Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "paziente" :

2 1 racconti trovati.

Un Paziente della Dottoressa Angela - La Ragazza del Treno
genere: etero
“Perché mi sorride?” pensai. Con la mano si arricciava la ciocca di capelli che fuoriusciva dal suo berretto, mentre i suoi occhi erano fissi su di me. Sentivo la cravatta opprimermi la gola, mentre il sudore scendeva copioso dalla mia fronte. Nonostante ciò, l’unico mio pensiero era: “È così bella! Non fare figure di merda,...
scritto il 2018-09-05 | da Angela Kavinsky
Impaziente
genere: dominazione
Mi sei piaciuto subito. Dal primo istante che ti ho visto, in quel ristorante dove ci siamo incontrati la prima volta. Avevo completamente dimenticato quell’emozione, quel genere di emozione. Convinta di essere ormai lontana da certe reazioni, di poter ancora subire quel tipo di fascino. Cautamente e serenamente avviata verso un consapevole...
scritto il 2018-08-03 | da Maria la O
Una paziente della Dottoressa Angela - Il Giocattolo della Professoressa
genere: dominazione
Erano da poco scoccate le ore 18. Dalla finestra si poteva notare come fuori fosse già buio. Io me ne stavo lì, a girarmi i pollici, seduta alla cattedra. Ero molto nervosa: era la prima volta che parlavo con dei genitori. D’improvviso, un uomo e una donna entrarono dalla porta. Fecero lo slalom tra i banchi di scuola e si accomodarono sulle...
scritto il 2018-06-14 | da Angela Kavinsky
Un paziente della Dottoressa Angela - Io, il mio migliore amico e i piedi di mia mamma
genere: incesti
Dottoressa, devo assolutamente raccontarle quello che abbiamo combinato io e il mio migliore amico ieri notte. Lui si chiama Patrick, lo conosco da quando andavamo all’asilo, siamo amici per la pelle. Ieri sera verso le 3 di notte, dopo aver girato fino a quell’ora per il centro di Torino, abbiamo deciso di andare a casa mia. Visto che oggi...
scritto il 2018-05-30 | da Angela Kavinsky
Un paziente della Dottoressa Angela - Pazzo di mia Madre
genere: incesti
Era una giornata di pioggia, lo ricordo bene; come posso dimenticarmene? Io e mia madre stavamo passando l’estate nella nostra villa in Toscana, come ogni anno. Approposito, mi chiamo Andrea, ho 19 anni e quest’estate è successa una cosa di cui non ho mai parlato con nessuno, a parte lei dottoressa… Piccola premessa. Sono nato in una...
scritto il 2018-05-28 | da Angela Kavinsky
La mia giovane paziente - Prima parte
genere: prime esperienze
Prima di raccontare questa storia è necessario che io mi presenti, sono Angelo, ho 25 anni e sono un neolaureato di medicina che attualmente svolge la specialistica in un centro riabilitativo di Milano dedicato principalmente alla cura di traumi sportivi. Fisicamente sono alto 1.92, fisico atletico e classica carnagione mediterranea, con...
scritto il 2018-04-07 | da Roles93
Un paziente della dottoressa Angela - La prof di educazione fisica
genere: etero
Dottoressa Angela, mi chiamo Giorgio e sono uno studente di liceo all’ultimo anno. Ho 19 anni e quello che sto per raccontarle è assolutamente VERO! Non mi sto inventando nulla e spero nella sua discrezione e nella sua professionalità. Mi è successo ieri, con la mia professoressa di educazione fisica. Lei ha 15 anni più di me, ma dovesse...
scritto il 2018-02-20 | da Angela Kavinsky
Una paziente della dottoressa Angela - Ménage a trois
genere: saffico
Dottoressa, le scrivo per raccontarle la mia ultima esperienza. È un qualcosa che mai mi sarei aspettata, e penso che nessuno a parte lei dovrebbe saperlo. Ma a qualcuno penso di doverlo dire, se non altro per scaricare la tensione e perché lei possa dirmi che, dopotutto, non è poi una cosa così grave. Tutto è cominciato un caldo pomeriggio...
scritto il 2018-02-06 | da Angela Kavinsky
Nuovo paziente 3
genere: etero
Certo che scoprire mio cugino Alberto, che si scopa la sua neo Dottoressa Paola è stata una vera sorpresa, ma quella sera è peraltro nato un legame tra donne. Io, Maria, sono già insaziabile di mio, infatti nella trattoria dove lavoro, anche il personale dal titolare in giù “lavorano” bene nei miei buchi, fica in primis! Ma quando...
scritto il 2017-11-28 | da enzoracc
Un paziente della dottoressa Angela - 300€
genere: etero
Era un caldo pomeriggio di agosto e quel bagno certamente non aveva un buon odore, ma non mi importava: la presenza di Marta era rassicurante. Marta era sempre stata mia compagna di classe sin dalle elementari; dopo le superiori avevamo scelto facoltà universitarie diverse e ci eravamo persi di vista, nonostante vivessimo nello stesso piccolo...
scritto il 2017-11-24 | da Angela Kavinsky
Nuovo paziente 2
genere: etero
Sono stanca, un sacco di pazienti lamentosi oggi, difatti quando poi alle 19 arriva Alberto decido a sua insaputa di invertire i ruoli. «Cioè dovrei far finta di essere il tuo medico?» Rispondo di si motivandolo con la giornata pesante, e per meglio sottolineare la cosa, mi levo il camice restando solo con le mutandine addosso, mettendomi...
scritto il 2017-11-21 | da enzoracc
Un paziente della dottoressa Angela - Fabiana
genere: etero
Il mio primo giorno di lavoro sarebbe potuto tranquillamente essere l’ultimo se il mio capo lo fosse venuto a sapere. Fortunatamente, ancora oggi, Fabiana mantiene il segreto. Il mio capo, il signor Rodrigo, è un importante uomo d’affari di San Paolo (Brasile, per tutti coloro non molto bravi in geografia). Un imprenditore edile che, da...
scritto il 2017-11-12 | da Angela Kavinsky
Nuovo paziente
genere: etero
«Pronto salve Dottoressa, non ci conosciamo, mi chiamo Alberto e chiamo per un appuntamento…» «Si salve, è stato assegnato a me?» «Esatto, ero con la Pediatra Bianchini» «Ah ok, va bene stasera alle 19?» «Benissimo grazie!» I nuovi pazienti maschi e giovani li metto sempre in fondo, così ho più tempo per valutarli Sono Paola e...
scritto il 2017-11-07 | da enzoracc
Una paziente della dottoressa Angela - Il padrone di casa è pazzo di me!
genere: etero
Dottoressa, parlare con lei mi sta davvero aiutando. La ringrazio per quello che mi ha detto l’ultima volta: forse non c’è davvero nulla di male in tutto questo. Però mi fa piacere continuare a parlarle della mia situazione; mi aiuta a convincermi che devo vivere questa faccenda con allegria e spensieratezza, ed è per l’appunto quello...
scritto il 2017-11-06 | da Angela Kavinsky
Un paziente delle dottoressa Angela - Finale di Champion's; i piedi della moglie del mio migliore amico
genere: feticismo
Antonio mi invitò da lui quella sera perché, essendo entrambi tifosi sfegatati dell’Inter, non potevamo non guardare assieme la finalissima di Champion’s. Inter – Bayer di Monaco. Era una calda serata di Maggio di ormai più di 7 anni fa. Eravamo emozionati prima dell’inizio della partita. Dopo esserci accomodati sul suo divano,...
scritto il 2017-11-02 | da Angela Kavinsky
Un paziente delle dottoressa Angela - i piedi della fidanzata di mio padre
genere: feticismo
Dottoressa Kavinsky, non crederà mai a ciò che mi è capitato ieri sera; pensavo che questo genere di cose capitassero solo nei film erotici o cose del genere, eppure ieri sera ho avuto la prova che la realtà supera la fantasia. Non mi fraintenda; una parte di me si sente in colpa al pensiero di aver fatto una cosa simile al proprio padre....
scritto il 2017-11-02 | da Angela Kavinsky
Un paziente delle Dottoressa Angela - Due sorelle spagnole mi fanno una sega con i piedi
genere: incesti
Questo racconto è stato scritto da un mio paziente, che ha voluto confidarmi la sua avventura erotica in terra di Spagna. Spero possiate apprezzarlo quanto me! Il mio viaggio a Ibiza fino ad allora era stato divertente, ma quel momento in poi, sarebbe diventato epico! Non mi sarei mai aspettato che quella stupenda ragazza acconsentisse a...
scritto il 2017-09-25 | da Angela Kavinsky
Il paziente ragazzino
genere: gay
Il ragazzino aveva solo 18 anni ed era ricoverato in ospedale per intossicazione da inalazione di colla. Si chiamava Salvo, era alto 170 e pesava sui 50 kg. Pallidino ed esile, bel visetto da monello, capelli medio-lunghi castano scuro, occhi castani e grandi, labbra sensuali, culetto sporgente, tondo e sodo. Quando fu ricoverato aveva la...
scritto il 2017-04-02 | da Biribissi
Il consultorio - Terza Puntata - Preparare la paziente è un dovere
genere: feticismo
“Beh sai” dice Elisa, “Valeria è famosa per il fatto che pretende il nudo totale delle pazienti, toglietele e anche le scarpe” Marie si sfila le mutandine e le scarpe rimanendo nuda. Marie sfoggia una depilazione totale, non ha un pelo addosso. Elisa si avvicina all’armadietto dei medicinali. La giovane ricorda benissimo che prima di...
scritto il 2016-03-06 | da airone
Una paziente particolare
genere: bondage
Entri in studio, sai di non esserti comportata come avresti dovuto, sai che sono arrabbiato...mi guardi, ti guardo non ti dico niente, mi avvicino e ti ordino di spogliarti completamente nuda, di tenere solo le scarpe. Ti metto in piedi a gambe divaricate, nuda e ti osservo, le tue mani sono dietro la testa. Ti osservo e non ti tocco, solo un...
scritto il 2015-09-19 | da anonimo fantasioso
La infermiera esibizionista, il medico e una strana paziente.
genere: esibizionismo
Per raggranellare un po’ di soldi avevo deciso di trovarmi un posto estivo per i mesi di luglio e agosto in una località turistica del sud, sul mare, con alloggio e paga interessante (almeno per me) per un medico di 30 anni ….Eravamo in due per tenere aperta a turno la baracca 24 ore su 24 aiutati da un paio di assistenti infermiere che...
scritto il 2015-01-20 | da migratore
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.