Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "essi" :

4 0 5 racconti trovati.

Le Confessioni di una Ragazza III
genere: esibizionismo
Mentre si allontanavano in direzione dell’auto lui la prese per mano facendole un cenno col capo in direzione del boschetto.. Lei capì, lo guardò e lo seguì incuriosita, con l’eccitazione che saliva ma anche un poco timorosa di quello che avrebbero fatto una volta percorsi quei metri che li separavano dalla spiaggetta. Si inoltrarono...
scritto il 2020-09-15 | da FastLove
Le Confessioni di una Ragazza II
genere: esibizionismo
Lo schiaffo la fece sobbalzare e le provocò un intenso senso di sottomissione al piacere, si portò in avanti e si sdraiò a pancia in su allargando le cosce e sollevandosi con i gomiti.. Il ragazzo la guardò muoversi e si eccitò alla visione della su a figa; La ragazza lo fissò negli occhi e con un filo di voce, quasi non volesse essere...
scritto il 2020-09-14 | da FastLove
Jessica cerca aiuto
genere: saffico
JESSICA CERCA AIUTO di Iolanda A. La classe della professoressa Frida R., che mi aveva invitata, era una del liceo Angelo Aldani, il più periferico della città, lontano dal centro, nel quartiere operaio e popolare del Campiglio. Nella palestra avevano messo insieme due classi femminili, ragazze tra i sedici e i diciotto anni. Io dovevo parlare...
scritto il 2020-09-14 | da robertelle
Le Confessioni di una Ragazza I
genere: esibizionismo
Il Sole dietro di loro stava ormai tramontando oltre l’orizzonte di un mare increspato dalle onde che si abbattevano con dolcezza sugli scogli, i quali non opponevano resistenza alla forza dell’acqua. Una lieve brezza saliva dalla costa e lambiva i due giovani che goduto il tramonto si stavano avviando verso la loro auto, parcheggiata poco...
scritto il 2020-09-11 | da FastLove
Riflessioni su una vacca da monta
genere: tradimenti
Nei precedenti racconti troviamo i singoli momenti della zoccola inevitabilmente in ordine cronologico, sia perché danno un senso alla sua zoccolaggine (un conto è uscire con quattro porci dopo un anno, un conto al secondo incontro) sia per rendere comprensibile la storia. Ma vediamo se possiamo fare una sintesi della troia. Definirla, senza...
scritto il 2020-08-31 | da Cara amica
Vorrei che tu la prendessi
genere: tradimenti
Al mio migliore amico ho raccontato tutto, o almeno tutto quello che è necessario che sappia. Sa della mia voglia di condividere ricevere corna, e adesso sa che sotto quell'aspetto da casa e chiesa si nasconde una vera e propria troia. Sono riuscito mettergli un'idea in testa, gli ho chiesto tante volte dei consigli. In genere sono io a...
scritto il 2020-08-26 | da mickbtp7@gmail.com
Una sessione molto speciale
genere: dominazione
"Posizione schiava" sono le prima parole che sento da quando siamo entrati qui. Non vedevo l'ora che uscissero dalle sue labbra. Ero così impaziente, così agitata, così in ansia per quello che sarebbe successo di lì a poco ma queste parole mi calmano subito. Hanno sempre questo potere. Mi spoglio e mi inginocchio, chinata in avanti, faccia a...
scritto il 2020-08-16 | da Desideri_Da_Schiava
I cessi della stazione
genere: pulp
Sono seduto su questa dannata panchina, in questa stazione, davanti ai cessi pubblici. Tra non molto qualcuno vedrà quello che c’è li dentro, chiamerà la polizia, che poi vedendomi, mi porterà via, e molto probabilmente passerò il resto della mia vita in galera. Vi chiederete perché resto qui ad aspettare, perché non fuggo via. Perché...
scritto il 2020-08-16 | da Adelina69
Zia Alessia
genere: incesti
Ciao, mi chiamo Alessandro e ho 21 anni. Sin da piccolo ho sempre avuto una strana ossessione, che nel corso degli anni ha reso la mia vita in famiglia un po' difficile, ovvero i piedi di mia zia. Premetto che non sono un feticista, anzi, mi fanno quasi ribrezzo i piedi di qualsiasi altra donna, ma non so per quale strana ragione, i piedi di mia...
scritto il 2020-08-13 | da AlexFoot
Amsterdam - Dressing room
genere: etero
– Non pensavo che avresti fatto la troia con la commessa… – mi dice Debbie sulla strada del ritorno a casa. Capirò solo dopo che mi sta prendendo in giro, ora sono troppo tesa per capire la sua ironia. – Non ho fatto la troia, è che lei mi ha messo l’ovetto – piagnucolo. Debbie mi cinge la spalla attirandomi a sé, mi fa “ehi,...
scritto il 2020-07-31 | da Browserfast
La mia ossessione - cap 2
genere: dominazione
Cap 2 Ci ritrovammo poco più tardi nel giardino di casa, soli io e lei. Iniziammo a parlare un po’ di quello che era successo la sera prima, io cercai di dirle che preso dall’alcool avevo esagerato ma mentre le raccontavo ciò non riuscivo a non avere gli occhi puntati sul suo corpo. Lei se ne accorse mi raccontò in seguito ma in quel...
scritto il 2020-07-31 | da PLG_28
Xdressing
genere: feticismo
Fatima conosceva i desideri più reconditi di Gioele. Il piacere di lui nell'indossare lingerie nel segreto della sua casa. Più volte le aveva mandato immagini dove appariva visibilmente eccitato mentre indossava dei collant velatissimi o delle calze autoreggenti accompagnate da intimo femminile. Più volte Fatima gli aveva dato dei consigli su...
scritto il 2020-07-29 | da Gioelefantasy
La mia ossessione - cap 1
genere: dominazione
L’ho conosciuta la mattina del primo giorno del terzo anno di liceo classico, quando ancora si chiamavano ginnasio e liceo. Andavamo a scuola tutti in divisa, ma come stava a lei, con quella gonna sul ginocchio attillata , non stava indosso a nessun’altra. Mi fulminò subito con un sorriso ed io ero già perso per lei. A. diventò presto una...
scritto il 2020-07-29 | da PLG_28
Confessioni (1)
genere: tradimenti
Rieccomi qua' cari lettori e lettrici. Oramai la zia Antonietta sapeva che io sapevo. Ed all'indomani della mia confessione, la vidi, alquanto imbarrazzata, e se da parte mia, c'era la consapevolezza, di esssere discreta, e comunque mantenere il segreto. Arrivo' il momento, che io e la zia rimanemmo sole, nel giardino e il discorso, cadde, su...
scritto il 2020-07-25 | da katiasmile2020
Alessia la mia musa ispiratrice
genere: bisex
Siamo sedute entrambi sul divano rilassate dopo l'atto sessuale appena consumato. Sono attratta da Alessia per i suoi modi, i suoi atteggiamenti e i suoi desideri. Rivedo le immagini del rapporto appena avuto e ripenso al mio cazzo moscio durante tutto il rapporto e chiedo ad Alessia: "Come ti dicevo prima sono rimasta meravigliata perchè...
scritto il 2020-07-21 | da Rikky
La Zia E La Montagna..(Riflessione) (3)
genere: tradimenti
Erano giorni di relax, il tempo non era dei migliori, e passavamo le nostre giornate, tra la nosta casa,che si trovava appena fuori,il paese, una bella villa,con giardino,recintato , e un fienile caratteristico raggiungibile a piedi. Il sole si alternava a nuvoloni neri, per un po' di giorni, lo stare a casa aveva fatto si, che per zia...
scritto il 2020-07-17 | da katiasmile
Storie di uno stupratore professionista – Jennifer 4
genere: pulp
STUPRO E SVERGINAMENTO ANALE 1 ATTENZIONE : QUESTO RACCONTO CONTIENE SCENE, DESCRIZIONI E RIFERIMENTI VIOLENTI. GLI EVENTI RAPPRESENTATI SONO RIGOROSAMENTE DI FANTASIA E NON RIFERITI AD EPISODI REALMENTE AVVENUTI PER CUI QUALUNQUE SOMIGLIANZA A PERSONE OD A FATTI VERIFICATISI NELLA REALTA' E' NON VOLUTA E PURAMENTE CASUALE. CHI SCRIVE NON...
scritto il 2020-07-06 | da Prick
Ossessione - parte 2
genere: trans
-Più forte! Vaiii, più forte amore! Siiii dai! -Sto per venire! -Si vienimi dentro, in fondo nel culo daiii! -Uahhhoou… Sono venuto; dove? Nel fondo schiena di Priscila ovvio! Ebbene sì, dopo quella prima volta sono ritornato una seconda, e poi una terza, e poi una quarta e così via… e ora sono tra i sui clienti preferiti! Non solo,...
scritto il 2020-07-02 | da Lust
Ossessione - parte 1
genere: trans
Lei era bellissima, si chiamava Priscila , Brasiliana mi disse… Era perfetta, statuaria, fisico da togliere il fiato, ed era là, ballava affianco a me tutta sola! Così mi feci coraggio e le offrì da bere, e cominciai a parlarle. Lei sembrava starci, rideva e scherzava, e, ad un tratto mi fece l’occhiolino, dicendomi di andare in...
scritto il 2020-06-29 | da Lust
Alessio
genere: etero
Ogni anno nel mese di giugno, trascorrevo quindici giorni in Sicilia in un piccolo paese di pescatori. Affittavo sempre una casetta in prossimità del mare, circondata da bouganville e gerani, poco distante dall’abitato. Mi conoscevano tutti, per loro ero “la milanese”, mi regalavano pesce e verdure, spesso mi coinvolgevano in banchetti e...
scritto il 2020-06-21 | da M L Caselli
Confessioni di un'assassina
genere: sentimentali
Mi chiamo Sofia. Oggi compio diciotto anni. Mi chiamo Sofia, ho diciotto anni e… sono un’assassina. È la prima volta che trovo il coraggio di affermarlo. Ho cercato in tutti i modi di negare tale realtà, ma, ahimè, nei recessi della mia mente l’ho sempre saputo. Non sono mai stata in grado di lavare la mia anima da quest’antica colpa....
scritto il 2020-05-28 | da Arya
La Cessione - parte prima- ( sottomissione di slave)
genere: dominazione
LA Cessione parte prima. In una delle tante mansioni che ormai Maurizio aveva accettato quale sguattero di sua moglie, pur di stargli vicino, quella sera mentre stava ripulendo e riordinando la cucina dopo la cena della sua padrona, ricevette un messaggio dalla padrona che gli ordinava di muoversi e di andare in camera dove lo stava attendendo....
scritto il 2020-05-24 | da Mau401
Le Avventure di Alice e Roberto narrate da essi stessi. 12. Nella Gabbia
genere: orge
Ancora una volta in viaggio, di nuovo un locale mai visto prima, lontano da casa, all’estero. A noi piace così: meglio che in Italia. Davanti a noi la pista e le attrezzature sono piene di gente.
 Un paio di ragazze sono sicuramente cubiste; gli altri, solo coppie, son qui per divertirsi. Tutte le signore vestite da privè o da sera,...
scritto il 2020-05-19 | da alicerobertohot
Le Avventure di Alice e Roberto narrate da essi stessi. 11. Patente e Libretto
genere: orge
- Secondo me non telefona, dice Roberto sdraiato a pancia in su, mani dietro la nuca, il kindle poggiato sulla pancia. Stanno nella stanza d’albergo. Da dove è lui il mare si vede di sguincio, ma è troppo pigro per spostare la testa e guardare meglio.
 Gli basta l’idea di vacanza che gli dà essere lì, il caldo fuori dalla stanza, i...
scritto il 2020-05-19 | da alicerobertohot
Le Avventure di Alice e Roberto narrate da essi stessi. 10. Questi Maschi …
genere: orge
Angela ed Alice, ancora nel salotto, scambiano un’occhiata soddisfatta; sono sole, possono chiacchierare; hanno molto da commentare. - Finalmente, dice Angela. E poi, rivolta ad Alice: - Visto? ci siamo riuscite. - Si, ci siamo riuscite, risponde Alice ridacchiando. - Ne dubitavi? - No, ma non era facile trovare il sistema. Tutto bene...
scritto il 2020-05-19 | da alicerobertohot
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.