Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "porta" :

4 0 racconti trovati.

Gita fuori porta
genere: bisex
Eravamo alla fine degli anni '80, quando questa storia ebbe luogo,allora avevamo una Comitiva di amici formata da ben 30 persone e formata in prevalenza da coppie,ma anche di molti single! E si passava la maggior parte del tempo ad aspettare che arrivasse ora l'uno e poi l'altro,e una volta ricompattatosi il " gruppone" ogni Sabato e Domenica di...
scritto il 2017-12-12 | da Ano vulcanico
Il trenino che porta al mare
genere: trio
"Il trenino " era il titolo di un mio precedente racconto,ma comunque a seguito di quella indimenticabile esperienza ci recammo tutti e tre al mare,visto che oramai il ns.triangolo di amicizia/ sesso si era ben consolidato! E se si presentava l'occasione giusta lo facevamo in tutti i posti,in tutte le posizioni,magari con l'uno che faceva il...
scritto il 2017-11-11 | da ArrapatoXN
Glielo ho portato via
genere: gay
Doveva calcolarlo questo rischio,sapeva benissimo che io e lei siamo gemelli come sapeva benissimo che sono un bellissimo (ho il suo stesso viso ed un corpo sinuoso) e giovanissimo gay! Pertanto avrebbe dovuto mettere in preventivo che portandosi in casa un bellissimo e giovanissimo fusto,lui vedendomi sarebbe rimasto irretito ed attratto allo...
scritto il 2017-10-19 | da Gaio
Dietro la porta
genere: sentimentali
Dietro la porta Quando aprì la porta non sapeva cosa sarebbe accaduto. Si erano conosciuti per strada. Una gomma forata. Un uomo giovane si era offerto. Fra loro era nata un'immediata simpatia, così prendere un caffè e scambiarsi il numero di telefono le era sembrato una naturale conseguenza. Poi le circostanze erano precipitate, le sue...
scritto il 2017-10-02 | da passepartout
Non aprite quella porta
genere: gay
Dapprima è stato sconvolgente,ma dopo un po' eccitante! Parlo del fatto di aver scoperto Il mio figliolo 18enne farsi inculare selvaggiamente dal suo miglior amico e coetaneo! Avevano detto che si chiudevano in camera per studiare,per concentrarsi meglio ,poi però dopo un po' si avvertiva troppa calma,troppo silenzio,perlomeno sospettoso! Ad...
scritto il 2017-09-28 | da Zio Morris
La ragazza della porta accanto 2
genere: tradimenti
Ed il giorno dopo guarda caso mia moglie e sua madre si erano date appuntamento per andare a fare spese insieme! Così la ragazza della porta accanto,la richiuse dietro di se,pronta a spalancare la fica ai miei occhi."iI tempo degli orali e' finito ieri,ed anche se l'esame per me è stato altamente positivo,oggi ho voglia di fare un salto di...
scritto il 2017-09-16 | da CARINELLO
La ragazza della porta accanto
genere: tradimenti
Sua Madre che abita porta a porta con noi,spesso si è confidata con mia moglie,esprimendo le sue paure in merito alla figlia sedicenne al fatto che la vedeva crescere e svilupparsi sempre più in fretta e quindi di non fidarsi affatto a farla uscire da sola,col mondo che ci circonda oggi! Vedeva pericoli dappertutto ed era imbarazzatissima se...
scritto il 2017-09-16 | da CARINELLO
Potresti chiudere la porta?
genere: dominazione
Potresti chiudere la porta? Gli dico. Adesso ha capito che voglio scopare. Si alza per chiuderla, poi mi afferra la testa e mi spinge la lingua in bocca. La sua saliva è calda. È tanto che non ci vediamo e vorrei prenderglielo in bocca perché so che gli piace. Sdraiati gli dico. E da quand'è che dai gli ordini? Risponde e si mette sopra di...
scritto il 2017-09-15 | da Eva Torino
Bussa alla porta
genere: etero
Sento bussare alla porta, apro: è lui. È in anticipo di almeno tre quarti d'ora, io sono ancora in vestaglia, mi stavo truccando. Entra senza dire nulla solo un cenno con la testa verso il basso, si guarda intorno, ma non sembra stia guardando un dettaglio dello stretto corridoio sull'entrata, sembra più che stia guardano oltre. Ha lo sguardo...
scritto il 2017-09-08 | da Veronica004
L'amore bussa alla porta
genere: etero
Un corriere mi aveva consegnato le chiavi dello chalet e le indicazioni stradali per raggiungerlo; da quando mi aveva telefonato due settimane prima, tutto era pronto per la partenza, una borsa di pelle marrone col necessario era pronta e tre giorni di ferie certificavano il mio viaggio verso il lago. Ci eravamo conosciuti durante una vacanza...
scritto il 2017-09-04 | da passepartout
Fine settimana fuori porta
genere: etero
Avevamo programmato un fine settimana da soli fuori casa, lontano da tutti. In città nessuno sa di noi e ogni volta che ci vediamo è tutto sempre in incognito. Lui passa a prendermi e la prima cosa che fa ferma i suoi occhi sulle cosce nude, che con questo caldo non potevo fare a meno che indossare un pantaloncino e un top. Il viaggio procede...
scritto il 2017-07-19 | da Maragy
Ho fatto la troia per portare la pace
genere: tradimenti
Premetto che tra me, Mirella, una bella donna di 48 anni, e Luisa, 40 anni, sorella minore di mio marito, nonché mia cognata, vi è sempre stato un rapporto particolare. Infatti, anziché rivolgersi a sua mamma o a sua sorella maggiore, si è rivolta sempre a me per consigli e anche per confidarsi. Una decina di giorni fa mi chiamò al...
scritto il 2017-06-14 | da Mirella
Mai farsi portare le ostriche da un amico
genere: trio
Era un tardo pomeriggio di Settembre quando Giulio mi portò una cassetta di ostriche francesi che aveva ordinato per me. Gli dissi di aspettare che avrei preparato un aperitivo. Aprii in fretta 18 ostriche, preparai delle tartine al burro dolce e salato, presi una bottiglia di Ruinart con tre calici e portai il tutto in veranda. Vedendo che...
scritto il 2017-02-14 | da Vampire2
L'importanza dei dettagli
genere: feticismo
Era un caldo pomeriggio di luglio, quando Fabio indaffarato con lo studio di un mattone di libro, in vista di un esame universitario, venne interrotto da sua madre che lo chiamava. La raggiunse in cucina dove lei gli chiese se poteva farle un favore, era appena tornata da aver fatto la spesa e le serviva che Fabio portasse alcune cose ad una sua...
scritto il 2017-01-20 | da un giovane_d'annunzio
Mia moglie inculata dall'amante mentre portavo il caffé
genere: tradimenti
Quando il mattino dopo aver bussato mi è giunta esile e sincopata la risposta di mia moglie "Aaaavaaaantiiiii eeeentraaaaaaa" ho aperto la porta e per poco non rovesciavo il vassoio con le tazzine di caffè. Mia moglie era messa a quattro zampe e Fulvio da dietro la stava inculando. La cosa mi aveva alquanto sorpreso giacché si erano...
scritto il 2016-06-26 | da Cuck 2014
A sorpresa mio figlio mi ha portata fuori per chiavarmi a casa di un suo amico
genere: incesti
Ieri inaspettatamente ho fatto godere mio figlio dentro di me. Alla mia età e con la mia esperienza di vita non dovrei stupirmi più di niente. Invece gli eventi che si susseguono in modo inaspettato e straordinario mi stordiscono senza neanche darmi il tempo di riflettere sul fatto che nel volgere di pochissimi giorni (poche ore direi) si sono...
scritto il 2016-05-19 | da Anna quarant'anni
Un'amica insopportabile
genere: etero
L'amica di mia moglie mi è antipatica. È una di quelle donne che per ritagliarsi uno spazio nella società scopiazza abilmente le abitudini degli altri. Non è stupida, è solo maledettamente ignorante. Ostenta una vita serena quando poi non è così. Suo marito è peggio di lei, parla in continuazione facendo domande su domande riguardo...
scritto il 2016-05-13 | da Sansalvador
Vendita porta a porta
genere: etero
Sono giovanna e questa storia mi è capitata 5 anni fa quando avevo 45 anni e ora avendo scoperto questo sito voglio raccontarla,sposata con un rappresentante di prodotti per l’edilizia che è quasi sempre in giro, un figlio in 3 elementare,sono una donna considerata abbastanza sexi,alta e molto carina,un bel seno,insomma una donna che fa...
scritto il 2016-03-22 | da giovanna
Il consuntorio - Puntata 5 - La postura è importante, meglio piegarsi bene
genere: feticismo
“Bene” dice il medico “adesso stai dritta di fronte a me” Valeria osserva con attenzione il corpo della ragazza. "Adesso girati sul fianco dx” di nuovo Valeria osserva la postura della ragazza. “E ora sul sx”. La ragazza si gira, il medico osserva il corpo bruno e snello, dalla pelle priva di qualunque smagliatura. “VA bene” fa...
scritto il 2016-03-10 | da Airone
Porta 2
genere: etero
Inizio a baciarti. La mia bocca avida delle tue labbra ti cerca senza sosta. Le nostre lingue si inseguono , si cercano . Ti abbandono. Apro la camicia. Mi piace lasciartela addosso. Abbasso un pò le maniche . Bacio le tue braccia. La tua fronte. Bacio ancora le tue labbra. Mi allontano dalla tua bocca. Ti guardo. Mi sorridi. Mi riavvicino. Mi...
scritto il 2016-02-18 | da rosko1
Porta 1
genere: etero
I tuoi sguardi maliziosi mi fanno perdere la testa . Mi avvicino e ti bacio. Metto le mani sulle tue cosce prendo il tuo culo e ti alzo di peso. Avvolgi le tue gambe attorno ai miei fianchi . Prendo la camicia e la apro scoprendo i tuoi seni. Li stringo nelle mani e li bacio, li lecco , li succhio. Li mordicchio e li tiro un pochino. Voglio...
scritto il 2016-02-18 | da rosko1
La notte porta consiglio (ma anche mazzi e cazzi).
genere: etero
01.20 del mattino, un venedì di giugno non riuscivo a prendere sonno quella notte, così decisi di uscire a piedi; il centro era ancora affollato, anzi, le luci dei lampioni in centro facevano compagnia ai locali affollati, i sampietrini schioccavano al rumore dei passi di donne, uomini, turisti, gente allegra, gente con i cani, gente che si...
scritto il 2016-01-23 | da IoDicoSì
Dietro la porta socchiusa
genere: gay
Siamo Davanti Alla Porta Socchiusa "Cazzo se ti piace essere un mezzo a mani (quattro? Solo?) che ti toccano e accarezzano..." Siamo davanti alla porta socchiusa basta spingere per aprire ma prima devo bendarti. Ti ho chiesto di metterti nelle mie mani ti fidati ciecamente di me Tu non sai cosa succederà, l'unica cosa che ti prometto è che ti...
scritto il 2016-01-03 | da Ivoit
Portato in bagno
genere: pissing
Ecco a voi il racconto di una storia successami nel 2009. Io e la mia nuova ragazza, assieme ad altri due amici andiamo in ferie in Puglia. La mia lei era una ragazzina di 19 anni, bionda, alta 170, magrissima, senza tette. I miei compagni di viaggio erano Marco e Dennis. Il primo magrissimo, alto 190, l'altro un palestrato alto 180. Una delle...
scritto il 2015-10-13 | da Marco85
Dietro la porta
genere: etero
Avevo accettato di andare a quella festa con Marco anche se avevamo litigato, continuavamo a discutere anche sul pianerottolo prima di suonare il campanello. La sua gelosia assillante, il mio negarmi, i nostri sentimenti confusi e irragionevoli. I miei venti anni. Era una festa di compleanno di un’amica ma entrando mi sono resa conto di...
scritto il 2015-08-18 | da DeLempicka79
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.