Bagno nell'oro

Scritto da , il 2016-02-08, genere pissing

Questa estate ho avuto casa libera per due settimane, e ho deciso di trascorrerla nella più completa perversione. Avevo il frigo pieno ed ero libero dalle lezioni universitarie così prima di tutto decido di togliermi i vestiti e stare tutta la settimana nudo, e naturalmente non sono mancate erezioni e masturbazioni, ma quello che voglio raccontare non riguarda niente di tutto ciò.
Infatti già dal primo giorno decido di raccogliere la mia dorata pipì in bottiglie e piccole damigiane usavo il bagno solo defecare e stavo attento a non perdere nemmeno una goccia pipì. Inutile che vi dica che, essendo anche estate, il 14esimo giorno avevo raccolto un bel po'. E così arriva il momento, svuoto tutto nella vasca e mi butto dentro.
Sto li per molto, e tra un'immersione e l'altra non posso che eccitarmi e toccarmi lasciare che lo sperma si mischi con il resto.
Non avevo mai provato una cosa del genere, ma è stata un'esperienza sensazionale.

Questo racconto di è stato letto 7 6 7 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.