Il mio primo...P.

Scritto da , il 2021-02-26, genere prime esperienze

D'accordo, non l'avevo mai fatto. Un pompino, dico. Ma volevo ardentemente essere brava. C'era un ragazzo che mi piaceva, uno spagnolo. Era carino da paura, uno di quei tipi che quando li vedi in costume da bagno li fissi sperando che non ti noti sbavarci dietro. Ecco, lui era così, bello e simpatico.
Ci stavo iniziando una storia, e credo che a lungo andare mi sarei anche innamorata di lui. Se non fosse che...per il timore di fare una figuraccia ,perché a diciotto anni non lo avevo ancora preso in bocca...ho chiesto ad un amico di insegnarmi a fare un pompino.
La differenza di età fra di noi era notevole. Lui era un uomo molto misterioso e riservato, però qualcosa di lui mi aveva sempre affascinato.
Insomma, io non so come, ci entrai abbastanza in confidenza da chiedergli quell'enorme cortesia. Non c'era il secondo fine, perché il primo fine era...imparare a succhiare.

Lui si è prestato nonostante la cosa lo facesse morire dal ridere. Non mi negò quella cortesia. Quando ci trovammo a casa sua, inizio a spiegarmi le cose elementari, quelle che impari pure navigando sui social, ormai. In teoria ero brava. Nella pratica...

Il ragazzo che mi piaceva era stato con diverse ragazze e donne più grandi di lui, io ero giovane. Inesperta ma molto volenterosa. Quando mi sono trovata in intimità con lui ho avuto paura. Credevo che fosse perché ero alle prime armi e mi stavo sentendo coinvolta sentimentalmente. Ci tenevo a sapermi comportare.

Ho cercato rifugio fra le mura sicure di un amico navigato che non desiderava attentare alle mie virtù.
Saperlo mi rincuorava molto, anche se in fondo all'anima c'era anche una nota di dispiacere in quella risolutezza che lui non mancava mai di farmi presente.

Però, non so come, lo convinsi che avevo davvero bisogno del suo aiuto. La scena sembrava davvero quella di un porno scadente...un tipo esperto e una frana di ragazza si incontrano e succede.

La verità era che...quel pompino mi aprì un mondo. Non entrerò nei dettagli, se non saranno richiesti...ma mi piacerebbe davvero molto condividerli con voi.

Baci
M.

Questo racconto di è stato letto 6 8 3 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.