Erotici Racconti

IlTerzoDuca

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 1 5 racconti erotici i quali sono stati letti 3 3 5 7 7 5 volte.

Vorrei te, papà
La fluente chioma cerulea, gli occhi profondi e verdi, un viso dai tratti ruvidi. Il suo era uno stile minimal direi, ma anche chic, che quel giorno si esprimeva con un pantalone grigio, una cintura di cuoio ed una camicia semplice coi risvolti alle braccia che mostravano i suoi tatuaggi così fitti e maschi. Mi sembrava condannato ad una eterna...
genere: incesti
scritto il 2017-01-17 | da IlTerzoDuca
D'accordo
Ero felice. Fresca reduce d’una intensa scopata con due giovani conosciuti al veglione di capodanno, avevo fatto nuove compere in un delizioso negozietto di biancheria femminile. Due passi in strada con i miei acquisti in una busta e la mia felicità fu interrotta. Mi trovai davanti mio figlio Emilio. Gli sorrisi, lui principiò subito con le...
genere: incesti
scritto il 2017-01-14 | da IlTerzoDuca
Grazie a miglio figlio
"Hai fatto di nuovo buca", disse suo padre mentre mio figlio Luca festante segnava su un foglio il nuovo punteggio della carambola. "E tu quando fai buca!" pensai tra me, insofferente al lungo periodo di astinenza cui mi stava costringendo mio marito. Io e lui quel sabato sera finimmo a letto senza neppure darci la buona notte ed al mattino ecco...
genere: incesti
scritto il 2017-01-08 | da IlTerzoDuca
A letto con mio nipote
Da un pò di tempo a letto ogni notte mi masturbavo. Accadeva sempre, anche quando facevo sesso con mio marito, prima e dopo. Succedeva pure che mi destavo nel bel mezzo della nottata ed iniziavo senza freno alcuno. Mi svincolavo dalla biancheria e prendevo stuzzicarmi la figa, mi titillavo il glande, lo sfregavo, poi massaggiavo, strofinavo e...
genere: incesti
scritto il 2016-12-05 | da IlTerzoDuca
Io, mio fratello e Clara
Passavamo le giornate a parlare ed a prendere il sole fino a pomeriggio inoltrato, poi ci ritrovavamo a sera ed, allontanandoci dalla folla, trascorrevamo ore a parlare ed a scambiarci effusioni. Aveva tre anni più di me, non so se avesse anche più esperienza ma quel che mi piaceva di più di lei era il suo fisico naturale con un pò di ciccia...
genere: incesti
scritto il 2016-11-19 | da IlTerzoDuca
La prima volta in famiglia
Quell'estate fu memorabile. Non era facile tenere a bada mio fratello. Non perdeva occasioni per allungare le mani. Devo dire che anche mio marito non si tratteneva dal fare il porco con mia cognata. Come avremmo potuto tenere mio nipote Marco fuori dai nostri giochi erotici non lo so. Oltretutto mia cognata mi invitava a richiamare mia figlia...
genere: incesti
scritto il 2016-11-05 | da IlTerzoDuca
Fare shopping
Mi chiamo Sonia e sul mio conto ho da dirvi due cose. La prima è che a me piace vestire sexy, sentirmi osservata, mostrarmi e conquistare l'attenzione di tutti. La seconda è che ho due fratelli, Lorenzo e Paolo, certo entrambi carini, ma diversissimi per indole. Il primo è solare, divertente, caciarone, amante dello sport, il secondo invece...
genere: incesti
scritto il 2016-11-01 | da IlTerzoDuca
Cose che capitano
Ad ogni sua ragazza ero sempre apparsa come una sorella invadente, di quelle che saltano fuori sempre nei momenti meno opportuni, coccolata e troppo legata lui. Qualcuna puntò a fare amicizia con me per ingraziarsi le sue simpatie, ma alle più risultai antipatica ed intrattabile. Non sapevano, in realtà, quanto le invidiassi. Loro potevano...
genere: incesti
scritto il 2016-10-30 | da IlTerzoDuca
Altro che cliché
Ero in città con mio fratello Domenico da un annetto. Entrambi studenti all'università, vivevamo in un appartamento fittato dai nostri. L'unico però che prendeva seriamente lo studio era mio fratello. Trascorreva notti intere sui libri, al mattino presto era già a ripetere, la sua stanza era un inferno di fotocopie, libri, appunti, fogli...
genere: incesti
scritto il 2016-10-29 | da IlTerzoDuca
Famiglia unita
E' strano come, pur essendo fratello e sorella, io e Carlo siamo così diversi. Lui serioso e convenzionale, io spensierata e divertente. Se ne parlo è perché lui mi piace, non posso negare che è un bel ragazzo e parecchie mie amiche stravedono per lui. Tuttavia è troppa la distanza che ci separa. O meglio, che ci separava. Ma procediamo con...
genere: incesti
scritto il 2016-10-22 | da IlTerzoDuca
Tette rifatte
Sapevo che l'intervento al seno mi avrebbe cambiato la vita, pensavo in meglio ed in effetti fu così, con i ragazzi soprattutto. Tuttavia le cose con mio fratello peggiorarono. Con Ernesto avevo un rapporto stupendo fatto di complicità e abbracci, giochi e prese in giro, ma sin dal giorno in cui misi piede in casa con la mia terza piena, prese...
genere: incesti
scritto il 2016-10-20 | da IlTerzoDuca
Quel piercing al clitoride
Sapevo che le cose tra mia figlia e mio marito sarebbero andate in un certo modo. Lo capii quando a cena, in presenza anche mia e del fratello, lei gli gettò addosso uno sguardo malizioso confessandogli di avere un piercing al clitoride. Certo era una cosa a dir poco trasgressiva, incuriosiva tanto anche me che l'avevo saputo già dalla...
genere: incesti
scritto il 2016-10-16 | da IlTerzoDuca
Sconfiggere una vicina
Quando aprii la porta di casa un'ondata di gemiti giunse alle mie orecchie. Era la melodia voluttuosa del piacere, suoni sensuali e senza controllo. Pensai subito che mio figlio stesse guardando un film porno, poi una voce femminile pronunciò il suo nome con chiarezza: "Oh Marco", disse sciogliendosi nel godimento. Restai esterrefatta, chi si...
genere: incesti
scritto il 2016-10-13 | da IlTerzoDuca
Una estate in famiglia
La scorsa estate mio figlio Sal, diciottenne, non riuscì ad organizzarsi con gli amici e partì con noi per le vacanze. Capimmo subito che sarebbe stato difficile tenerlo all'oscuro di tutto e, come sospettavamo, non ci riuscimmo. Ammetto che forse neppure ci impegnammo più del dovuto, ma fortunatamente le cose andarono per il verso giusto....
genere: incesti
scritto il 2016-10-10 | da IlTerzoDuca
Allora chi è stato?
Quel mercoledì mi alzai in ottima forma. Avevo trascorso una notte da favola. Dopo circa quattro mesi, mio marito mi aveva preso come si deve, come faceva fino a qualche anno fa, ancora col consueto vigore giovanile. Dormivo ignara di quanto stava per accadere, poi mi sentii attraversare il culo dal suo cazzo. Che forza, che impeto! Aprii gli...
genere: incesti
scritto il 2016-10-07 | da IlTerzoDuca
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.