Racconto erotico trans fderico La prima volta con una trans Racconti erotici, storie porno, letteratura per adulti, narrativa a luci rosse, letteratura erotica di qualità fantasie sessuali e confessioni completamente gratuite
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

La prima volta con una trans

Scritto da , il 2013-02-07, genere trans

Era una notte dello scorso inverno tornavo a casa da una serata con gli amici pioveva forte e per strada vidi una persona a pidi sotto la pioggia cosi rallentai e vidi che sotto l'ombrello c' era una trans cappotto lungo si edevano solo un paio di decoltè con il tacco altissimo ( io li adoro i tacchi), lei mi fece cenno di darle un passaggio io andai avanti per un po ma poi così per curiosità tornai indietro ma c era un' altra auto ferma cosi andai avanti e girai di nuovo e mi accorsi ke nn era salita e mi chiese di nuovo um passaggio e senza pensarci mi fermai e la feci salire lei mi chiese di portarla a casa a pochi km da li io accettai e le chiesi in cambio di sbottonarsi il cappotto lei sorrise e mi aaccontento era stuenda calze a rete autoreggenti mini gonna prsticamente inesistente ma mi soffermai a guardare quell enorme bozza wow sembrava enorme e sopra indossava solo un reggiseno che teneva su due tetttone stupende mi mise una mano nei pantaloni e esclamo ma amore è durissimo ........ arrivati a casa sua mi disse se ti vuoi divertire sali pure e io sensa pensarci 2 voltte accettai..... entrati in casa lei. Si tolse il cappottoo ee mi porto in camera accese la tv e mise un film porno trans io mi spogliai e le chiesi se poevo toccare quuella cbozza enorme e dopo pochi secondi mi ritrovai un cazzzo dì dimensioni impressionanti in bocca lo succhiai per un bel po poi scesi con la lingua e lle leccai i tacchi ero eccitatissimo e lei mi mise un preservativo e mi disse inculami troia e sensa pensarci iniziai a sbatterla con il mio cazo durissimo fino aa che lei mi chiede dove posso sborrarti? Io ecccitassimo dove vuoi puttana mi fece sedere e si mise in piedi davanti a hme e disse intamto succchia troia e dopo circa 2 minuti che succhiavo quel palo sentii la sua cappella che iniziava a pulsare e in atttimo inzio a riempirmi la bocca con litri di caldo sborro ke senza pensarci ingoiai tutto mi misi in ginocchio e le dissi ora ti. Sbo'rro io. E le riempii i tscchi di sborrro mentre lei mi faceva la pipi addosso..... è stata la mia prima volta ma. Di certo nn l ultima

Questo racconto di è stato letto 4 6 3 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico