Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "diventai" :

2 4 racconti trovati.

Come diventai un attore 12 - epilogo -
genere: etero
- Non so che dire, quel giorno lo “stronza” mi è uscito così, senza voler offendere, era una battuta……. e l’ho pagata cara. Giada mi ha fatto veramente male. Poi mi è piaciuto però sul momento mi sembrava mi stessero spaccando in due. Avesse cominciato con dolcezza credo avrei sentito solo piacere…….. ma così…….. E mi ha...
scritto il 2020-07-01 | da Suve
Come diventai un attore 11
genere: etero
Il giorno Angela parte per “gli studios” e io mi dedico ai libri. Sto leggendo e rileggendo un concetto particolarmente ostico quando arriva un sms. E’ di Giada che mi dice di collegarmi al sito per guardare un video in diretta alle 16,00, però di vedere prima l’ultimo video pubblicato. Lo faccio grato per la distrazione dai libri e mi...
scritto il 2020-06-11 | da Suve
Come diventai un attore 10
genere: etero
Riprendiamo la solita vita, quasi monotona se non per il fatto che il padrone del pub voleva sostituirci al lavoro. In effetti non era stato molto contento di vederci andare via anche solo per pochi giorni, soprattutto Angela. C’è quasi una sollevazione popolare tra le altre cameriere e la clientela e lui torna sulla propria decisione. In...
scritto il 2020-06-07 | da Suve
Come diventai un attore 9
genere: etero
La settimana vola tra studio e impicci vari, il sabato rivedo Angela al pub e la trovo tesa, Tra un servizio e l’altro ho modo di chiederle e mi dice che ha litigato ancora col ragazzo. Lui non ha gradito la sua assenza né il suo ignorare le telefonate. Lei non può certo dirgli che stava facendosi sbattere in lungo e in largo. Il lavoro...
scritto il 2020-05-29 | da Suve
Come diventai un attore 7
genere: etero
Eravamo tutti nella sala, ricoperta di tappeti e con svariati divani e poltrone. Tutti e otto pronti a girare. La sceneggiatura era scarna: io e gli altri tre uomini avremmo dovuto fingere di giocare a poker mentre le donne ci guardavano da dietro le spalle. Da una battuta scherzosa doveva partire una gara a chi l’avesse più grosso, quindi ci...
scritto il 2020-05-25 | da Suve
Come diventai un attore 6
genere: etero
Dieci giorni dopo venni chiamato ancora dal solito regista. Brevemente mi informò che era una due giorni in cui avrei dovuto in parte riprendere e in parte “recitare” poiché c’erano di nuovo Giada e Mila che mi avevano voluto. Avremmo girato e dormito in una delle tante ville della bassa, neanche troppo distante. Così al mattino presto...
scritto il 2020-05-20 | da Suve
Come diventai un attore 5
genere: etero
I mesi successivi ripresi la mia solita vita: studio, lavoro al pub, due-tre volte al mese al lavoro come operatore, me la passavo bene a parte gli esami che erano sporadici se pur con buoni risultati. Ero sempre indeciso se chiamare o meno Giada. Dal regista e dagli altri addetti ai lavori sapevo che viaggiava molto, girando spesso...
scritto il 2020-05-15 | da Suve
Come diventai un attore 4
genere: etero
Vengo risvegliato da una mano che mi scuote, è l’assistente di regia che mi chiama, è ora di riprendere a girare. Sempre con l’accappatoio scendo al piano terra. Questa volta devo partecipare a un’ammucchiata con l’altro gruppo, un’orgia nel salone con i protagonisti dell’altro set, dei nostri mancano Mila e Giada, lo noto subito....
scritto il 2020-05-14 | da Suve
Come diventai un attore 3
genere: etero
Passato l’entusiasmo del momento ripresi il mio solito tran-tran fatto di studio e noia. Un mese dopo mi chiamarono ancora, e fu solo come operatore per alcune riprese che richiesero mezza giornata in un appartamento di periferia. Avevo rimesso a posto la macchina da presa e aspettavo che mi consegnassero il mio compenso. Anche questa volta...
scritto il 2020-05-13 | da Suve
Come diventai un attore 2
genere: etero
Arrivò il momento del ciack: vestito in abiti sfarzosi che ero riuscito a farmi entrare spalancai la porta che dava su una camera ampia con un letto a baldacchino. Su di questo, coprendosi con le lenzuola ma non tanto da non far vedere il seno, c’era Giada con la bocca spalancata e l’aria impaurita. Di fianco, sotto le coperte, s’intuiva...
scritto il 2020-05-09 | da Suve
Come diventai un attore
genere: etero
Un altro racconto a puntate che scrissi anni fa. Mi dispiace ma con i vari sviluppi è troppo lungo. I casi della vita: da studente universitario, regolarmente fuori corso, mi mantenevo agli studi lavorando il fine settimana in un pub e, ma questo non lo dicevo in giro, facendo il video-operatore. Non lo dicevo perché era un lavoro clandestino....
scritto il 2020-05-05 | da Suve
Quando diventai una escort
genere: etero
Ho pensato a lungo prima di scrivere questo racconto, infatti parla di un periodo, assai particolare, della mia vita, quando per gioco diventai una escort. Quel periodo ha un inizio preciso, Il 31 ottobre 2009. A quei tempi ero single e lavoravo, come ragazza immaginee, in una nota discoteca milanese. Come forse avete intuito, tutto iniziò la...
scritto il 2019-10-27 | da Lizbeth Gea
Il primo trio ovvero come diventai troia
genere: prime esperienze
Era dunque arrivato il momento tanto atteso il nostro primo trio. I timori erano tanti e se poi io non me la fossi sentita e se mio marito Giulio si fosse tirato indietro e non ci fosse piaciuto e se Lui… Lui era Fabio ragazzo normale ma ben dotato conosciuto su un sito di incontri e a sentire lui esperto di questo gioco. Ci incontriamo al bar...
scritto il 2019-09-23 | da robertasanna
Come diventai Amante e marito di mia madre
genere: incesti
Questa storia ha delle radici vere, solo i nomi dei personaggi sono invezioni fantasiose , ma la trama del racconto è reale. Tutto ebbe inizio una sera d'inverno di 16 anni fa, io a quell'epoca avevo 21 anni, non avevo ancora avuto un vero e proprio rapporto sessuale con nessuna donna. Solo effusioni ; nulla di trascidentale. Mi chiamo Filippo...
scritto il 2018-12-06 | da Dado ××
Come Diventai Trav Con L'aiuto di Mamma
genere: trans
Quando iniziai per la prima Volta a travestirmi, non pensavo certo che avrei avuto una Lunga e Onorata carriera come Troia. la scoperta della sessualita' per me, fu qualcosa di liberatorio, voglio dire, essendo cresciuta in una famiglia assai pudica, dove l'imbarazzo era dietro l'angolo solo a nominare il Sesso, per me farne la piena conoscenza,...
scritto il 2018-12-05 | da Greta Milano
Come diventai Travesta in privato
genere: trans
Ho 40 anni separato da circa 4. Sono un tipo atletico, pratico ciclismo, e mi ritrovo con un bel culetto sodo e gambe diritte e sode alto 1,80 Tutto successe questo marzo. Come dicevo prima, separato da 4 anni perchè la mia ex moglie non voleva tornare più al nord Italia dove io lavoro,sono del sud e dopo un forte litigio, lei non volle più...
scritto il 2018-08-26 | da Nichel
E diventai così la sua troietta
genere: gay
Quella che sto per raccontare è una storia vera, successa a me, il mio nome è Mirko e solo i nomi degli altri personaggi di questa storia sono di fantasia, ma tutto, proprio tutto … è vero. Ormai avevo quasi diciotto anni, da un po’ avevo capito quale fosse il mio indirizzo sessuale, ma non potevo esternarlo in quanto vivevo in una...
scritto il 2016-07-20 | da Mirko542
Come diventai bisex
genere: bisex
Scriverò solo racconti di vita vissuta. Non mi piace scrivere cose di fantasia perchè la realtà supera spesso la più fervida delle menti fantasiose. Era una serata invernale. Ero in Campania per lavoro ed ero solo ed annoiato in hotel. All epoca i cellulari erano agli inizi e le chat al pc erano impossibili dagli hotel perchè la maggior...
scritto il 2015-05-02 | da Asx52
Come diventai cuckold (4 ed ultima parte)
genere: trio
Per il resto della giornata non ne parlammo, presi dal lavoro, ma il mio era diventato un pensiero fisso, volevo sapere. L'occasione si presentò la sera stessa. Una telefonata mi avvertì che al cantiere qualcosa non andava come dovrebbe. Andammo, io e Salvo, a fare un sopralluogo e capito il problema ritornammo in ufficio, oramai deserto, per...
scritto il 2012-06-29 | da Mario58
Come diventai cuckold - 3
genere: trio
La trasferta di lavoro a Messina si avviava al termine, ancora un paio di settimane. L'amicizia con Salvo è andata oltre il lavoro, spesso andavamo al campo di tennis dove tentava di insegnarmi ad usare la racchetta, con scarso profitto da parte mia. Fu proprio dopo una lezione di tennis, negli spogliatoi che ebbi modo di vederlo nudo. Un...
scritto il 2012-06-29 | da Mario58
Come diventai cuckold - 2
genere: trio
Lasciata Catania, alla volta di Messina, Maria rannicchiata sul sedile, per tutto il viaggio, non disse una parola. Cercavo di darle chiacchiera ma reagiva con dei borbottii e la lasciai nei suoi pensieri. Arrivati a casa sistemò le sue cose e corse in bagno per una doccia, capivo che qualcosa era successo! Lei sempre così solare. Nella mia...
scritto il 2012-06-29 | da Mario58
Come diventai cuckold
genere: trio
Le due esperienze gay vissute (storia del treno e del cinema) avevano messo in subbuglio la mia personalità, come se fosse scattata una molla erotica incontrollabile. Ho ripetuto qualche uscita nei cinema e, pur incontrando belle situazioni, sentivo che volevo qualcosa di più. Ripensavo in continuazione ad una situazione che ha coinvolto me e...
scritto il 2012-06-28 | da Mario58
Al cinema (come diventai cuckold) 2
genere: bisex
Passarono alcuni anni dall’episodio del treno e sebbene una vita sessuale molto appagante, ogni tanto mi masturbavo pensando a quella situazione così improvvisa e non cercata. Ho cominciato così a trasferire l’episodio del treno nel menage familiare, mentre facevamo l’amore pensavo se quel nerbo, una ventina di centimetri, lo prendesse...
scritto il 2012-06-28 | da Mario58
In treno (come diventai Cuckold)
genere: bisex
Salve, sono Mario, geometra, vivo a Napoli e sono sposato da trentanni con Maria. A causa del mio lavoro sono spesso in giro per l'Italia. All'epoca dei fatti di cui narro alcune storie di anni ne avevo ventitre, mentre Maria diciannove. Questa storia è propedeutica al cuckoldismo. Al ritorno da una trasferta a Genova, su di un treno semivuoto,...
scritto il 2012-06-28 | da Mario58
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.