Juan Alberto

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 2 5 racconti erotici i quali sono stati letti 1 8 4 1 4 6 volte.

Insegnamenti da zia
Monica è uscita dalla doccia con suo accappatoio cortissimo di satin rosso, io ero lì in salotto e l’ho guardata con timidezza, force oscenamente, non saprei dire definitivamente com’era il mio sguardo, ma che mi faceva turbare maledettamente questo sì lo posso assicurare, anche il gonfiore di cazzo era fedele testimone. Sono Giorgio, ho...
genere: incesti
scritto il 2020-11-23 | da Juan Alberto
Stesso sangue
Un caffè fumante in una mano e una sfogliatella nell’altra, portavo la colazione a mio padre come tutte le mattine, ma lui non c’era al letto, sono andata a vedere in bagno e neanche lì si trovava, ho chiamato il suo nome, Pietro dove sei? … Pietro, la colazione è pronta … non c’è stata risposta, allora sono tornata nella stanza da...
genere: incesti
scritto il 2020-11-20 | da Juan Alberto
Accade ad Ischia
Così la mia figa si contrasse in un potente spasmo e i miei fianchi si piegarono in rapida successione, lui mi teneva forte dai fianchi e sbatteva con forza il suo cazzo dentro la mia micetta gocciolante a fiumi che scorrevano sulle mie cosce, facendo una chiazza sulle mattonelle, eravamo all’in piedi, mio fratello sbuffava con forza, sentivo...
genere: incesti
scritto il 2020-11-15 | da Juan Alberto
Marco e Magda
Eravamo sul terrazzo io ed il mio amico Lino, lui aveva portato la sua cagna in celo, di razza pastore tedesco, nel mio appartamento per farla incrociarsi col mio cane, un altro pastore, lui l’avrebbe lasciata per due giorni disse, quindi io li lascia da soli sul terrazzo e che facessero ciò che mamma natura sa che devono fare. Il terrazzo è...
genere: zoofilia
scritto il 2020-11-11 | da Juan Alberto
Il mio porto sicuro
Era una nave vecchiotta e piccola, ma a quei tempi non c’era lavoro, c’era un po’ di crisi dappertutto, la crisi degli anni 80-82, accettai di andare a fare parte dell’equipaggio di questa nave di bandiera di Arabia Saudita, Moto Nave Barakatallah, il personale era misto, cinque italiani, cinque iugoslavi, quattro cileni, due egiziani e...
genere: tradimenti
scritto il 2020-11-06 | da Juan Alberto
Mariella
Mariella a diciassette anni, è una bella ragazza, molto arrapata, da quando aveva nove che scoprì il piacere di toccarsi e d’allora non ha mai smesso. Aveva una vita normale fino ai dodici, per delle ragioni che lei mai capì, sua madre se ne andò con un altro uomo, la sua vita fu stravolta. Suo padre, un bravo uomo e socio proprietario di...
genere: incesti
scritto il 2020-11-05 | da Juan Alberto
Il Giaguaro e Sonya
C’erano tuoni e lampi che ogni tanto illuminavano la mia stanza, fuori la pioggia cadeva con furia selvaggia su Torino, da due giorni la natura si accaniva con la regione, c’erano stati allagamenti in paese e molte famiglie sono state evacuate dalle loro abitazioni. In mattinata presto ho ricevuto la chiamata da mia sorella … Lucio, senti...
genere: incesti
scritto il 2020-10-27 | da Juan Alberto
Dal meccanico
Sono scivolato col carrello da sotto la macchina, mi trovai due gambe bianche e una folta massa di riccioli biondi che coprivano la spaccatura della bionda, d’istinto l’ho preso le gambe e lei le ha piegate ed è caduta giusto con la sua micetta sulla mia bocca, l’ho penetrata con la mia lingua, lei non cerco neanche di alzarsi, e rimasta...
genere: etero
scritto il 2020-10-26 | da Juan Alberto
Io e Giovanna
Porca puttana! Disse mia sorella. Stavamo a guardare un filmino porno di nostro padre, dove c’era un ragazzo di colore con un cazzo enorme, almeno 25 centimetri o più … tu credi che quello sia vero? Michelle … non lo so Giovanna, i neri si sa che normalmente i loro cazzi sono così lunghi e grossi, ma tu sei ancora ragazza, cosa...
genere: incesti
scritto il 2020-10-24 | da Juan Alberto
C.E.O.
Come ogni Venerdì, salivo in ascensore verso il ventiquattresimo piano dove si trova il mio appartamento, come al solito ero ansiosa e desiderosa, alle 19:00 come tutti i fine settimana, mi portano i miei compagni, Mister Leo il golden retriever, Mister Bob l’alano e Mister Max il pastore tedesco, da tre mesi sono i miei padroni e signori,...
genere: zoofilia
scritto il 2020-10-24 | da Juan Alberto
Questo sarà il nostro segreto
Mamma ha avuto me a sedici anni, mi ha allattato fino ai miei primi tre anni, sempre ci siamo fatto il bagno insieme da quando ho uso di memoria, la ricordo nuda vicino a me dentro la vasca o sotto la doccia, lei insaponava me ed io cercavo di fare lo stesso a lei, sono stato sempre orgoglioso dalla bellezza di mamma, ma dopo i dodici anni ho...
genere: incesti
scritto il 2020-10-21 | da Juan Alberto
Theresa
Guardavo fuori dal balcone il vicolo sottostante, la gente camminava spensierata, tra la folla i capelli biondi della mia ragazza, lei lanciava sguardi verso l’alto indovinando che pure io sarei a guardare e seguire i suoi spostamenti dal terrazzo. Theresa, 22 anni, è bionda naturale, la conobbi all’inaugurazione di una gioielleria locale,...
genere: etero
scritto il 2020-10-18 | da Juan Alberto
Lupo
Mia madre e mia zia, dovevano recarsi in Sicilia perché mia nonna, loro madre, era deceduta e dovevano fare il suo funerale, quindi avevano deciso di rimanere una settimana la giù per risolvere il tutto, anche ciò che risguarda l'eredità ... Io dovevo rimanere in casa di zia e farmi cargo di Lupo, il suo pastore tedesco, Io non sono molto...
genere: zoofilia
scritto il 2020-10-18 | da Juan Alberto
Il Prete.
La mia coscienza non mi lasciava in pace, dovevo confessare il mio peccato, ho aspettato che la gente si ritirasse un po' dalla chiesa, e mi sono rivolta al confessionale per confessare al padre le mie gravi colpe di moglie, il padre era già nel confessionale ... il prete disse ... dai figlia mia, cosa ti porta da me ... padre, disse io ...ho...
genere: tradimenti
scritto il 2020-10-10 | da Juan Alberto
Con perseveranza ...
Mia moglie ha 24 anni ed io ne ho 26, ci conosciamo da bambini, abbiamo fatto nello stesso posto quasi tutta la scolaritá,ci siamo fidanzati giovanissimi, sono stato il suo primo uomo e lei é stata per me la mia prima donna. Molto presto ci siamo resi conto di essere tutti e due malatti di sesso, perche dopo la prima volta non abbiamo mai...
genere: trio
scritto il 2020-10-08 | da Juan Alberto
Se vuoi me, devi prendere anche Figaro
Sonya e giovanna si conobbero qualche mese fá, tutte e due lavorano a Torino, Sonya possiede un salone di bellezza, Giovanna era una delle sue tante cliente, dal primo giorno che Giovanna entró nel salone, ci fu uno sguardo d'intessa fra loro, Sonya ha altre due impiegate ma quando vide a Giovanna é andata subito da lei e l'ha dato...
genere: zoofilia
scritto il 2020-10-03 | da Juan Alberto
Il mio adolescente
No!!! ... Captain ... No !!! ... Melina stava combattendo con il suo cane che stava scopando un cuscino. oramai era da mesi che il suo fido no dava tregua ai mobili, l'angolo del divano, anche le sue gambe ... quel povero cucciolo di quasi due anni di etá, era impazzito ... pure ai suoi ospiti che saltuariamente la visitavano, era vergogna e...
genere: zoofilia
scritto il 2020-09-27 | da Juan Alberto
La studentessa
Lei indossava una maglietta blu con cinghie, i suoi seni grandi spiccavano in tutta la sua bellezza, la sua gonna nera plissettata era abbastanza corta da mostrare le sue lunghe gambe curvilinee abbronzate dal sole del mezzogiorno, le calze nere davano un tocco sensuale a la sua figura, i suoi tacchi a spillo mostravano il suo aspetto femminile...
genere: trio
scritto il 2020-09-27 | da Juan Alberto
La vicina
Corinna è una bella donna, circa i 40 o così, è sposata con un uomo più grande di lei, la conosco da circa 2 anni, non ho mai avuto problemi con lei, a volte un "buongiorno" amichevole è tutto il nostro contatto, ma so che le piaccio e lei sa che mi piace ... il nostro sguardo reciproco, non é mai innocente ... ci sorridiamo l'un l'altro...
genere: etero
scritto il 2020-09-24 | da Juan Alberto
Pandemia
Stavo mettendo le dita sotto il tessuto del suo bikini, per sentire la pelle morbida del suo pube e la sua figa rasata, lei non si muoveva, stavamo prendendo il sole, eravamo alla fine di una spiaggia solitaria, la persona più vicina era a circa mezzo miglio da noi, il mio dito sentiva la sua umidità ed incominciai a massaggiare il suo...
genere: etero
scritto il 2020-09-22 | da Juan Alberto
Gnocca Mediterranea
Sono nata in Calabria, ma dovuto alla criminalitá nostro padre porto tutta nostra famiglia verso il nord e cosi ci siamo radicati a Rimini, dove sono cresciuta, fatto la mia scolaritá, l'universita, cióé, abito li da tutta la vita ... un bellissimo luogo dove c'é molto turismo, durante la estate ci sono persone da tutta l'Italia ma anche...
genere: saffico
scritto il 2020-09-10 | da Juan Alberto
Bianco é tornato
Ero stanca ma sentivo la rubida lingua di Bianco sulla mia miccetta ... ancora una volta lui leccava la mia figa e col suo muso spingeva ... le mie cosce tremavano ancora dopo l'ultimo orgasmo che quasi mi fece svenire, cercai di spingere il suo muso ma lui prendeva la mia mano tra i suoi denti senza farmi del male ... la sua lingua insistente...
genere: zoofilia
scritto il 2020-09-07 | da Juan Alberto
Bianco
Abito al bordo del Parco Naturale delle Tre Cime, una localita poco popolata, siamo in pochi e ci conosciamo tutti quanti, percio non saró molto dettagliata nei miei confronti, basta dire che sono una professoressa in pensione per una strana malattia che mi impedisce di svolgere la mia professione, sono snella coi capelli corti e chiari, non...
genere: zoofilia
scritto il 2020-09-05 | da Juan Alberto
I due chili
I due chili: Ero fuori dal balcone del mio appartamento, all'ottavo piano della palazzina, e guardavo i piccoli e stretti vicoli del quartiere detto degli spagnoli, "i quartieri spagnoli", da lassù vedevo il terrazzo dei palazzi vicini, come le ragazze si spogliavano come al solito e prendevano il sole ed io mi crogiolavo nel guardare i loro...
genere: comici
scritto il 2020-09-02 | da Juan Alberto
Napoli nel mio cuore
Napoli nel mio cuore: Moltissimi anni fa abitavo a Napoli, (io sono dal Cile), e percorrevo i vicoli su i quartieri spagnoli facendo lavoretti vari come pittura, riparazione di antenne Tv, istallazione di allarme CCTV, e cosi via, in modo che avevo l'oportunitá di entrare nelle case ed apartamenti dei napoletani, ero molto conosciuto da loro i...
genere: zoofilia
scritto il 2020-09-01 | da Juan Alberto
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.