Mia moglie la mia padrona e mio figlio.

Scritto da , il 2021-05-07, genere incesti

Mia moglie 2
Il divertimento di mia moglie era quello di scoparmi con lo strap on, o di farmi assistere ai suoi incontri con altri uomini, un giorno io ero vestito da donna a pecora sul letto e lei mi stava scopando quando si aprì la porta di casa e poco dopo arrivò nostro figlio, nel vederci così intenti a quella pratica si mise a ridere, ma poi si spogliò e inculò la madre, eravamo un trenino lei dentro me e lui dentro di lei, ma dopo un poderoso orgasmo di mia moglie, lei gli disse di incularmi, e lui che aveva davvero un bel cazzo lungo e grosso mi penetrò, lo sentivo fino in fondo, iniziò a scoparmi con forza mentre mia moglie mi segava il cazzo, sotto quei colpi possenti dati da un cazzo giovane e grosso la mia eccitazione crebbe e sapere che era mio figlio mi eccitava ancora di più, dopo poco sborrai tra le mani di mia moglie che mi fece leccare il mio sperma, dopo qualche minuto mio figlio mi inondò gli intestini di caldo sperma, poi io rimasi sdraiato sul letto e loro andarono a fare una doccia, li sentivo gemere e mugolare, a dopo poco ancora bagnati vennero in camera da letto, si sdraiarono e mio figlio iniziò a scoparsi la madre, il cazzo era tornato gonfio e duro, le alzò le gambe e iniziò a spingere con forza nella sua figa, la vedevo godere e incitarlo a spingere sempre di più, sempre più forte, lo voleva tutto dentro fino in fondo e godeva a sentire le palle che le sbattevano contro, iniziò a venire, godeva davvero tanto, vedevo il suo liquido colare dalla figa, col culo pieno di sborra mi avvicinai alla sua figa e iniziai a leccare il suo succo che colava, poi lui le sborrò dentro e si spostò così io mi misi a leccare e succhiare la figa piena di umori e sperma.
Poi andai anche io a fare una doccia e a struccarmi, cenammo, nel dopocena figlio aveva invitato due suoi amici per fare una bella scopata con mia moglie.
A un certo momento mi obbligarono a spogliarmi e nudo mi legarono a una sedia, poi arrivarono gli amici di mio figlio, mia moglie contenta si spogliò lentamente facendo eccitare i ragazzi, poi andarono tutti e tre a letto, mio figlio si mise la madre sopra infilandole il cazzo in figa, lei lo cavalcò mentre succhiava i cazzi degli altri ebbe un forte orgasmo, dopo uno degli amici la inculò con forza, anche lui aveva un gran cazzo, entrò a fatica nel suo culo, lei iniziò a godere, squirtava e colava il suo piacere sulle palle di mio figlio, il tipo ci sapeva fare, le dava dei forti colpi facendola urlare, a questo punto il terzo le ficcò il cazzo in bocca, vedevo mia moglie rossa che mugolava e si muoveva tutta, stava impazzendo dal piacere, il mio cazzo era duro ma non potevo toccarmi, quello che la inculava venne dentro di lei, a quel punto il figlio glielo mise nel culo e dopo poco sborrò anche lui, e dopo il terzo la inculò, alla fine tutti e tre le avevano sborrato in culo, dopo un paio di minuti lei si riprese, si avvicinò a me e mi segò il cazzo, venni in un attimo, lei rise e mi fece leccare le mani, dopo se le mise tra le gambe dove dall'ano colava sperma misto a merda e me le fece leccare, spalmandomele anche in faccia e dopo ridendo mi disse ma sei proprio una faccia di merda, poi andò sotto la doccia e la sentii dare piacere ai tre ragazzi e godere ancora a lungo, io rimasi legato a sentire i loro gemiti e piansi per l'umiliazione.

Questo racconto di è stato letto 1 3 9 2 9 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.