli...
scritto il 2021-04-18 | da scra
Ricordi delle vacanze da ragazzo con mio cugino e i miei zii
genere: incesti
Questi sono altri ricordi che fanno seguito al racconto precedente sulle mie esperienze in collegio da ragazzo che hanno poi determinato cio' che sono stato e sono tutt'ora con il mio approccio al sesso e alla trasgressione. Ricordo che le mie esperienze fino ai 18 anni erano pressoche' con altri ragazzi (e adulti del collegio) visto che sono...
scritto il 2021-04-14 | da terzosesso
Ricordi
genere: bisex
Ormai sono “vecchio”, ho due figlie e dei nipotini, però non riesco a dimenticare il primo orgasmo che ho provato in vita mia e come e con chi ero quando è successo. Fin dai quattordici anni, mentre le Gemelle Kessler dovevano ballare in tv con le gambe coperte da calzamaglie per non turbare il “comune senso del pudore”, avevo...
scritto il 2021-04-04 | da zorrogatto
Ricordi di gioventu'
genere: prime esperienze
Ricordi di gioventù Per un certo periodo della mia giovinezza, vissi nel sud della Germania. Durante l’estate, prima di andare in Italia o Gran Bretagna per le vacanze estive con la famiglia, nei giorni soleggiati si andava in piscina all’aperto. Da quelle parti si chiamava Freibad. Era un complesso molto vasto con piscina olimpionica,...
scritto il 2020-12-23 | da Hanna Huxley
Ricordi : " La notte che mi ha cambiato la vita "
genere: sentimentali
La sveglia con il suo sono incessante mi strappò dal sonno profondo che stavo facendo , mi sembrava di aver dormito solo 5 minuti e forse non ne avevo dormiti molti di più. Era stata una serata impegnativa,carica di emozioni e novità. Avrebbe dovuto essere una sera come molte altre. Nei miei programmi c’eri tu che venivi a casa mia, una...
scritto il 2020-11-29 | da Samael
Ricordi di un inconsolabile
genere: orge
Rieccomi qui. Io, l’Inconsolabile. Quando quasi due anni fa scrissi per la prima volta la storia mia e della “troia della mia vita” confesso che lo feci nella speranza che il raccontare, il “buttar fuori” mi alleviasse il dolore della perdita di mia moglie. Per un po’ mi è sembrato che le cose andassero come sperato, ma poi il...
scritto il 2020-11-20 | da Inconsolabile 2
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.