esme84

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 2 5 racconti erotici i quali sono stati letti 1 4 8 1 1 4 volte.

Lezione on line
E’ mattina. La giornata è calda ed afosa. Mi metto una camicia leggera, la minigonna e sandali con tacco alto. Per comodità non metto il reggiseno. Sto per uscire di casa, per andare a fare il lavoro di supervisore delle filiali, quando sento squillare il cellulare. “Pronto, chi parla?” “Ciao, Esmeralda. Sono il presidente...
genere: etero
scritto il 2020-07-26 | da esme84
Un nuovo lavoro?
E' una calda mattina estiva. Mio marito è appena uscito di casa per andare a lavorare. Invece, io non ho impegni di lavoro e, almeno per oggi, posso rimanere a letto e riposarmi. In realtà, c'è sempre qualcosa da fare. Devo pulire il pavimento, ad esempio. Mi alzo dal letto. Mi metto un top spalline sottili, il perizoma, le ciabatte e vado a...
genere: pissing
scritto il 2020-07-02 | da esme84
La mareggiata
Finalmente, dopo un po' di tempo, io e mio marito Gianfranco riprendiamo a fare l'amore. Sia per i suoi continui impegni di lavoro sia per i miei impegni di area manager, infatti, non riuscivamo mai a stare in intimità. Io inoltre avevo la coscienza sporca perché avevo tradito mio marito con un farmacista. E' una notte speciale. Nudi, dentro...
genere: masturbazione
scritto il 2020-02-29 | da esme84
Un imprevisto e un piacevole incontro
È una giornata fredda e piovosa. Ho l'auto che non parte nonostante i miei ripetuti tentativi di metterla in moto. Pazienza, prenderò l'autobus. Mi incammino verso la fermata dell'autobus. Quando raggiungo la fermata dell'autobus, non vedo nessuno ad aspettare il mezzo pubblico. Che strano, penso. Nel frattempo, un auto passa velocemente...
genere: tradimenti
scritto il 2019-11-26 | da esme84
Ho fatto felice un senzatetto
Da alcune settimane, io e mio marito non ci vediamo spesso a casa. Avendo lui un' agenzia di investigazioni private è spesso fuori casa per lavoro e, quando torna a casa, è notte inoltrata e io sto già dormendo. Io invece sono impegnata tutto il giorno con il mio nuovo lavoro di area manager aziendale e supervisore dei direttori di filiale....
genere: etero
scritto il 2019-11-15 | da esme84
Un incontro al buio
E' una giornata piovosa e fredda. Sto lavorando nel mio ufficio, quando sento bussare alla porta. E' la mia giovane segretaria che mi porta una lettera. Quando la ragazza è uscita dal mio ufficio, apro, incuriosita, la lettera. Dalla lettera esce fuori una collana di perle e un biglietto. Sul biglietto c'è scritto che la collana di perle è un...
genere: etero
scritto il 2019-10-20 | da esme84
Sedotta in ufficio
È una giornata calda e afosa. Come al solito, sto lavorando nel mio ufficio. Questa volta, però, devo elaborare un documento che risolva molte problematiche. Inizio a mettere per iscritto quello che ritengo essere i punti salienti del documento. Ma dopo un paio d'ore, mi accorgo di non aver fatto nessun passo avanti. Non riesco proprio a...
genere: masturbazione
scritto il 2019-08-22 | da esme84
L' ascensore
La sveglia è già suonata ed io non me ne sono accorta. Mi alzo velocemente dal letto e vado subito in bagno a lavarmi. Devo far presto. Sono già in ritardo e questa mattina mi aspetta un importante riunione di lavoro dove sarà presente anche il presidente dell' azienda. Poiché sarà una giornata calda e afosa, mi metto una camicetta a mezza...
genere: masturbazione
scritto il 2019-08-19 | da esme84
Una buona azione
Sono in viaggio per lavoro. Sto guidando la mia auto su una strada statale un po' dissestata. Fa molto caldo, ma il climatizzatore stranamente non funziona. Allora apro i finestrini dell' abitacolo. Un tenue venticello mi fa respirare un pò oltre ad alzare leggermente la mia gonna sopra il ginocchio. Trascorrono pochi secondi e vedo immettersi...
genere: etero
scritto il 2019-07-14 | da esme84
Un tassista intraprendente
La sveglia alle 7.00 di mattina suona. Inizia una altra giornata di lavoro. Stendo il braccio di fianco a me, ma non c’è nessuno. Mio marito si deve essere già alzato, penso. Vado in bagno a darmi una rinfrescata. Poi guardo fuori dalla finestra. Il cielo è sereno e il sole fa già sentire il suo calore. Prevedo che sarà un’altra...
genere: etero
scritto il 2019-06-22 | da esme84
Un regalo inaspettato
Dopo tanto lavoro, finalmente riesco a prendermi alcuni giorni di vacanza. Prima di uscire dalla filiale, impartisco alcuni ordini ai miei dipendenti e poi, subito a casa per preparare le valigie. "Gianfranco sei pronto ? Dobbiamo sbrigarci, altrimenti perdiamo la partenza del traghetto" dico a mio marito. "Cara Esmeralda, c'è un cambio di...
genere: masturbazione
scritto il 2019-05-10 | da esme84
Un colloquio degenerato
E' una fredda giornata primaverile. Uno dei miei dipendenti più anziani è andato da poco in pensione. Sono rimasta fino a tarda ora in ufficio per i colloqui di selezione che preferisco svolgere personalmente senza affidare la selezione a società esterne. E' difficile trovare la persona giusta per un determinato lavoro perchè oltre al...
genere: voyeur
scritto il 2019-04-04 | da esme84
Un timido spione
Finalmente, iniziano le giornate primaverili. Ci vuole un po' di caldo dopo il freddo dell' inverno. Sto completando l' ultima pratica in ufficio e poi via a casa. Guardando dalla finestra, vedo che c'è ancora il sole nonostante siano già le sei di sera. Terminata la pratica, chiudo l' ufficio e mi avvio in direzione di casa. Faccio qualche...
genere: voyeur
scritto il 2019-03-12 | da esme84
Il provvidenziale temporale estivo
E' una calda e afosa serata estiva. Sono ancora nel mio ufficio perché devo finire di esaminare l'ultima pratica burocratica della giornata. All' improvviso sento squillare il mio cellulare. E' mio marito. "Ciao, Esmeralda. Questa sera tornerò a casa molto tardi perché un mio dipendente, senza preavvisarmi, si è dato malato e adesso tocca a...
genere: etero
scritto il 2018-08-03 | da esme84
Un controllo inaspettato
E' tarda sera. Sono nel mio ufficio e sto finendo di leggere alcuni documenti. Ad un certo momento, sento bussare alla porta. “Sono occupata. Tornate più tardi” dico, ad alta voce, in direzione della porta. Tuttavia, nonostante il mio avviso, un uomo entra, comunque, nel mio ufficio. “Mi dispiace per l'intrusione. Sono un safety manager...
genere: etero
scritto il 2018-02-17 | da esme84
La segretaria che non ti aspetti
E' una fredda mattina invernale e sto lavorando nel mio ufficio. Ad un certo momento, sento un forte rumore provenire dal corridoio. Vado ad aprire la porta del mio ufficio ma non vedo nessuno in corridoio. Forse l'ho solo immaginato, penso. Ritorno al mio lavoro ma mezz'ora dopo sento un altro forte rumore. Esco velocemente dal mio ufficio e...
genere: masturbazione
scritto il 2018-01-11 | da esme84
Pulizie in ufficio
E' una fredda serata invernale. Un forte vento fà tremare le finestre. Mi alzo dalla mia scrivania e vado a guardare fuori. Oltre al vento, c'è anche qualche fiocco di neve. Ho fatto bene a mettermi un maglioncino e, sotto la minigonna, collant invernali, impermeabili e resistenti. Ai piedi indosso stivali che arrivano sopra al ginocchio. Mi...
genere: masturbazione
scritto il 2018-01-06 | da esme84
Il contadino
Dopo una intensa settimana di lavoro, io e mio marito decidemmo di prenderci qualche giorno di vacanza e andammo in un agriturismo che si trova in aperta campagna. Oltre a rilassarci, potevamo partecipare attivamente a qualcuna delle diverse attività della fattoria. Io scelsi quella di semina e manutenzione dell'orto. C'era un contadino di...
genere: voyeur
scritto il 2017-10-24 | da esme84
Il medico di bordo, durante una crociera
E' una fredda mattinata. Sono intenta a sbrigare alcune pratiche, quando improvvisamente si apre la porta del mio ufficio. Alzo gli occhi e vedo entrare mio marito, Gianfranco. Ma lui non fa in tempo a parlare, perchè entra, anche, la mia segretaria. “Sig.ra direttrice, mi scusi, ma un tizio alla reception mi ha detto di portarle questi...
genere: trio
scritto il 2017-09-23 | da esme84
Alla partita di tennis
Sono a casa e sto preparando qualcosa da mangiare per me e per mio marito quando sento suonare il mio cellulare. E' Andrè. “Ciao, bella Esmeralda. Ti sei divertita quella sera sulla moto. Oltre a fare il rappresentante, sono anche un istruttore di tennis. Pochi giorni fa ho superato l'esame teorico-pratico e sono pronto a svolgere anche...
genere: etero
scritto il 2017-09-04 | da esme84
Un viaggio in moto
E' una calda sera di Agosto. Sono nel mio ufficio. Sto elaborando un nuovo progetto quando sento squillare il mio cellulare. E' mio marito, Gianfranco. "Ciao cara, per un urgente impegno di lavoro oggi e domani non sarò a casa.. mi spiace...quando tornerò, faremo una bella vacanza insieme, te lo prometto.." mi dice. Non faccio neanche in tempo...
genere: tradimenti
scritto il 2017-09-03 | da esme84
Una vacanza con una sconosciuta
Io e mio marito abbiamo deciso di concederci alcuni giorni di vacanza. Decidiamo di andare in alta montagna e alloggiare in un rifugio per escursionisti. Lasciamo l'auto in un parcheggio ai piedi del monte Alpe e, zaino in spalla, iniziamo la salita. Mio marito è vestito con maglietta, pantaloncini e scarponcini. Io, alta, occhi verdi, lunghi...
genere: trio
scritto il 2017-07-06 | da esme84
Al castello
Finalmente sta per finire un altra stressante giornata di lavoro. Sto uscendo dal mio ufficio, quando qualcuno mi chiama sul cellulare. E' mio marito, che mi vuole invitare questa sera ad una mostra al castello. Lui si trova già lì. Il castello non è altro che un antica roccaforte medievale, restaurata e oggi utilizzata per esposizione di...
genere: comici
scritto il 2017-06-29 | da esme84
Sul treno, di notte
E' finita un' altra giornata di lavoro. Sono le sette e mezza di sera. Ho chiuso l'ufficio e vado verso la mia auto. Salgo in macchina, ma la mia auto non si accende. Riprovo un paio di volte, ma niente, non si accende. Domani provvederò a mandarla dal meccanico, ma, intanto, avverto mio marito, Gianfranco, che arriverò tardi a casa perchè...
genere: voyeur
scritto il 2017-06-17 | da esme84
L' amico di infanzia
E' una calda giornata estiva. Sono in ufficio a controllare la documentazione della filiale di cui sono la direttrice. Sono alta, con lunghi e ricci capelli castani, occhi verde smeraldo, viso rotondo e labbra sottili. Ho due seni piccoli e turgidi, un sedere alto e sodo, caviglie strette e gambe tornite e snelle. In quella afosa giornata, ho...
genere: feticismo
scritto il 2017-06-13 | da esme84
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.