Joe Cabot

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 8 7 racconti erotici i quali sono stati letti 4 7 7 4 7 4 volte.

Una questione di corna: cap.14. Le avventure di Carlo (3).
Sentii due manine applaudire e mi voltai. Michelle era sulla porta e mi stava sfottendo con uno sguardo che dire disarmante era poco. Mi alzai con indosso la mia faccia e nient'altro e l'intenzione di andarmene al bagno. «Tra poco tocca a te» le dissi uscendo. Lei rise come se mostrare i suoi denti potesse far sorgere un'isola dal mare....
genere: prime esperienze
scritto il 2015-09-29 | da Joe Cabot
Le avventure di Roxanne. cap.13: Il bordello
Il motivo per cui François insistesse a porre le premesse della propria dipartita, continuava a sfuggire al Marchese d’Erot. Quasi ad ogni pasto sciorinava qualche sgradevolezza nei confronti del Prince Koutou o del Marchese stesso, tanto che il Conte suo padre non riusciva più a liquidare le sue intemperanze con una risata ed in più di...
genere: prime esperienze
scritto il 2015-07-21 | da Joe Cabot
Le avventure di Roxanne. cap.12: Le beau Robert
Il Marchese d’Erot, ovviamente, non ci mise molto ad accorgersi dei tormenti che Giselle pativa a causa di Roxanne. Allo stesso modo non non ci mise molto a far confessare alla giovinetta il perché di certi cambi di umore e di certe occhiaie, seduti uno a fianco dell’altra su una panchina appartata del parco. Giselle prese a sfogarsi in...
genere: sentimentali
scritto il 2015-06-11 | da Joe Cabot
Le avventure di Roxanne. cap.11: Flussi di potere
Per Giselle fu l’inizio di uno strano calvario. Il mattino successivo iniziò con uno scapaccione sul sedere datole da Roxanne che, stranamente, era di buon umore come se fosse piena di un’allegria forzata, che le parve in qualche oscuro modo, perfida. Ancora stanca per la lunga notte trascorsa dovette prepararsi per la colazione ben sapendo...
genere: dominazione
scritto il 2015-05-12 | da Joe Cabot
Le avventure di Roxanne. cap.10: La Femme Perdue
Roxanne era già sotto le coperte quando arrivò Giselle. Scivolò nel letto con addosso l’odore dell’uomo. «Roxanne, dormi?» Roxanne, voltata di schiena, non dormiva ma non rispose perché aveva il cuore in subbuglio. Quello che aveva visto accadere alla Tenuta, il Marchese con la servetta e, soprattutto, fuori, nel prato, tra la cugina e...
genere: saffico
scritto il 2015-03-25 | da Joe Cabot
Le avventure di Roxanne. cap.9: Chiaro di luna
Giselle non c’era. Roxanne, dopo un attimo di esitazione pensò che la cugina doveva essersene andata da sola e che comunque lei, di quel posto, ne aveva avuto abbastanza. Corse fuori nella notte, nella direzione in cui sapeva esserci la scuderia della Tenuta di caccia in cui aveva assistito all’immondo accoppiamento del Marchese e della...
genere: prime esperienze
scritto il 2015-03-06 | da Joe Cabot
Una questione di corna: cap.13 Le avventure di Alessandra 3
Prima, ballando nel locale in cui l’aveva trascinata, si erano già avvicinate molto e Alessandra aveva già sentito il suo profumo. Ora però era tutto più forte, calmo, sensuale. Andrea le si avvicinò e lei si accorse di essere incapace di staccare gli occhi dalle sue labbra, dal suo viso. Si sentì la fica agitarsi. «Agli uomini»...
genere: trio
scritto il 2015-02-10 | da Joe Cabot
Una questione di corna: cap.12 Le avventure di Alessandra (3)
[Edit.: non è possibile editare il titolo, ma c'è un errore. Delle avventure di Alessandra è il numero 2 non il 3. le mie scuse. JC] «Oggi andiamo a fare shopping» le comunicò Theo. Quando stava da lui, lei era roba sua. Quella che era la sua vita prima di prendere il treno per Vienna e quella che sarebbe stata dopo essersene andata via,...
genere: orge
scritto il 2014-12-18 | da Joe Cabot
Una questione di corna: cap.11 Le avventure di Carlo 2
Qualche settimana dopo ero finito in uno di quei bar lungo la costa che d’estate si riempiono di ragazzi che a loro volta si riempiono di musica e aperitivi ben oltre l’ora di cena. Avevo vagato tutto il giorno nudo tra la rocce in riva al mare in cerca di qualcosa (qualunque cosa con un minimo di senso) e, fattasi sera, mi ero deciso a...
genere: orge
scritto il 2014-11-16 | da Joe Cabot
Una questione di corna: cap.10 Le avventure di Carlo 1
La prima volta che vidi Michelle, fu per strada, davanti a casa mia. Camminava davanti a me e la cosa che notai furono le sue gambe lunghe, fasciate dalle calze, che spuntavano dal suo trench, e poi i capelli neri e ricci, tra i quali si notavano due piccola corna rosse, laccate. Niente di strano, visto che era periodo di carnevale. Con...
genere: etero
scritto il 2014-10-14 | da Joe Cabot
Una questione di corna: cap.9 Le avventure di Alessandra 1
Alessandra per andare a Vienna prese il treno perché il viaggio in ferrovia tra Villacco e Vienna, che si snodava tra le Alpi passando da Salisburgo e Linz, era meraviglioso. Inoltre la lentezza del viaggio, a differenza di quanto avrebbe fatto con mezzi molto più rapidi, le avrebbe permesso di calarsi con calma nei panni di una viaggiatrice...
genere: sadomaso
scritto il 2014-09-13 | da Joe Cabot
Le avventure di Roxanne. cap.8: Solo un'occhiata.
Roxanne e Giselle scivolarono fuori dalla Magione passando dagli ambienti di servizio. I grilli suonavano il loro cantico nella notte stellata e le sottili vestaglie facevano somigliare le due giovinette a due leggiadri fantasmi, mentre correvano a piedi nudi sul prato al limitare del bosco. Appena oltre i primi alberi quasi urtarono la figura...
genere: voyeur
scritto il 2014-08-23 | da Joe Cabot
Le avventure di Roxanne. cap.7: La Spina della Rosa
La cosa più sconvolgente, per Roxanne, fu origliare le parole dolci che il Marchese e zia Claude si scambiarono dopo che lui l’aveva presa, e persino sodomizzata, con violenza, senza risparmiarle alcune scudisciate il cui sibilo si era impresso, oltre che nelle carni della donna, anche nella memoria della ragazzina. Dopo quell’amplesso...
genere: sentimentali
scritto il 2014-08-10 | da Joe Cabot
Le avventure di Roxanne. cap.6: Lo Scudiscio
Le notti con la dolce Giselle non potevano certo spegnere il fuoco che aveva iniziato ad arderla, un fuoco che l’aria della Magione e la primavera stessa parevano voler riattizzare ad ogni palpito di cuore. Roxanne aveva preso l’abitudine di cavalcare da sola per la tenuta, visto che Giselle pareva non volersi mai allontanare dalla Magione o...
genere: sadomaso
scritto il 2014-07-24 | da Joe Cabot
Le avventure di Roxanne. cap.5: Giselle
Per Roxanne erano stati due giorni estremamente intensi. La primavera giustificava solo in parte i suoi continui arrossamenti e lei lo sapeva. Arrossiva ogni volta che incontrava il Conte e la Contessa, oppure padre Baptiste, per non parlare di quando le capitava di incontrare il Marchese d’Erot con il suo negro. Soprattutto il Marchese pareva...
genere: saffico
scritto il 2014-06-23 | da Joe Cabot
Le avventure di Roxanne. cap.3: Il Marchese
AVVERTENZA: Il racconto "Le avventure di Roxanne: La confessione" pubblicata con la dicitura di cap.3 su EROTICIRACCONTI è in realtà l'episodio numero 4. L'età avanza e anche il vecchio Joe perde colpi. Buona lettura. Le avventure di Roxanne. cap.3: Il Marchese Il Marchese Denis d’Erot arrivò alla Magione con quello che apparve a tutti il...
genere: prime esperienze
scritto il 2014-06-05 | da Joe Cabot
Le avventure di Rossana 3: La Confessione
ERRORE NELL'INSERIMENTO: questo è il cap.4. Il cap.3 è titolato "Il Marchese" e introduce tutti i personaggi che ritrovate qui. Purtroppo non posso correggere il titolo. Sorry. Cap.4 La confessione. Giselle arrivò trafelata, le disse di seguirla senza fare storie e Roxanne le andò dietro fino al retro della cappella della Magione. Si...
genere: orge
scritto il 2014-05-20 | da Joe Cabot
Le avventure di Rossana 2: Robert
Il sole brillava sopra le fronde dei faggi rendendone le piccole foglie di un verde smeraldo, mentre il rosseggiante sottobosco era morbido e pulito, tanto che era piacevole portare la sua piccola cavalla fuori dal sentiero per farla correre tra gli alberi. Giselle cavalcava ridendo al suo fianco e Argo, il meraviglioso setter inglese del Conte,...
genere: masturbazione
scritto il 2014-05-05 | da Joe Cabot
Una questione di corna: cap.8 Il giocattolo di Lara 2
Alessandra, assetata di “vendetta”, si riprese prima della sua amica, che se ne stava ancora distesa in uno stato semi incosciente sul tappeto tendosi in mano il fallo e muovendolo piano per stimolarsi la clitoride come un bambino farebbe con il proprio dito. Alessandra le si avvicinò e le sciolse i ganci che reggevano il perizoma, poi le...
genere: trio
scritto il 2014-04-10 | da Joe Cabot
Una questione di corna: cap.7 Il giocattolo di Lara 1
Il ritorno fu tranquillo e allegro. Lara tornò dal marito e seppi da Alessandra che la vacanza aveva fatto bene ad entrambi. Dopo una decina di giorni ero al lavoro nel mio studio quando suonò il campanello. Andai ad aprire ed era il fattorino di una nota ditta di spedizioni. - Professor Paolussi? C’è un pacco per lei. - Devo pagare...
genere: saffico
scritto il 2014-03-29 | da Joe Cabot
Una questione di corna: cap.6 Ale
Prima di cedere al sonno, mi divincolai da quel groviglio di gambe e annunciai che mi sarei buttato sotto la doccia. Stavo ancora armeggiando con le manopole per dare all’acqua una temperatura socievole, quando Alessandra entrò nel bagno sfilandosi dalla testa quel che le rimaneva del vestito. Mi misi sotto allo scroscio dell’acqua e la...
genere: etero
scritto il 2014-02-21 | da Joe Cabot
Una questione di corna: cap.5 Alessandra e Lara
Verso le sei ricevetti un messaggino che mi dava appuntamento in una certa gasthaus per le sette. Non mi era chiaro chi delle due donne si sarebbe presentata e rimasi basito quando le vidi arrivare entrambe in gran tiro. Alessandra mi venne incontro e mi si incollò addosso per salutarmi con un bel po’ di lingua. Poi si staccò e, guardando...
genere: trio
scritto il 2014-02-07 | da Joe Cabot
Una questione di corna: cap.4 La sauna
Alessandra ci svegliò verso le 9 entrando con il carrellino della colazione. Lara si tirò a sedere insonnolita e sorpresa tirandosi addosso il lenzuolo per coprirsi. Evidentemente non le era mai capitato di farsi trovare a letto dalla sua migliore amica con il suo compagno, mentre io trovai piacevole quella intrusione. Alessandra si sedette...
genere: orge
scritto il 2014-01-20 | da Joe Cabot
Una questione di corna: cap.3 Lara
La sbattei sul letto e le strappai di dosso le leggere mutandine tirandola a me in modo da poterla lavorare comodamente di lingua. Lei allargò le gambe e mi permise di incollare la bocca alla sua vagina piena di umori deliziosi, mentre con ansimi profondi e gutturali sottolineava la sorpresa che le provocava essere deliziata in determinati...
genere: tradimenti
scritto il 2014-01-12 | da Joe Cabot
Una questione di corna: cap.2 Lara
Mentre camminava davanti a me verso l'anticamera del locale, il pensiero che tra poco avrei conosciuto quei fianchi, quel sedere tante volte bramato, quelle gambe così ben sorrette dai tacchi, mi fece girare la testa. L'aiutai ad infilarsi il cappotto e quando ruotò su se stessa per infilarsi le maniche mi ritrovai le sue labbra quasi sulle...
genere: tradimenti
scritto il 2014-01-06 | da Joe Cabot
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.