Prova d'assunzione

Scritto da , il 2018-08-13, genere etero

Prova d'assunzione o "Casting per scopare", è quello a cui si dovevano sottoporre
tutte le Ragazzette che si presentavano a casa nostra per sperare di essere assunte
da mia sorella- di tre anni più grande di me- nella sua Ditta Autonoma di Pulizie!
Lei era sempre alla ricerca di giovani Ragazzette da assumere,possibilmente libere
da impegni ,affidabili e disponibili a lavorare anche nelle ore serali! Aveva in quel
periodo una gran mole di lavoro,addirittura aveva vinto anche la gara Cittadina per
aggiudicarsi la pulizia di tutte le Caserme della Città (5 in quel periodo)! E quindi
era naturale che fosse sempre di continuo alla ricerca di nuovo Personale,laddove
ogni tanto qualcuna alzava bandiera bianca,perché troppo gracilina nei confronti
del duro e a volte massacrante orario di lavoro!Io allora avevo 20 anni tondi tondi
ed ero fresco di Congedo Militare,provvisoriamente disoccupato,in attesa di riprendere
il mio posto di lavoro,dovuto abbandonare 12 mesi prima per motivi di "leva"!
Ed allora mia sorella in quel periodo mi chiese un aiuto nell'organizzare i Casting
per assumere le Ragazze più adatte a "scopare"!Chiaro che a sua insaputa il "Casting"
io lo conducevo a modo mio,chiedendo alle Ragazze di spogliarsi interamente nude,
"per assodarne la resistenza e la consistenza della massa muscolosa" e dire loro
se erano adatte o meno per essere assunte! Alle più carine chiedevo il numero di
telefono e l'indirizzo,dicendo loro che il verdetto definitivo sul posto di lavoro glielo
avrei dato direttamente a casa loro( e non solo quello)! Mentre alle più bruttine le
scartavo direttamente,senza farle neanche avvicinarsi alla mia Camera! E quindi
tutte le Ragazze che io consigliavo a mia sorella di assumere,erano già state da me
ben "testate e tastate "e dopo averle "timbrate" direttamente nel loro letto,le assicuravo
Il posto di lavoro,dicendo a mia sorella la solita frase in codice: "Tranquilla,questa scopa
benissimo ed è molto resistente,anche alla forza d'urto"!" E lei: "Allora hanno timbrato
tutte il "Cartellino"? Ed io sibillino: "Certo,tranquilla,le ho "timbrate " tutte!

Questo racconto di è stato letto 3 4 4 7 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.