IlTerzoDuca

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 3 0 racconti erotici i quali sono stati letti 7 4 7 6 7 0 volte.

Litigi tra sorelle
Notai come il suo corpo emanasse un calore inebriante ed un profumo strano per me. Eravamo così vicine. Per una frazione di secondo ci fissammo negli occhi mentre una ridda di pensieri turbinava nelle nostre menti poi ci ritrovammo con le tette l'una contro l'altra a limonare. Le nostre lingue si intrecciarono in una danza erotica i cui ritmi...
genere: incesti
scritto il 2017-02-27 | da IlTerzoDuca
Segreti di famiglia
Quando entrò in cucina, io e Teo, suo fratello maggiore, l'avevamo appena fatto. Teo si stava sistemando la camicia nel jeans ed io, mi riabbassavo il vestitino con una mano e con l'altra, ne rialzavo la spallina ricoprendomi il seno. Flavio rimase esterrefatto, ci guardava scioccato. Teo si fece torvo e tenne sempre il viso puntato sul...
genere: incesti
scritto il 2017-02-25 | da IlTerzoDuca
Doveva prendere un libro
Mio cognato emerse dall'ombra che copriva un angolo della stanza per prendere un sigaro da una scatola sulla scrivania accanto a me. Suo figlio Luca, un bel ventiduenne, era scappato in preda alla vergogna, lui era rimasto a godersi la scena. Nella piena luce della stanza potevo ora vedere nei suoi occhi quell'espressione lievemente beffarda di...
genere: incesti
scritto il 2017-02-23 | da IlTerzoDuca
Il club delle bagasce
Capivo perfettamente Roberto. Sapevo bene che quell'aria stranita che aveva quando mi vedeva, mista ad un rancore acceso che spesso esplodeva con parole dure e cattive maniere, celava un appetito che non riusciva ad accettare. Ero a conoscenza di ciò che rappresentavo per mio figlio: una pervertita, una specie di ninfomane insaziabile. Ebbene...
genere: incesti
scritto il 2017-02-21 | da IlTerzoDuca
Cu figghiu meu - Sugnu stata scoperta
*Continuo di "Cu figghiu meu". "Mamma le mie amiche vanno via, ti salutano...", mia figlia si fermò attonita sull'uscio della cucina. Sollevai di poco il capo, colsi la meraviglia sul suo volto. Stupefatta mi guardava come tramortita. Io, incapace di qualsiasi reazione, riabbassai la testa. Solo allora percepii quanta saliva avevo lasciato...
genere: incesti
scritto il 2017-02-20 | da IlTerzoDuca
Papà rifacciamolo
"Vabbè è successo anche a me! Di che ti meravigli scusa?", mi spiegò la mia amica Rossella. "Dici sul serio?", incalzai io incredula. "Certo! Quando a sera entrò in camera mia ero sicura che l'avremmo rifatto ed invece mi guardò con un'aria contrita e mi disse che quanto successo non doveva ripetersi mai più, che era aberrante quanto...
genere: incesti
scritto il 2017-02-19 | da IlTerzoDuca
Cu figghiu meu
Ero in cucina a fare i piparelli quando Rosalia irruppe gridando: "Mamma dì subito a Calogero di lasciarci in pace, ci sta rovinando il pomeriggio!". "Che succede amore?", le chiesi colta alla sprovvista. "Come al solito quando ci sono le mie amiche fa il cretino!", gridò lei incacchiata. "Cioè?", domandai ancora. "Insomma mamma quello sta...
genere: incesti
scritto il 2017-02-17 | da IlTerzoDuca
En plein
Giacomo ha diciannove anni, è il più piccolo dei mie figli. Ha la statura del fratello, i miei occhi verdi, il corpo affascinante del padre. Insomma è un bel torello, non credo abbia chissà che esperienza ma ha la testa sulle spalle, serio ed impegnato nello studio. Sapevo che la mia vita sessuale poteva destabilizzarlo, me ne accorsi...
genere: incesti
scritto il 2017-02-14 | da IlTerzoDuca
Una coppia mezza sbronza
Non sono affatto bruna, come mi pare di capire piacciano a lui le ragazze, ma sono certamente carina, con occhi blu e capelli fini, biondi come fili d'oro. Ho un bel corpo e soprattutto un seno alto e sodo, ben fermo sotto ogni abito che desideri indossare, t-shirt o camicetta. Ai ragazzi piaccio. Non riesco ancora capire come lui invece abbia...
genere: incesti
scritto il 2017-02-13 | da IlTerzoDuca
Una zia d'effetto
Gocce di sborra scintillarono nel sole, raggiungendo il mio volto, i miei seni, i miei capelli. Attraversarono l'orizzonte visivo di mio nipote, nascosto oltre le cabine, e sancirono la fine di una meravigliosa scopata con uno dei bagnini dello stabilimento balneare. Feci l'occhiolino al mio partner ed un sorriso fu il suo commiato. Mi ricomposi...
genere: incesti
scritto il 2017-02-11 | da IlTerzoDuca
Casini in discoteca
E' che si fa baldoria, si beve, si fuma un pò, magari ci si ritrova sbronzi, magari si è solo un pò euforici, e tutto prende la piega giusta. Così, dopo un pò di bagordo in discoteca, puoi anche venire inculata a turno da quattro o cinque ragazzi, di solito amici ma a volte anche sconosciuti. Sono cose che capitano, che male c'è? E'...
genere: incesti
scritto il 2017-02-09 | da IlTerzoDuca
Colpa di mia cognata
Mia cognata Sara fischiettava allegramente mentre, a bordo della sua auto, attraversavamo le strade cittadine di ritorno dallo shopping. Era una splendida mattinata estiva, non c'erano nuvole nel cielo, ma le parole di Sara avevano aizzato dentro di me una temporale di pensieri ed irrequietudini. L'argomento non era soltanto sagace, ma vero,...
genere: incesti
scritto il 2017-02-07 | da IlTerzoDuca
La maturazione di mio figlio
Mio figlio Carlo è sempre stato un tipo piuttosto discreto, chiuso, riservato. Non avrei mai pensato che lentamente sarebbe cambiato qualcosa in lui eppure riuscì a maturare come un frutto che, nella stagione giusta, diventa buono da gustare. Fu anche merito mio, certo, soprattutto merito mio. Mi scoprii che era un giorno di primavera. Io e...
genere: incesti
scritto il 2017-02-05 | da IlTerzoDuca
La festa di compleanno
Mio fratello Michele aveva già da tempo concordato con i miei genitori che avrebbe rinviato la festa dei suoi diciotto anni a dopo l’esame di maturità. In ogni caso i miei, il giorno del suo compleanno, vollero lo stesso organizzargli qualcosa di speciale, di molto speciale direi. Agli occhi di Michele non dovette sembrare nulla di eclatante...
genere: incesti
scritto il 2017-02-02 | da IlTerzoDuca
La stronzetta di papà
L'emotività sfrenata, la passione incontrollata, la voglia di sesso mi hanno sempre contraddistinta. Sono una troia? Ma sì che lo sono! Forse sarà per questo che i maschi, tra le amicizie ed a lavoro, mi hanno sempre apprezzata. Sì sono una troia ed in questo ho preso da mia madre che tradisce spudoratamente papà. Sono una troia va bene, e...
genere: incesti
scritto il 2017-01-19 | da IlTerzoDuca
Vorrei te, papà
La fluente chioma cerulea, gli occhi profondi e verdi, un viso dai tratti ruvidi. Il suo era uno stile minimal direi, ma anche chic, che quel giorno si esprimeva con un pantalone grigio, una cintura di cuoio ed una camicia semplice coi risvolti alle braccia che mostravano i suoi tatuaggi così fitti e maschi. Mi sembrava condannato ad una eterna...
genere: incesti
scritto il 2017-01-17 | da IlTerzoDuca
D'accordo
Ero felice. Fresca reduce d’una intensa scopata con due giovani conosciuti al veglione di capodanno, avevo fatto nuove compere in un delizioso negozietto di biancheria femminile. Due passi in strada con i miei acquisti in una busta e la mia felicità fu interrotta. Mi trovai davanti mio figlio Emilio. Gli sorrisi, lui principiò subito con le...
genere: incesti
scritto il 2017-01-14 | da IlTerzoDuca
Grazie a mio figlio
"Hai fatto di nuovo buca", disse suo padre mentre mio figlio Luca festante segnava su un foglio il nuovo punteggio della carambola. "E tu quando fai buca!" pensai tra me, insofferente al lungo periodo di astinenza cui mi stava costringendo mio marito. Io e lui quel sabato sera finimmo a letto senza neppure darci la buona notte ed al mattino ecco...
genere: incesti
scritto il 2017-01-08 | da IlTerzoDuca
A letto con mio nipote
Da un pò di tempo a letto ogni notte mi masturbavo. Accadeva sempre, anche quando facevo sesso con mio marito, prima e dopo. Succedeva pure che mi destavo nel bel mezzo della nottata ed iniziavo senza freno alcuno. Mi svincolavo dalla biancheria e prendevo stuzzicarmi la figa, mi titillavo il glande, lo sfregavo, poi massaggiavo, strofinavo e...
genere: incesti
scritto il 2016-12-05 | da IlTerzoDuca
Io, mio fratello e Clara
Passavamo le giornate a parlare ed a prendere il sole fino a pomeriggio inoltrato, poi ci ritrovavamo a sera ed, allontanandoci dalla folla, trascorrevamo ore a parlare ed a scambiarci effusioni. Aveva tre anni più di me, non so se avesse anche più esperienza ma quel che mi piaceva di più di lei era il suo fisico naturale con un pò di ciccia...
genere: incesti
scritto il 2016-11-19 | da IlTerzoDuca
La prima volta in famiglia
Quell'estate fu memorabile. Non era facile tenere a bada mio fratello. Non perdeva occasioni per allungare le mani. Devo dire che anche mio marito non si tratteneva dal fare il porco con mia cognata. Come avremmo potuto tenere mio nipote Marco fuori dai nostri giochi erotici non lo so. Oltretutto mia cognata mi invitava a richiamare mia figlia...
genere: incesti
scritto il 2016-11-05 | da IlTerzoDuca
Fare shopping
Mi chiamo Sonia e sul mio conto ho da dirvi due cose. La prima è che a me piace vestire sexy, sentirmi osservata, mostrarmi e conquistare l'attenzione di tutti. La seconda è che ho due fratelli, Lorenzo e Paolo, certo entrambi carini, ma diversissimi per indole. Il primo è solare, divertente, caciarone, amante dello sport, il secondo invece...
genere: incesti
scritto il 2016-11-01 | da IlTerzoDuca
Cose che capitano
Ad ogni sua ragazza ero sempre apparsa come una sorella invadente, di quelle che saltano fuori sempre nei momenti meno opportuni, coccolata e troppo legata lui. Qualcuna puntò a fare amicizia con me per ingraziarsi le sue simpatie, ma alle più risultai antipatica ed intrattabile. Non sapevano, in realtà, quanto le invidiassi. Loro potevano...
genere: incesti
scritto il 2016-10-30 | da IlTerzoDuca
Altro che cliché
Ero in città con mio fratello Domenico da un annetto. Entrambi studenti all'università, vivevamo in un appartamento fittato dai nostri. L'unico però che prendeva seriamente lo studio era mio fratello. Trascorreva notti intere sui libri, al mattino presto era già a ripetere, la sua stanza era un inferno di fotocopie, libri, appunti, fogli...
genere: incesti
scritto il 2016-10-29 | da IlTerzoDuca
Famiglia unita
E' strano come, pur essendo fratello e sorella, io e Carlo siamo così diversi. Lui serioso e convenzionale, io spensierata e divertente. Se ne parlo è perché lui mi piace, non posso negare che è un bel ragazzo e parecchie mie amiche stravedono per lui. Tuttavia è troppa la distanza che ci separa. O meglio, che ci separava. Ma procediamo con...
genere: incesti
scritto il 2016-10-22 | da IlTerzoDuca
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.