dominazione racconti porno per genere dominazione Racconti erotici, storie porno, letteratura per adulti, narrativa a luci rosse, letteratura erotica di qualità fantasie sessuali e confessioni completamente gratuite

dominazione Sottomissione BDSM, master e mistress, dominatori e sottomessi

Solo i racconti erotici del genere che più stimola la tua carica di erotismo

Il genere Dominazione, complementare della sottomissione, è una parte fondamentale nel BDSM (Bondage-Domination-Sado-Masochism), raccoglie i racconti erotici in cui l'eccitazione viene provocata non dal puro e semplice contatto sessuale, ma dal controllo e dall'autorità che il "dom" (dominatore o dominatrice) detiene sul "sub" (sottomesso o sottomessa). I rapporti tra dom, nel caso sia uomo Master, nel caso sia donna Mistress, e sub sono del tutto indipendenti dal sesso delle due parti.

8 0 2 racconti erotici del genere dominazione e sono stati letti 4 3 6 1 9 7 5 volte.

Samanta - Capitolo 2
Il gruppo si ritrova a casa di Alberto a guardare un film. Samanta on può nemmeno immaginare la situazione in cui verrà a trovarsi, da cui riuscirà ad uscire in cambio di una promessa. I giorni successivi all'episodio del bar furono piuttosto sgradevoli per la nostra eroina. Per quanto sapesse che tutti fossero, a dir poco alticci, quella...
scritto il 2015-07-25 | da Ronin
Tutto il giorno ai miei ordini
Ci trovammo a casa , per pura casualità entrambi e per tutto il giorno . Lei mi disse che voleva uscire ma il tempo tra pioggia e forte vento non incoraggiava. Io le promisi che se il tempo cambiava e tornava il sole saremmo usciti per fare una passeggiata . Era mattina presto , inizio' con il prepararmi la colazione , io da dietro mentre...
scritto il 2015-07-25 | da Stefan70
Mini dotato umiliato da una donna
Avevo sempre avuto paura di farlo, in effetti avevo un cazzetto da 7 cm in erezione. Fu così che trovai un giorno una collega che diceva di aver litigato col suo fidanzato perché voleva dominare lei. Io, 175 cm di altezza, 36 kg di peso, magrissimo, molto più che debole e con soli 7 cm di cazzo decisi di invitarla a casa mia per una...
scritto il 2015-07-24 | da Cazzettino
Accettarsi minidotati
Mi chiamo Alberto, ho 32 anni e da 2 sto con una ragazza piu' grande di me, 38 anni, che mi ha cambiato letteralmente la vita. Io sono un bel ragazzo,biondo, occhi chiari, alto 1,80 per 90 kg di muscoli definiti, ho sempre cercato di allenare il fisico per compensare l'handycap di avere un pene minuscolo, in erezione non arriva a 9 cm !! Avevo...
scritto il 2015-07-24 | da minidotato
Gioia mia giovane lettrice e il fidanzato nell'abisso della sottomissione 4
chi mi volesse contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Trascorsa l’ora di umiliazione pubblica in cui Mustafà aveva portato in giro per la città Gioia in quel modo indecente, la riaccompagnò a casa dove come anticipato in precedenza avrebbe dovuto ripagarlo per essersi prestato ad accompagnarla in quella mattinata di compere. Una...
scritto il 2015-07-22 | da padronebastardo
La sua puttanella - seconda parte
Il dito di lui le si muove dentro. Poi il tocco veloce e morbido, lo stesso di un pianista virtuoso e i capelli di lei sono nella mano di lui. La mano rotea, i capelli si intrecciano tra le dita, lei sa ci sarà uno strattone, sa di desiderarlo. Quando la mano tira i capelli, la testa segue e il dito le affonda dentro ancora di più. Le...
scritto il 2015-07-20 | da mave
La Spiona 4
Andai di corsa ad aprire la porta. Erano Marco con le due ragazze che ci avrebbero accompagnati nei due giorni: Zara e Serena, due excort della zona.Belle entrambe anche se in modo completamente diverso. Zara era una giamaicana formosetta ma con una profonda sensualità. Era vestita in modo meraviglioso con dei comodi pantaloni rossi e un...
scritto il 2015-07-19 | da Turellina
La sua puttanella - prima parte
La voce profonda, lontana, colorata dal fumo. Le parole scandite, precise e cadenzate così da non poter essere fraintese. È un ordine, lei lo sa bene e lo esegue in silenzio, come è stata abituata a fare, in modo preciso e non affrettato. La scioglie, poi cerca lo sguardo di lui per sapere cosa fare. - Bendati gli occhi. Lei lo fa. -...
scritto il 2015-07-18 | da Mave
Il ritorno di mio padre
Salve sono Anna e sono di origine polacca. Ora sto in Italia da qualche anno per gli studi universitari ma altrimenti sono sempre vissuta in Polonia. Sin da quando ero piccola, in casa siamo sempre stati io, mia madre e i miei due fratelli, Aleksander e Cezar, il primo più grande di un anno e l’altro di due anni più piccolo. Mio padre...
scritto il 2015-07-15 | da Anna Kousmikov
Gioia mia giovane lettrice e il fidanzato nell'abisso della sottomissione 3
chi mi volesse contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Il pomeriggio seguente come concordato in discoteca con Gioia e il fidanzato mi recai a casa dei due per sottoporli alla loro prima sessione nella quale Federico non era più il suo fidanzato, ma solo un mio schiavo( e in particolare un cuckold) e lei Gioia era solo una mia schiava....
scritto il 2015-07-14 | da padronebastardo
L'impiegata stronza
ANTEFATTO: Una sera di aprile mi sono imbattuto in un profilo Twitter dal nome strano: @tetteanonime Apro la sua pagina è scopro che alcune donne mandavano al profilo una foto del proprio seno che veniva poi pubblicata appunto in forma anonima. Non c'erano molte foto, forse una dozzina, ma la cosa mi fece pensare... più che altro mi...
scritto il 2015-07-14 | da Veleno
Rossana
E così ci siamo… siamo arrivati al dunque, dopo un mesetto di discussioni serie e scherzose, di whatsapp lungo tutta la giornata e per gran parte della serata, di foto decisamente provocanti da te offerte, dopo esserci visti a cena e aver capito che l’alchimia era reale anche di persona siamo qui. Rossana l’avevo incontrata in una chat a...
scritto il 2015-07-10 | da gerico
La Spiona 3
Era stata una lunga settimana di preparativi e ora ero lì con Francesca che guidava secondo le mie istruzioni verso il Supermercato più vicino. Era Sabato e ormai erano già le dieci. Preparati, arriva, scendi dal treno il tempo era passato velocemente. Lei, silenziosa e tesa, aveva fatto il bonifico sul conto che le avevo indicato. Avevo...
scritto il 2015-07-09 | da turellina
Gabriella schiava novizia
Per contatti marco-holiday@tiscali.it Conobbi Gabriella in chat. Una di quelle chat erotiche che frequento quando ho voglia di relax e di un po’ di trasgressione. Il mio nick era sempre il solito Padrone siciliano la cosa insolita fu che Gabriella mi contattò per prima e a dire il vero non mi feci troppe illusioni. In chat si trova di tutto....
scritto il 2015-07-08 | da Padrone siciliano
Gioia mia giovane lettrice e il fidanzato nell'abisso della sottomissione 2
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Dopo il primo incontro con Gioia durante il quale mi aveva parlato di lei, delle sue tensioni, delle sue pulsioni, dell’intesa sessuale col suo fidanzato, dell’insoddisfazione sessuale reciproca, dei tradimenti che gli aveva fatto e che lui conosceva , decisi che il primo passo per...
scritto il 2015-07-08 | da padronebastardo
Gioia mia giovane lettrice e il fidanzato nell'abisso della sottomissione 1
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Gioia è una ragazza Toscana, una mia assidua lettrice. La nostra conoscenza è cominciata per via dei suoi commenti ai miei racconti che inizialmente erano molto brevi ed asciutti con frasi come scrivi dei bei racconti complimenti. Nel tempo lo scambio epistolare con Gioia si fa...
scritto il 2015-07-07 | da padronebastardo
Il vizio 2
Vado ad aprire la porta. Non c'è nessuno. Per terra una busta, che raccolgo. dentro una chiavetta usb. Sento una specie di ansia assalirmi, eccitazione, aspettativa. Di che? Boh. Chiudo la porta e volo verso il computer. Collego. Qualche esitazione a partire. Poi inizia una sequela di immagini. Sottofondo di musica. Qualche effetto. Il...
scritto il 2015-07-07 | da roberta2
Padrone di Dafne da mistress a schiava ultimo capitolo e epilogo
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com il giovedì successivo all’uscita dall’ufficio, Profumo di Dafne trovò una Porsche Cayenne ad aspettarla. Venne fatta sedere nella parte posteriore della macchina dove c’era una donna che non aveva mai visto né conosciuto prima che si era presentata come Mistress Jane. Nella...
scritto il 2015-07-06 | da padronebastardo
Profumo di Dafne da mistress a schiava 9
chi mi volesse contattare può scrivere a padrone29@gmail.com La prova della terribile punizione con il legno di bambù sulle sue terga fu per Profumo di Dafne una prova terribile, sia dal punto di vista del dolore fisico che non le consentiva di sedersi per le piaghe presenti sul sedere sia da quello psicologico: una donna imprenditrice come...
scritto il 2015-07-06 | da padronebastardo
Difficile reggere
Nascosta per bene dalla penombra del locale la donna avanzava lentamente, mentre il suono abbreviato e riassunto da quella musica jazz-fusion sembrava accompagnare adeguatamente il suo incedere elegante e incerto al tempo stesso. Era facile intuire e peraltro nitidamente supporre che lei non fosse abituata un granché a tali luoghi, perché le...
scritto il 2015-07-06 | da Idraulico 1999
Quel mal di collo parte 1
Tutto è cominciato una primavera di sei anni fa, quando avevo una tremenda cervicale,parlando con una mia vicina mi disse che conosceva una sua amica che avrebbe potuto aiutarmi, pratica trattamenti shiatsu a domicilio,cosi una volta che era venuta a fare un trattamento a lei me la fece conoscere,e un po titubante di queste pratiche accettai e...
scritto il 2015-07-03 | da Solarius
Profumo di Dafne da mistress a schiava 8
Master Jack aveva fissato per sabato in una grande villa fuori città la punizione a Profumo di Dafne per aver osato lenire il dolore della passerina senza il suo permesso. L'ordine che il master aveva dato a Profumo di Dafne non le faceva presagire nulla di buono: le era stato ordinato di radunare e invitare per l'occasione tutti quelli che...
scritto il 2015-07-02 | da padronebastardo
Profumo di dafne da mistress a schiava 7
l dolore, l'irritazione e la sofferenza che Profumo di Dafne sentiva per essere stata costretta a masturbarsi in quella maniera non diminuiva e continuò imperterrito per tutta la notte nonostante l'acqua fredda e la crema che aveva cercato di darsi per lenire il dolore, in più Profumo di Dafne non si era neanche azzardata a bere un bicchiere...
scritto il 2015-07-02 | da padronebastardo
Profumo di dafne da mistress a schiava 6
Dopo qualche ora di macchina l’autista arrivò a destinazione e giunse nella villa di Master Jack in una famosa località balneare del litorale romano. La villa era stupenda la macchina percorse un enorme parco che impediva dall’esterno di vedere l’edificio della villa. Dopo aver parcheggiato l’autista accompagnò Profumo di Dafne da...
scritto il 2015-07-02 | da padronebastardo
Profumo di dafne da mistress a schiava 5
Profumo di Dafne pensava che non avrebbe avuto problemi a resistere alla castità forzata praticamente era il regime sessuale coniugale a cui era sottoposta prima di trasformarsi prima in mistress e poi in schiava, ma non aveva fatto i conti con il suo corpo, con la mente e con le perfidie a cui aveva pensato Master Jack. Il primo giorno scorse...
scritto il 2015-07-02 | da padronebastardo
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.