Erotici Racconti

Io e mia madre 2

Scritto da , il 2016-12-27, genere incesti

Capitolo 2
Nei giorni trascorsi succedeva che lei mi svegliava la mattina e dopo essermi preparato e fatto un abbondante colazione ci baciavamo e poi andavo a scuola...un giorno tornai lei aveva un minigonna molto corta e si era messa a lavare i piatti alla pecorina,io alzai la mini e gli abbassai le mutande e presi a scoparla in quella posizione...alla fine venni in lei. La sera lei sempre più provocante,mi chiese se quella sera ero pronto per una nottata molto intensa e focosa,io risposi di si,ero pronto eccome! La sera infatti dopo i baci estenuanti,le toccate e le coccole io non persi assolutamente tempo e iniziai a scoparla come ben sapevo di fare...lei godeva io ero sudato,gemeva fortissimo e io ero sempre più eccitato...alla fine tra orgasmi e molto sesso quella sera,intensa finì dopo un paio d'ore ed ero così eccitato che io venni dentro di lei ed ero orgoglioso perché,con molta probabilità,lei era incinta di me. Lei,dopo un paio di mesi,fece il test che risultò positivo e quando me lo disse io ero molto entusiasta e la baciai perché finalmente potevamo coronare il nostro sogno:quello di avere un figlio nostro e accudirlo e fare una famiglia insieme.

Questo racconto di è stato letto 5 6 2 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.