Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "imprevisto" :

1 5 racconti trovati.

Imprevisto 7
genere: incesti
Eravamo rientrati in casa e stavamo sistemando la spesa quando suonò il campanello, chi diavolo poteva essere?? Andai a vedere ed era Fiorella, oddio quella era troppo curiosa!! Con riluttanza aprii non senza prima aver istruito mio nipote che lui era SOLO mio nipote, lui intelligentemente capii e non disse nulla. Aprii la porta ed entro...
scritto il 2018-01-05 | da Liciaa
Imprevisto 6
genere: incesti
Mi svegliai il mattino dopo, l’ora segnava le 08.00, e girandomi trovai Ale a dormire serenamente. Mi alzai e mi feci un caffè aprendo le finestre, che bella giornata di sole che era! Decisi di voler uscire e mi venne in mente che in un paese vicino c’era il mercato, cosi avrei anche comprato il anche un po di frutta. Feci il caffè anche...
scritto il 2018-01-05 | da Liciaa
Imprevisto 5
genere: incesti
IMPREVISTO 5 Inutile dire passammo il resto del pomeriggio a prenderci e rincorrerci ovunque dentro casa, mi prendeva da dietro sul tavolo e io rispondevo sbattendolo sul letto cavalcandolo in un continuo ribaltamento di fronti. Furono speciali quelle ore e trascorsero in un lampo purtroppo e mentre eravamo teneramente abbracciati sul divano gli...
scritto il 2018-01-05 | da Liciaa
Imprevisto 4
genere: incesti
INASPETTATO 4 Ero in bagno a sistemarmi quando mi raggiunse. A: zia sei bellissima L: grazie ma non è vero! A: invece si, hai un corpo di una ventenne e una sensualità che mi fa impazzire. Mi trovai ad avere un brivido lungo la schiena a quelle parole, sentirsi dire quelle cose faceva sempre piacere, e avvicinandomi a lui per la seconda volta...
scritto il 2018-01-04 | da Liciaa
Imprevisto 3
genere: incesti
Era ormai passata una settimana dal bacio con Ale e migliaia di pensieri contrastanti si facevano largo dentro di me. Lo volevo, lo bramavo ma al tempo stesso ero consapevole del casino che ne sarebbe derivato se qualcuno lo avesse scoperto. L’occasione che levò ogni mio dubbio, però si presentò da sola. Era un venerdì mattina di giugno e...
scritto il 2018-01-04 | da Liciaa
Imprevisto 2
genere: incesti
Era una situazione surreale quella in cui mi trovavo,in topless che spingevo mio nipote dentro il bagno di casa mia con marito e ospiti in terrazzo. Appena dentro chiusi la porta e lo guardai ma lui abbassò lo sguardo imbarazzato. Gli dissi di non imbarazzarsi e che lo capivo se cercava di guardare le tette alla zietta,e che alla sua età era...
scritto il 2018-01-03 | da Liciaa
Imprevisto
genere: incesti
IMPREVISTO Mi chiamo Licia,sposata 43 anni e madre di un ragazzo di 18. È cominciato tutto un paio di anni fa,a maggio inoltrato e primavera scoppiata in un gran caldo, durante una cena a casa mia,all’ ultimo di un elegante palazzo affacciato sul fiume,con parenti e qualche amico e qualche bottiglia di vino.. Eravamo ormai alla fine e non...
scritto il 2018-01-03 | da Liciaa
Di feste in piscina e sesso imprevisto
genere: sentimentali
Classica festa in piscina. Villino appartato, tanti giovani pronti a divertirsi, birra e alcol a fiumi. E poi ci sono io, con una cola ghiacciata e le guance in fiamme nonostante cerchi di mostrarmi sicura di me. Sicura... certo... Le altre ragazze saranno pure abituate a questo abbigliamento, che chiamare succinto sarebbe anche riduttivo, ma io...
scritto il 2017-11-03 | da M. McD
Appuntamento imprevisto
genere: dominazione
La protagonista pensa di incontrare un uomo conosciuto sul web. Invece ad attenderla saranno altri e decisamente male intenzionati. Ma non è detto che sia una sfortuna... Una volta tanto sono in anticipo e ne approfitto per scendere dall’auto e fare due passi. Lo spiazzo è deserto e a me piace camminare e godermi la sensazione degli stivali...
scritto il 2017-09-15 | da Evoman
L'imprevisto
genere: etero
Un saluto ai lettori e lettrici, il mio nome è Lina, 47 anni, un nome anonimo come la mia vita. Sposata a diciotto anni e subito incinta, due figli ormai autonomi che vivono per conto loro già da diverso tempo, un’attività sessuale piatta, insignificante, i primi tempi sveltine alla missionaria, col tempo i rapporti sempre più rarefatti,...
scritto il 2015-12-02 | da Lina
L'imprevisto e il sale della vita
genere: voyeur
Certe volte l'imprevisto rende l'evento unico mi ricordo quando andavo in un parco e ci mettevamo io e la mia amica sotto un albero posto riservato lei con la solita minigonna senza niente sotto in pieno relax a goderci le ore piu calde del pomeriggio lei gia dormiva io con la brezza che c'era stavo quasi dormendo quando mi volto e vedo un cane...
scritto il 2014-07-29 | da paoloalberti
Un arrivo imprevisto 3
genere: gay
Quando Sergio mi lasciò cominciai a pensare a ciò che mi aveva detto "Se vorrai essere mia dovrai continuare a prendere le caramelle altrimenti...!", rimuginavo dentro di me "io volevo essere, diventare più femminile, diventare una trans? ed i miei genitori come avrebbero preso il mio cambiamento, il passo che mi chiedeva di fare Sergio era...
scritto il 2013-11-01 | da jvanhoe
Un arrivo imprevisto 2
genere: gay
Arrivò sera e arrivò una telefonata "Ivano guarda che noi dobbiamo passare la notte qui, hai cenato?", "Si papà tranquillo, e la mamma?", "E' fuori ti saluta", "salutala anche per me ciao", avevo la serata libera, mi sentivo un uccellino, naturalmente rimasi en femme, mi spruzzai ancora un po' di profumo femminile, mi misi ancora un po' di...
scritto il 2013-10-21 | da jvanhoe
Un arrivo imprevisto
genere: gay
Sono Ivano, il racconto che stò pere raccontarvi mi è successo veramente quando avevo 16 anni, allora ero un ragazzino giovane e filiforme, non avevo un pelo su tutto il corpo neppure nelle parti intime, portavo capelli lunghissimi che mi coprivano le spalle, avevo una carnagione molto chiara, quasi bianca dalla pelle un po' lucida, un viso...
scritto il 2013-10-13 | da jvanhoe
Il registratore - l'imprevisto
genere: incesti
Verso le, 14,30 stavamo per riprendere il lavoro quando squllò il telefono fisso (i cellulari non avevano campo), Luciana va a rispondere poi rivolta verso me ed allungandomi la cornetta disse "Franca", preoccupata mi dice che c'è una perdita nel bagno, chiedo dove e capisco che probabilmente si tratta di una guarnizione, cerco di spiegarle...
scritto il 2012-08-22 | da Novo
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.