gay racconti porno per genere gay Racconti erotici, storie porno, letteratura per adulti, narrativa a luci rosse, letteratura erotica di qualità fantasie sessuali e confessioni completamente gratuite

gay Rapporti omosessuali tra uomini e altri uomini

Solo i racconti erotici del genere che più stimola la tua carica di erotismo

Il genere Gay raccoglie i racconti erotici che trattano di rapporti omosessuali tra uomini, le avventure sessuali tra uomini i cui gusti sessuali li portano ad essere attratti per altri uomini, indipendentemente dal fatto che all'interno del rapporto siano attivi, passivi o entrambi. Storie per adulti dove l’attrazione per lo stesso sesso è forte, spesso inresistibile

1 5 0 8 racconti erotici del genere gay e sono stati letti 5 1 6 6 7 1 0 volte.

Al cinema
Dopo la prima esperienza nel cinema porno il conflitto tra la parte razionale e la parte animale che sono dentro di me si era acuito, portandomi a soffrire di questa mia debolezza carnale omosessuale. Nella mia vita “normale” di cinquantenne frustrato rubare qualche mezz'ora alla banalità mi lasciava però un tale senso di libertà da non...
scritto il 2015-06-29 | da scavadentro1965
Usato in autostrada
Come ho già narrato sono un cinquantenne apparentemente “normale”, invisibile ai più per la figura banale che propongo. Ma parimenti a tutti coloro che soffrono di dipendenze, ogni volta ricasco nel vizio nonostante i buoni propositi che si fanno immediatamente dopo aver ceduto................. Simile ad un drogato ero ormai servo...
scritto il 2015-06-27 | da scavadentro1965
Il mio ex capo
il mio racconto inizia circa 10 anni fa, quando io avevo 22 anni e lavoravo in un negozio il cui proprietario era un gran bel maschio di 38 anni, sposato e con due bimbe.Lui era molto affascinante, ma siccome sul lavoro era un bastardo, io a volte lo amavo, altre lo odiavo, mi piaceva molto e quel suo fare da arrogante anche se spesso mi...
scritto il 2015-06-25 | da ragazzomilanoxxx
Amore inappellabile
Mi chiamo Enzo e frequento il liceo. Ho un corpo piuttosto sportivo, faccio esercizio due volte la settimana, sono alto un metro e settanta e peso settanta chili. Il primo giorno di scuola ero una matricola indifesa. La televisione aveva dipinto il liceo come una terra di nessuno ed un'area infestata da attaccabrighe. Con mia sorpresa tutto...
scritto il 2015-06-25 | da Aramis
Il pullman, Tonio e Manolo
Una volta alla settimana dovevo tornare tardi e alloro alle 22,30 dovevo salire con il pullman per tornare a casa! Le fermate era tante ed io sarei sceso soltanto all'ultima. Spesso durante il viaggio ma addormentavo , tanto che ,Manolo ( l'autista) mi doveva svegliarmi! Tonio!!! Tonioooo ..siamo arrivati!! Infatti fermava il pullman nel...
scritto il 2015-06-25 | da cristoforo
Ho fatto la femminuccia
Iniziavano le vacanze al termine delle superiori, mi sentivo molto solo, i miei amici erano in vacanza ed io mi consolavo prendendo fra due dita il mio piccolo sesso tentando di avere un orgasmo. I miei problemi erano iniziati a 14 anni quando i miei compagni erano diventati uomini. In me non si risvegliava nulla ed a 16 anni mi portarono dal...
scritto il 2015-06-23 | da angelino
I bravi pescatori 3
Vi ricordate le famose mutandine rosse che avevo lasciato nel pescareccio e che non ero ancora riuscito a riprendermele ? Avete memorizzato che quel giorno ero andato alla barca..non tanto per il recupero dello slip..ma bensì per altre cose ma non c'era nessuno e pensai di tornarci alle 18? Rammentate che la notte prima ero stato stuprato da 5...
scritto il 2015-06-23 | da cristoforo
Al cinema porno
Erano i bei tempi quando anche a Milano c'erano i cinema porno... e che cinema direi...alcuni poi nel corso degli anni sono stati chiusi, alcuni si sono rovinati...oggi non c'è più niente. Io sono un amante della pornografia, dei cinema, del buio, delle mani addosso e non sai di chi, di chi si struscia.... Uno di questi era frequentanto da...
scritto il 2015-06-22 | da feticista46
Il mio migliore amico
Era una deludente estate qualsiasi, avevo appena compiuto 18 anni e il mese passato decisi di non vedere due persone che volevo inizialmente conoscere (persone molto interessate a me da tutti i punti di vista): il mondo gay si stà saturando di davvero molte femmine pendolomunite...e io, ok che sono gay, ma voglio stare con un uomo. I miei...
scritto il 2015-06-22 | da Gay_Metalhead
Invogliami ad uscire
Avevo voglia. Era da tanto che non mi concedevo a qualcuno, era passato troppo tempo da quando il mio ormai ex-ragazzo aveva invaso la mia intimità scopandomi per bene nel bagno di casa sua, ed era da tanto che aspettavo un'altra occasione per tornare a fare il maiale con un altro ragazzo, toccarlo e sentirlo ansimare. C'era in realtà qualcuno...
scritto il 2015-06-22 | da Joan
Insegnami a giocare
Spiaggia, sole, sdraio, acqua: cose che la maggior parte delle persone adora, ma non io. Andare al mare, per me, è sempre stato un peso, semplicemente non mi piaceva che centinaia di persone invadessero con i propri occhi la mia intimità. Io sì, potevo farlo. La cosa più bella dello stare sotto l'ombrellone è vedere, sicuramente, un via...
scritto il 2015-06-21 | da Joan
Incontro inaspettato al concerto
Io seguo molto la musica...soprattutto hard rock e metal.. Sono uno che spende per andare ai concerti...i concerti metal sono pieni di bella gente...io sono molto istintivo e animalesco nelle mie cose e mi piace l'uomo "selvaggio"..non amo il genere Fashion o similari.... Comunque al concerto di Marilyn Manson sicuramente la gente è quella che...
scritto il 2015-06-20 | da feticista46
Il mio vicino spia
Il mio vicino è un ometto sui 50 rotondetto non molto alto ma ha un gran bel viso, due occhioni ghiaccio e un bel pizzo folto. E' sposato ma per lavoro sua moglie è via spesso durante la settimana. Un pomeriggio mentre ero comodamente sdraiato in mutande sul divano a leggere sentii bussare alla porta. Ciao Nicola (il mio nome) ho gli operai...
scritto il 2015-06-20 | da feticista46
Dammi la tua bocca
Lo sono da sempre, ma sono pochi a sapere della mia attrazione verso i ragazzi. A dire la verità lo sa solo la mia migliore amica, ma credo che per come io mi comporti lo abbiamo intuito anche parecchi mie amici, e non solo. Mi sono sempre spinto oltre, oltre il limite dell'imbarazzo; mi sono sempre, per concretizzare, strusciato sui jeans di...
scritto il 2015-06-20 | da Joan
Quale notte d'inverno un viaggiatore?
“Una notte d'inverno un viaggiatore”...Ero io, ma avevo deciso di partire solo la mattina dopo e...intanto passeggiavo sul lungomare deserto, a quell'ora, e mi fermavo ad accendermi una sigaretta. Avevo preso il pacchetto, estratto la sgaretta e stavo cercando l'accendisigaro in giro per le varie tasche del mio abito e soprabito, quando una...
scritto il 2015-06-20 | da Doris.night
Mio zio e il camionista
I giochi tra me e mio zio vanno sempre avanti.... Una sera tornando da Milano, eravamo entrambi visibilmente stanchi e ci siamo fermati in un parcheggio in autostrada. Erano le 23 circa e ci restavano ancora almeno 2 ore di strada. Andammo al bar e ci prendemmo un caffè. Usciti dal bar ci sedemme a fumare una sigaretta quando vedemmo entrare...
scritto il 2015-06-19 | da feticista46
Lo zio che non immaginavo
Io sono ultra maggiorenne...47 anni suonati. La mia attrazione per gli uomini c'è da sempre ma non l'ho mai rivelata pubblicamente...c'è chi sa però. Uno di questi è mio zio. Mio zio ha aperto un albergo non lontano dal mare in Veneto. Siccome era rimasto senza portiere proprio all'apertura della stagione e, sapendo delle mie esperienze come...
scritto il 2015-06-19 | da feticista46
Bonaldo
Quando ero ragazzo abitavo in un paese vicino a Firenze e avevo un vicino di casa che mi attizzava. Il suo nome era Bonaldo. Avrà avuto un'età compresa tra i quaranta e i cinquanta con un corpo atletico tenuto benissimo. Per colpa sua mi venne una gran voglia di farmi trombare. Mi sentivo un po' strano, perché non sono omosessuale, ma avevo...
scritto il 2015-06-18 | da Fabio Bari
Una raccomandazione
Mi sono diplomato con un discreto voto ma non trovo lavoro allora mi sono ricordato di un prof che privatamente mi disse "Ragazzo tu mi piaci, se una volta diplomato non trovi lavoro vieni da me", allora ci andai, lui mi ricevette in vestaglia, aveva 60 anni ma era ancora un bell'uomo anche se aveva un po' di pancia, lui mi sorrise contento di...
scritto il 2015-06-17 | da ivano mc corti
Mio cuginetto
Mi chiamo Marco ed ho 23 anni, premetto che la storia è vera e che sono un ragazzo etero. Ogni anno vado al mare dai miei zii che hanno la casa delle vacanze in Sardegna sul Golfo Orosei. Vado molto d'accordo con loro e con Francesco detto Checco dai miei zii e Checca per me ;). Checco è un ragazzino appena maggiorenne ma che dimostra meno...
scritto il 2015-06-17 | da xxxQxxx
Il calvo
Ero giovane e belloccio! Avevo i capelli lunghi neri , vestito in jeans camicia bianca e scarpe Timberland..tornavo a casa con il treno. Avevo trovato una carrozza vuota ed ero tranquillo...Stavo leggendo un libro...Il treno si fermò a Rifredi e salirono una decina di persone. Avevo perso il treno delle 19,35 e dovetti prendere quello...
scritto il 2015-06-16 | da cristoforo
Il mio giovane compagno di squadra
Guido verso casa per quella strada orrendamente noiosa, torno dall’allenamento di hockey a rotelle ed è sabato, questa settimana poi, anche peggio del normale col mio compagno di squadra, con cui normalmente vivo, via per le vacanze. Mi ero divertito all’allenamento, come mi capita sempre, mi piace l’hockey, ma sopra tutto mi piace...
scritto il 2015-06-15 | da Aramis
Dopo tanta attesa si fa inculcalare
Allora mi chiamo Antonio e stando in una scuola dove ti da la possibilità di dormire là,ho pensato ke ci sarebbe stato uno o più ragazzi ke mi avrebbero inculcato. Dopo ke ho aspettato sei mesi,una sera io è un mio compagno di stanza,(Francesco,così lui si chiama ) iniziò a fare gemiti di piacere ma nn erano veri. Stando in pancia in giu e...
scritto il 2015-06-14 | da Voglioso
Il mio primo cazzo
Ciao a tutti mi chiamo Giuseppe e ho 40 anni. Vi voglio raccontare la mia vita. Al tempo del fatto avevo 13 anni e vivevo con mio padre Gino di 38 e mio fratello Paolo di 18. Io e mio fratello condividevamo la stessa stanza. Tra me e mio fratello non c'erano segreti. Una sera mi fratello mi confesso una cosa che mi fece riflettere. P:...
scritto il 2015-06-13 | da PINO74
Un oscuro e segreto sogno proibito
Cosa porta un ragazzo etero, da sempre attratto dalle donne, a desiderare ardentemente un ragazzo? Non l'ho mai capito, ma posso dire con certezza che è accaduto a me. Sono sempre stato un ragazzo sicuro di me, consapevole di essere ammirato e spesso temuto. Nella mia scuola, ero considerato un Dio, un leader. Una di quelle persone in grado di...
scritto il 2015-06-11 | da BlueMask