gay racconti porno per genere gay Racconti erotici, storie porno, letteratura per adulti, narrativa a luci rosse, letteratura erotica di qualità fantasie sessuali e confessioni completamente gratuite

gay Rapporti omosessuali tra uomini e altri uomini

Solo i racconti erotici del genere che più stimola la tua carica di erotismo

Il genere Gay raccoglie i racconti erotici che trattano di rapporti omosessuali tra uomini, le avventure sessuali tra uomini i cui gusti sessuali li portano ad essere attratti per altri uomini, indipendentemente dal fatto che all'interno del rapporto siano attivi, passivi o entrambi. Storie per adulti dove l’attrazione per lo stesso sesso è forte, spesso inresistibile

1 5 7 6 racconti erotici del genere gay e sono stati letti 5 7 1 6 8 6 6 volte.

Una gita in montagna
Ciao mi chiamo luca e vi racconterò di una bellissima esperienzache che ho avuto questa estate. Era agosto ed ero in vacanza in montagna, lì andavo spesso a fare delle gite con un mio amico di nome pietro. Quel giorno decidenmo di non fare un gita troppo impegnativa e di rimanere in bassa quota. Ci incontrammo alle 9 alla partenza del sentiero...
scritto il 2015-09-04 | da Luca325
I miei due zii - Capitolo 5
Uscii e lasciai mio zio a parlare con mia madre. Quando ritornai se ne era andato e la mamma disse che lui era molto felice per come mi ero comportato e che se volevo avrei potuto andare di nuovo a trovarlo. Ma ora io non ne ero così sicuro. Volevo veramente passare ancora una notte con lui? La settimana seguente non fu facile per me. Non ero...
scritto il 2015-09-03 | da Aramis
Il venditore ambulante
Ho poco più di 50 anni e rappresento in pieno lo stereotipo della checca gay milanese. Ho una camminata sculettante, adoro i pantaloni colorati, le camice sgargianti e i foulards avvolti intorno al collo e, per completare l'opera, possiedo un delizioso cagnolino yorkshire con relativo fiocco sulla testa. Detto questo vi racconto cosa mi è...
scritto il 2015-09-02 | da Marcello63
Treno notturno
Premetto che amo i maschi napoletani. Li considero altamente erotici e sensuali, con una marcia in più rispetto agli altri. Il mio terreno di caccia preferito è da sempre il treno e per la precisione l’ espresso notte da Milano a Salerno. Si tratta del treno più economico. E’ frequentato da muratori, operai, militari e varia umanità,...
scritto il 2015-09-02 | da Marcello63
I giardinieri
Da tempo avevo in mente di sistemare il mio piccolo giardino, qualche decina di metri quadrati di terra incolta, piena di sassi e sterpaglie oramai cresciute a dismisura a causa del mio disinteresse. Un bel giorno dissi che era giunto il momento di mettere fine a quella giungla e chiamai l'amministratore chiedendo il numero del giardiniere ma ,...
scritto il 2015-09-02 | da Marcello63
Intreno
Luglio 2015. Amo viaggiare in treno, anche se le Frecce hanno tolto quel lato un po' romantico di un lungo viaggio fatto di caldo, di scompartimenti pieni, di incontri piccanti con sconosciuti. Oramai in poco più di 4 ore da Milano si arriva a Napoli. Così ho colto al volo l'offerta di un amico che, avendo già acquistato il biglietto, ha...
scritto il 2015-09-02 | da Marcello63
In spiagga con il barrista (parte 2)
Ciao a tutti-Questa e la seconda parte del mio racconto,spero vi piaccia. Appena si e rimesso la maglietta ma guarda e mi chiede: _che hai? _niente, e solo che.. _che cosa? _che sei bellissimo _grazie _prego _vieni ti faccio vedere la casa. Annuisco e lo seguo. Ha una casa magnifica ma sopratutto enorme. L'ultima stanza che mi fa vedere e la...
scritto il 2015-08-31 | da samuel
Asad
“Cazzo sono in ritardo”. Asad si lasciò alle spalle la stazione di Porta Genova, all’altezza della fiera di Sinigaglia girò a sinistra e prosegui verso il naviglio grande, lo attraversò salendo sul ponte con la stessa foga di un ciclista a 500 m all’arrivo con gli inseguitori alle calcagne, percorse i pochi metri in piano e si lasciò...
scritto il 2015-08-30 | da De Large
Il pompino da ubriaco
Era un sabato notte era tardi ed ero totalmente ubriaco , giunti vicino a casa io Ed un mio diciamo amico ma in realtà è un conoscente ma venendo da un passino piccolo bene o male ci si conosce, fatto sta che mi aveva accompagnato a casa , per cortesia prima di dormire facciamo due chiacchiere poi mentre vado via mi prende il braccio mi gira e...
scritto il 2015-08-30 | da Scopo tutto
Sottomesso al servizio militare (storia vera) continuo
Da quella notte che feci il pompino con ingoio a pasquale in camerata cambió totalmente il mio servizio militare. .stavo staccando dal mio turno pomeridiano di guardia e andavo in camerata x riposarmi un pò visto che ero di monta dalle 6 ed erano le 18.30. Entro in camerata tolgo la mimetica e mi poggio sul letto in mutande prima di andarmi a...
scritto il 2015-08-28 | da DANY
Coincidenza love
Ero in spiaggia, solo...avevo 18 anni, ma già sapevo di essere gay...quel giorno per caso notai in spiaggia un uomo bellissimo...180 cm, ma comunque 10 cm più alto di me, con pettorali e addominali da vero maschio...insomma me ne innamorai. Una mezz'oretta dopo decisi di andarmi a fare un bagno, ma mentre ero nell'acqua mi sentii male e...
scritto il 2015-08-27 | da Cazzettino
Sottomesso al servizio militare (storia vera)
Salve sono Daniele vi racconto cosa cambio la mia vita in fatto di gusti sessuali. Avevo 21 anni e ancora non mi era arrivata la cartolina precetto causa studi che ormai avevo terminato. Un bel giorno ecco la raccomandata di chiamata alle armi! Premetto che non uscivo molto e non avevo ragazze e pochi amici.. ero un tipo molto timido e...
scritto il 2015-08-27 | da DANY
La seconda prima esperienza
dopo la prima esperienza con uno sconosciuto (se avete letto la storia), per più di un mese non ho avuto nulla, forse in realtà era stata solo una voglia e contemplavo sul mio essere o no gay. per l'uomo che ha avuto il piacere di sverginarmi io sarei bisex, ma non saprei visto che continuai e continuo a godere con donne di qualsiasi età. ma...
scritto il 2015-08-25 | da F. F.
In tutto quel nulla
Fuori dal finestrino io guardavo tutto il mondo, però squadravo il niente e quando la pochezza e la vacuità non c’era, c’era il mondo, ero io presente, addirittura persino lui. Io sono con il viso rivolto verso il finestrino per guardare l’inezia e il vuoto, lui con i suoi occhi puntati verso la restante capienza dell’autobus. Io con...
scritto il 2015-08-24 | da Idraulico 1999
Povero è scopabile
Ma insomma, te lo fai toccare o no? Be, mi fa schifo... Senti i soldi l'hai presi, adesso fattelo acchiappare! Il capocuoco mi aveva dato diecimila lire (era un po' di anni fa), io ero il nuovo sguattero ed eravamo restati soli in cucina. Ormai non potevo sottrarmi più e dovetti lasciare alle sue mani di slacciarmi la cinta, ma poi quello mi...
scritto il 2015-08-23 | da Doris.night
I miei 18 anni continua
Ci svegliammo insieme ci baciammo, un lungo bacio caldo, lei introdusse subito la sua lingua nella mia bocca, poi ci alzammo, io dovevo tornare a casa e glielo dissi "Claudia io devo tornare a casa, i miei mi telefonano per mezzogiorno" "Dopo che ti avranno telefonato però torni qui e nel pomeriggio ti presenterò alle mie amiche...
scritto il 2015-08-22 | da ivano mc corti
I miei 18 anni
Finalmente maggiorenne, quel giorno mi svegliai contento, potevo fare cose che mi era proibito prima, a mezzogiorno festeggiai coi miei genitori poi la sera in un pub con gli amici ma addosso aveva una carica inesauribile. Da due anni avevo scoperto di essere gay e intimamente passivo ma non avevo mai avuto avventure omo, Quella sera dopo aver...
scritto il 2015-08-15 | da ivano mc corti
Io e mio fratello luca
Ciao a tutti questa è un racconto inventato dalla prima all'ultima riga. Spero vi piaccia. Buona lettura. Oggi devo partire con mio fratello Luca per andare in una casa che ha affittato per le vacanze. Inizialmente doveva venire anche la ragazza, ma pultroppo si è ammalata e così io e Luca abbiamo deciso di andarci da soli. Io avevo paura...
scritto il 2015-08-15 | da samuel
In spiaggia con il barista
Ciao a tutti. questa storia e pura fantasia, ma il barista esiste davvero e tutt'oggi e uno dei miei amici. buona lettura. Oggi è il primo giorno della vacanza a Gallipoli che organizzo da settimane con mio fratello. siamo appena arrivati e stiamo andando in spiaggia per vedere come. Appena arriviamo andiamo al bar per prendere un caffè e...
scritto il 2015-08-14 | da samuel
Una sera nel parcheggio della dogana
Erano già le ventidue decido dì farmi un giro nel parcheggio della dogana ero in bici vedo un camionista quando mi vide si mette là mano sul cazzo era un invito mi avvicino era un giovane sui trentacinque anni quardo là targa era rumeno lui si sbottona le braghe è viene fuori un cazzo sui venticinque cm mi invita dì andare in gabina del...
scritto il 2015-08-13 | da Corrado
Strani sogni
Ero tutto nudo, sdraiato su un' amaca, con sopra l'uomo di cui ero follemente innamorato. Lui mi stava massaggiando le palle mentre mi faceva un bocchino. Era davvero troppo eccitante. Godevo come un maiale e gridavo "Oh sí! Fammi tuo! Sono la tua puttana! Scopami amore mio!" gridavo ,"sempre cosí!". Ad un certo punto l'amaca si ruppe per il...
scritto il 2015-08-10 | da Dr. Trombhouse
Beccato
Avevo 18 anni a quell'epoca. Era sempre voglioso e avevo le idee piuttosto chiare riguardo al mio orientamento sessuale. Era un pomeriggio d'estate. Avevo invitato a casa mia un mio amico per passare il pomeriggio insieme. Gli avevo detto di venire alle 17... Così alle 16 inizia a farmi qualche sega. Io di solito mi masturbavo mettendomi un...
scritto il 2015-08-09 | da Alessandro378392
Lavoro come puttana per il mio capo
Anni fa il mio capo mi scoprì mentre mi facevo scopare dal postino, da quella volta diventai la troia del capo, avevo ancora il mio lavoro ma quando mi chiamava capivo cosa voleva da me, un bel pompino e poi la scopata, ormai sono due anni che è così, ultimamente mi ha chiesto di venire a lavorare con l'intimo femminile, a me fa piacere...
scritto il 2015-08-09 | da corti mcivano
Il primo incontro
Mi piace vedere la mia amante fare sesso con altri uomini. Mi piace vederla mentre si mette il cazzo di uno sconosciuto in bocca. Cosi un giorno mi ha dato questo piacere (vedi racconto il primo pompino in macchina ). Il ragazzo che la mia amante ha spompinato ha espresso il desiderio di essere inculato da me mentre chiava la mia donna. La cosa...
scritto il 2015-08-09 | da Lampo
Un incontro fantastico
Un paio di anni fa, al compleanno dei miei 16 anni invitai la mia migliore amica che ha un fratello minore e, non essendoci i genitori in casa, non poteva rimanere solo fino a tardi. Un bellissimo ragazzo, 14 anni, 180 cm, 5 cm più di me, muscoloso e virile, insomma, me ne innamorai a prima vista, già ci conoscevamo noi due, io e lui, gay, due...
scritto il 2015-08-08 | da Fughe
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.