Erotici Racconti

Muri di cristallo

Scritto da , il 2017-08-08, genere poesie

Gli occhi verdi dietro le lenti a specchio blu.
Un addio già scritto dal principio, crudemente prevedibile.

"Sei strana".



Si, ma tu, tristemente, non sei te stesso.

Questo racconto di è stato letto 5 2 2 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.