Donovak Villa

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 1 1 racconti erotici i quali sono stati letti 3 9 2 4 5 volte.

L’Abisso / 08x01
Il giorno dopo mi risveglio sola nel letto, con ancora un leggero bruciore al culo dovuto alla tentata penetrazione di qualche ora prima. In casa c’è un silenzio assoluto. R: “ALESSANDRO?” Nulla. R: “PADRONE!” Ancora nulla. Mi alzo alla sua ricerca ma è evidente che non è in casa. Certo sono già le 11:00 ma dove sarà andato?...
genere: dominazione
scritto il 2020-10-09 | da Donovak Villa
L’Abisso / 07x01
Mi svegliai nel cuore della notte ancora teneramente abbracciata al mio Alessandro. Quel momento di tenerezza non lo avevo mai vissuto. Con mio marito, quando si degnava di dormire con me, era sempre uno schiena contro schiena. Mi toccava solo per spostare il mio culone così da avere più spazio per lui. Ora invece, mi sto godendo un tenero...
genere: dominazione
scritto il 2020-10-06 | da Donovak Villa
L’Abisso / 06x01
Stavo dormendo non so da quanto, quando a svegliarmi furono delle gocce calde cadute sulla mia guancia destra, subito seguite da un fiotto consistente di liquido ugualmente caldo come le gocce precedenti. Mi alzai di scatto e davanti i miei occhi si parò l’ennesimo spettacolo osceno. Non potevo crederci, quel liquido dall’inconfondibile...
genere: dominazione
scritto il 2020-10-03 | da Donovak Villa
L’Abisso / 05x01
La giornata passò davvero tranquilla. Tra ricordi e risate, chiaccherammo molto quel giorno, come non facevamo da tempo, anzi come non avemmo mai fatto prima. Grazie al sesso, eravamo entrambi scarichi di tutte quelle negatività che attanagliano il quotidiano. Non c’era il minimo nervosismo, ogni parola detta era presa alla leggera. Stavo...
genere: dominazione
scritto il 2020-10-01 | da Donovak Villa
L’Abisso / 04x01
Ma cosa… Cos’ho tra le gambe! Appena sveglia, abbasso la testa per vedere cosa mi attanaglia il clitoride R: “ALE!” D’istinto provo ad allontanare la sua testa dalla mie cosce ma la corsa delle mie mani si interrompe a metà strattonate dalle cinte che le legano alla testiera metallica del letto. Mi ha legata. Ma quando è successo, ma...
genere: dominazione
scritto il 2020-09-30 | da Donovak Villa
L’Abisso / 03x01
Che mal di testa… Sono sveglia? Ho dormito? E se sì, quanto? Non sento più gli arti oramai, chissà da quanto sono in questa posizione. L’unica cosa che sento è sul mio viso: lo sperma di mio figlio, ormai asciutto ed il tanfo del suo cazzo che si ostina a rimanere con me in questa stanza. Giusto il tempo di riordinare le idee che sento...
genere: dominazione
scritto il 2020-09-30 | da Donovak Villa
L’Abisso / 02x01
Ma… che succede. Non riesco a muovermi, è buio e non riesco a muovermi. Mi sento… legata. Oh mio dio sono legata e bendata! Ma dove mi trovo? Aspetta, sono sul letto, sono sul mio letto, distesa sul fianco destro, ma con mani e piedi legati dietro la schiena manco fossi un capretto e ho un pezzo di stoffa nera sugli occhi. Non vedo niente....
genere: dominazione
scritto il 2020-09-30 | da Donovak Villa
L’Abisso_01x01
Mi chiamo Rosalba, ho 52 anni e sono sola. Sola con mio figlio Alessandro, da quando mio marito ci ha abbandonati per andare a vivere chissà dove con la sua ormai storica amante. Io ho sempre fatto la casalinga, mio marito non mi ha mai permesso neanche di pensare ad un lavoro e a me stava bene così. Che errore, a guardarmi adesso a vivere...
genere: dominazione
scritto il 2020-09-30 | da Donovak Villa
L’Abisso / 03x01
Che mal di testa… Sono sveglia? Ho dormito? E se sì, quanto? Non sento più gli arti oramai, chissà da quanto sono in questa posizione. L’unica cosa che sento è sul mio viso: lo sperma di mio figlio, ormai asciutto ed il tanfo del suo cazzo che si ostina a rimanere con me in questa stanza. Giusto il tempo di riordinare le idee che sento...
genere: incesti
scritto il 2020-09-26 | da Donovak Villa
L’Abisso / 02x01
Ma… che succede. Non riesco a muovermi, è buio e non riesco a muovermi. Mi sento… legata. Oh mio dio sono legata e bendata! Ma dove mi trovo? Aspetta, sono sul letto, sono sul mio letto, distesa sul fianco destro, ma con mani e piedi legati dietro la schiena manco fossi un capretto e ho un pezzo di stoffa nera sugli occhi. Non vedo niente....
genere: incesti
scritto il 2020-09-25 | da Donovak Villa
L’Abisso / 01x01
Mi chiamo Maddalena, ho 52 anni e sono sola. Sola con mio figlio Alessandro, da quando mio marito ci ha abbandonati per andare a vivere chissà dove con la sua ormai storica amante. Io ho sempre fatto la casalinga, mio marito non mi ha mai permesso neanche di pensare ad un lavoro e a me stava bene così. Che errore, a guardarmi adesso a vivere...
genere: incesti
scritto il 2020-09-25 | da Donovak Villa
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.